Cento chili di caffè risultavano rubati, denunciati due uomini di Trani

Nell’ambito dei controlli per la sicurezza dei prodotti agroalimentari, i Carabinieri Forestali del Comando Regione Puglia e del Coordinamento Territoriale Carabinieri per l’Ambiente di Altamura, hanno sequestrato circa 100 confezioni di caffè, per oltre 100 chili di merce, al termine di un’attività ispettiva a carico di una ditta di Trani dedita alla produzione e al commercio di prodotti alimentari.


Durante il controllo teso a verificare la tracciabilità e l’etichettatura dei prodotti alimentari, i militari al comando del Capitano Giuliano Palomba, hanno rinvenuto all’interno di una azienda alimentare, alcuni scatoloni contenenti pacchi di caffè provenienti da una ditta di Lavello (PZ). L’anomala presenza di merce non attinente le produzioni aziendali, ha insospettito il personale operante che ha subito provveduto a verificare il lotto presso la ditta lucana la quale ha comunicato l’avvenuto furto, debitamente denunciato, della partita di caffè a fine marzo.


I successivi controlli documentali hanno permesso di verificare l’assenza di documenti di acquisto per la predetta partita di caffè confermando la concreta ipotesi di provenienza furtiva. Per questo, gli oltre 100 chili di merce, dopo essere stati posti sotto sequestro, sono stati restituiti al legittimo proprietario.


Due soggetti, entrambi di Trani, uno in qualità di titolare dell'azienda e l’altro venditore/trasportatore, sono stati deferiti per il reato di ricettazione alla Magistratura di Trani.


(n.d.r) Prevenendo le richieste dei lettori circa le generalità dei due uomini, si precisa che sono le autorità competenti a non diffonderle e non quest'organo d'informazione ad ometterle.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Barbayanne

Notizie del giorno

Carlo avrà la protesi speciale di cui ha bisogno: l'Asl Bt assicurerà al ragazzo di Trani una qualità di vita migliore Manifestazioni a Trani ed effetti collaterali: le auto ritornano "su" piazza Gradenigo Estate di Trani, ecco altri eventi con patrocinio comunale gratuito. Tra questi, “Calice di san Lorenzo” e un nuovo festival del cibo di strada Trani, proiettili in via Superga verso lo stesso fabbricato del tentato omicidio del 22 febbraio È in edicola il nuovo numero de “Il giornale di Trani”: «Beffa» Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Lo Iat di Trani ospita mostre artistiche per due mesi: da oggi, Angelo Piccolo "Novantanove borghi, racconto di Puglia": oggi giornata dedicata a Trani VIDEO. La Madonna di Fatima pellegrina a Trani fino d oggi: è ospite dello Spirito Santo Palazzo Beltrani ospita i grandi maestri del Novecento. Esposizione aperta fino al 31 agosto Palazzo Beltrani, orario continuato nel weekend. Da martedì prossimo, corsi di disegno Martedì prossimo a Trani il "Salotto del risparmio Helvetia" Servizio civile: l’Oasi 2 di Corato, Trani e Bisceglie cerca 5 volontari. Domande entro il 26 giugno Venerdì 30 giugno a Trani convegno sul tema "L'eredità di Giovanni Bovio" Biblioteca di Trani, tutti i progetti estivi per i più piccoli Trani sportiva è in lutto: addio a Santino Barbato. Volò in B con la Polisportiva e allenò la leggendaria squadra femminile Trani, la poesia scende in strada: i versi di Daniele Marrone sui pali della città “DigithON” 2017, da Trani anche “IsApp” Dialoghi di Trani, trentotto le opere in gara al premio Fondazione Megamark. Il 14 luglio i nomi dei finalisti Infopoint, più di un milione di euro dalla Regione per investirvi. Per Lima (Fdi), «opportunità per lo Iat di Trani» Avvocati in difficoltà economiche, anche l’Ordine di Trani aderisce a WeAvv: oltre 800.000 euro per la conciliazione “vita-lavoro”
PUBBLICITA' Hello Bike