Trani diffidata sul bilancio, domani consiglio comunale. Ordine del giorno e prospettive

Si terrà il prossimo 26 aprile, alle 10.30, il consiglio comunale dedicato all'approvazione del bilancio di previsione, riunione sollecitata con formale diffida del Prefetto. La seconda convocazione è alla stessa ora del 28 aprile.


Questi i provvedimenti all'ordine del giorno: approvazione dei verbali della seduta precedente;  Documento unitario programmatico aggiornato, ritirato nel corso dell'ultima seduta del consiglio comunale per mancanza del parere del Collegio dei revisori dei conti; Piano triennale delle opere pubbliche; Piano delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari; schema di bilancio di previsione; adozione della Carta di avviso pubblico; approvazione del Regolamento per il garante dei diritti delle persone private della libertà personale. Gli emendamenti potranno essere presentati entro e non oltre il secondo giorno precedente la data della seduta di prima convocazione. In corso di seduta, invece, potranno essere presentati solo emendamenti di lieve entità.


Poco meno di due settimane, quindi, per chiudere il cerchio su una partita che si trascina dallo scorso 31 marzo, con la mancata approvazione, in prima convocazione del Piano economico finanziario del servizio di igiene urbana e delle tariffe della Tari, successivamente approvati in seconda fra tante polemiche e ricorsi all'autorità giudiziaria. I provvedimenti fanno comunque parte integrante del bilancio di previsione e, a questo punto, il tema centrale è comprendere se, ed in quale misura, i sette consiglieri di maggioranza che non li votarono in quell'occasione approveranno o meno una manovra che li contiene.


Peraltro, nella conferenza dei capigruppo di ieri, il delegato del Pd, Marina Nenna, ha fatto sapere ch alcuni consiglieri del suo partito non saranno presenti, ma numero e nomi dei possibili assenti non sono stati messi a verbale. Un ulteriore caso politico che rafforzerebbe i mal di pancia all'interno della maggioranza, senza considerare il fatto che il consiglio si terrà prima, e non dopo le primarie del Pd, probabilmente utili a ridefinire posizioni anche a Trani.


Questo il dettaglio dell'ordine del giorno:


1. Approvazione verbali sedute precedenti (17 febbraio e 9 marzo 2017)


2. Approvazione D.U.P. 2017- 2019. Aggiornato.


3. Programma Triennale dei lavori pubblici 2017/2019, dell’elenco annuale dei lavori pubblici e del programma annuale per l’acquisizione di beni e servizi. Approvazione.


4. Art.58 D.L. 25.6.2018 n.112 convertito in legge n.133 del 6 agosto 2008 e successive modifiche ed integrazioni “Ricognizione dei singoli beni immobili, non strumentali all’esercizio delle funzioni istituzionali, suscettibili di valorizzazione ovvero di dismissione, costituenti “Il Piano delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari”, da allegare al bilancio di previsione finanziaria anno 2017”. Approvazione.


5. Approvazione schema di Bilancio di previsione finanziario per il triennio 2017/2019 e suoi allegati, ai sensi dell’’art.151, comma 1, D.lgs 267/2000 e smi.


6. Adozione della “Carta di Avviso Pubblico”.


7. Garante dei diritti delle persone private della libertà personale. Approvazione Regolamento.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Gallo

Notizie del giorno

Vigor Trani, tesserati Cantatore, Rizzi e Guadagno. Peparazione al via il 31 luglio Da salotto a discarica: Trani, palazzo Galleria e i problemi irrisolti della differenziata Villa comunale di Trani, parla uno dei cittadini "intrappolati": «Cancelli chiusi alle 23.55, per scelta del vigilante» Venerdì prossimo nuovo consiglio comunale, tra i punti all'ordine del giorno regolamento sulle benemerenze e su palazzo Beltrani Confermato, il Comune di Trani sarà sui «social»: già definite le regole che gli utenti dovranno rispettare Miss Italia, per la tappa di Trani si è affermata la 21enne Daiana Decemvirale Al Giullare trionfano Reggio Calabria e le emozioni di una bellissima serata finale. E Trani si conferma «contro ogni barriera» «Trani città dei festival», la rivelazione di Bottaro al Giullare: «Aspettiamo dalla Regione un finanziamento per le nostre manifestazioni più meritevoli» VIDEO. Festa di Sant'Anna, i bersaglieri di Fragagnano attraversano ed allietano Trani Trani religiosa, i solenni festeggiamenti in onore di sant'Anna. Il programma Lega Navale Trani, i risultati della diciassettesima edizione della Natalonga Fuori museo, ormai ci siamo: sabato prossimo, a Trani, c'è Raphael Gualazzi Torna a Trani Matthew Lee: oggi, alla Lega navale, in favore dell'Ail Palazzo Beltrani ospita i grandi maestri del Novecento. Esposizione aperta fino al 31 agosto Trani, si avvia alla conclusione l'Anno giubilare della confraternita di San Giuseppe. Gli appuntamenti Estate di Trani, definito il programma delle mostre allo chalet: fino al 30 luglio, Marianna Schiaroli e Michele Palella Lo Iat di Trani ospita mostre artistiche per l'estate: fino a domani, Giorgio Galli ed Emilio Rumma «Intagli di luce»: Marida Sannito e Silverio Allocca, da giovedì prossimo, espongono a Trani Venerdì prossimo a Trani Concetto Vecchio con il suo libro-inchiesta sulla morte di Giorgiana Masi Trani, a Santa Geffa la rassegna teatrale “Racconti tra gli ulivi”. Sei appuntamenti, si parte venerdì 28 luglio Teatro d'estate a Trani, che passione: dal 28 luglio, via alla 10ma edizione di «Raccontando sotto le stelle» A Palazzo della Marra la donna nell'arte contemporanea: da Trani espongono Del Vecchio, Scaringi e Schiaroli Arriva il «sabato di Trani»: per altre cinque settimane consecutive, visite guidate a cura della Pro loco Il mare di Vernon W. Jones «bagna» anche Trani: fino al 30 luglio, i suoi quadri da Arsensum «Mafia, mafiosità e antimafia»: Oliveri del Castillo parla di tutto, ma dribbla la Procura di Trani: «Spiacente, niente gossip» Vigor Trani, primi due acquisti: in biancoazzurro Lavopa e Valido Festa patronale di Trani «povera»? Ne approfittano i truffatori chiedendo presunte offerte: il comitato invita a denunciarli Al Primo circolo di Trani due Lim in dono: il dirigente ringrazia Canapè
PUBBLICITA' Globaloffice