Scacco agli estorsori a Trani: Di Feo ai domiciliari, ma gli altri arrestati del secondo filone restano tutti in carcere

Michele Di Feo, uno dei sette arrestati nel secondo filone nell'inchiesta sulle estorsioni a Trani, condotto da carabinieri di Bari e locale Procura della Repubblica, da ieri è agli arresti domiciliari. Infatti, il Tribunale del riesame ha accolto la richiesta di attenuazione della misura cautelare proposta dal suo difensore, Claudio Papagno.


Le motivazioni saranno rese note in trenta giorni ma, sostanzialmente, è stata esclusa l'aggravante mafiosa per la quale, invece gli altri sei arrestati restano tutti in carcere.


A Di Feo viene contestata la partecipazione ad un'estorsione ai danni di un locale della movida, presso il quale viene accusato di essersi recato, per conto del capo della banda, Vito Corda, a richiedere bottiglie di prosecco mai pagate.


Dalla ricostruzione del riesame si sarebbe accertato che le responsabilità più gravi, con riferimento a quello specifico capo d'accusa, siano attribuibili a Corda ed al suo braccio destro più fidato, l'albanese Ilir Gishti. La posizione di Di Feo sarebbe meno rilevante.


I primi sette arresti erano avvenuti il 2 febbraio, i successivi il 25 marzo. Di Feo ha fatto parte esclusivamente del secondo filone, come pure Armando Presta ed i fratelli Nicola e Pasquale Pecorella. In carcere dal primo blitz, invece, sono Corda, Gishti e Pasquale Pignataro.


Gli indagati dovranno rispondere, a vario titolo, di estorsione in concorso, continuata ed aggravata dalla metodologia mafiosa con l’aggravante, per due di essi, di avere commesso i fatti in un caso mentre era soggetto alla sorveglianza speciale di pubblica sicurezza, in un altro per avere commesso i fatti nel triennio successivo alla decadenza della medesima misura di prevenzione.


Sono indagati anche Massimo Fiore (43) e Salvatore Fiore (35). Quest'ultimo è il collaboratore di giustizia le cui rivelazioni hanno permesso di definire la seconda fase dell'indagine.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Gallo

Notizie del giorno

Studenti teppisti in visita alla cattedrale di Trani: rotto il servoscala per l'accesso delle carrozzine in basilica Auto su centralina e corto circuito: Trani, semafori in tilt da giorni in due incroci super trafficati Trani, sempre più bus in avaria: l'ultimo si pianta in pieno incrocio. Intanto, Amet cambia manutentore Tanti indizi diventano una prova: Raffaella Merra esce da Direzione Italia Trani e diventa indipendente Vigili urbani di Trani appena assunti ancora senza stipendio, Tomasicchio: «Continuano i pasticci di Bottaro» Giro d'Italia e pericoli, da martedì prossimo i lavori sul basolato del corso: Comune di Trani verso l'affidamento d'urgenza Giro d'Italia, la Prefettura di Barletta-Andria-Trani garantirà la massima sicurezza della carovana Trani, sito del Comune nuovamente online Primarie del Pd, si vota domenica a San Luigi. Cinque candidati di Trani corrono nella Bat, un sesto a Cosenza. Ed anche il sito cittadino del partito è offline Trani, contributi libri di testo: si inizia a pagare dal 4 maggio. Il calendario Settantaquattro anni fa la “pasquetta di sangue”. Domenica Sonatore: «Trani non deve dimenticare» Trani, due auto a fuoco nella notte in via Venezia. Cause da accertare Playout a Novoli, solo 100 biglietti per i tifosi tranesi. La Vigor scrive in federazione Basket promozione: questa sera in campo la Juve Trani contro la Domiti Taranto Fitti attivi, il Comune di Trani fa ordine fra i crediti: entreranno 544mila euro. Dei passivi, rimasti solo due: 131mila euro l'anno Immobili di Trani da alienare, nel Piano approvato poche novità. Bottaro: «Gli abusivi? Andranno via» Immobili di Trani da valorizzare, l'incredibile intreccio fra capannoni Ruggia e strettoia di via Duchessa d'Andria. Amet e Amiu, di chi la proprietà delle sedi? Ex convento Agostiniani, da cinquant'anni chiuso ed in attesa di destinazione. Le polemiche e la replica del sindaco di Trani Nasce a Trani “AuseRosa”: l’annuncio nel corso della presentazione del libro “Un granello di colpa”, a villa Guastamacchia Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Oggi a Bisceglie proiezione del documentario "Milano, Via Padova", in collaborazione con il "Dino Risi" di Trani Gestione di emergenze e politraumatizzati, oggi e domani un convegno dell'Asl Bt al Polo museale di Trani Trani, "Scritture il-legali":oggi "Mafia caporale" Associazione Arsensum di Trani, oggi la presentazione del libro "Nudoamore" Da detenuti a pastai: al carcere di Trani Granoro insegna il mestiere a dieci reclusi. Domani la presentazione Domani a Trani il Patto federativo tra le liste civiche di centrodestra Domani, al "Dino Risi jazz corner" di Trani, concerto "Alle origini del jazz" Domani, nella biblioteca di Trani, presentazione del libro "Consigli pratici per uccidere mia suocera" Tecniche di invenzione e scrittura, da domani un corso di tre giorni al Polo museale di Trani Consulenza notarile gratuita al Comune di Trani: prossimo appuntamento il 4 maggio. Prenotazioni fino a domani Domenica prossima al santuario "Santa Maria di Colonna" di Trani "Ecce ancilla Domini" "La cura": è in edicola il nuovo numero de "Il giornale di Trani" Trani si prepara alla festa del Crocifisso di Colonna: quest'anno sarà venerato alla Madonna dell'Apparizione. Il programma completo Mese mariano, a Trani dal 9 al 14 maggio l'immagine sacra della Madonna Incoronata di Foggia Pulizia delle spiagge di Trani, aprono la nuova serie gli Studenti democratrici “Maggio dei libri” alla biblioteca “Bovio” di Trani: tutti gli appuntamenti per i più piccoli. Si parte il 2 con "I lupi che paura" “Maggio dei libri”, tutti gli eventi nella biblioteca “Bovio” di Trani. Si parte il 9 con Luca Bianchini Vivere e lavorare a Malta: meeting internazionale a Trani. Prenotazioni fino al 3
PUBBLICITA' Globaloffice