Litorale, Amet e macchina amministrativa: per Trani a capo, «altri tre buoni motivi per andare a casa. E, per lo Iat, i soldi ci sono»

Come avevamo scritto, il Movimento Trani a capo ha avviato una raccolta firme per chiedere le dimissioni del sindaco di Trani, Amedeo Bottaro. Diversi sono i motivi per cui il primo cittadino dovrebbe abbandonare la carica, secondo Aldo e Antonio Procacci e Maria Grazia Cinquepalmi.


Tra questi, l’assenza di controlli sugli immobili comunali, «che continuano ad essere occupati senza contratti e senza canoni di locazione» specifica Maria Grazia Cinquepalmi.


Altro problema, l’immobilismo della macchina amministrativa, deficitaria di dirigenti «perché i dirigenti scappano da Trani. Gli uffici poi non si parlano tra loro» - dice Antonio Procacci. Notoria è la situazione difficile dell’Utc, ridotto all’osso per carenza di personale.


I tre esponenti del Movimento parlano anche del Piano industriale di Amet. Il portavoce dice che «quello che è stato presentato non è un Piano industriale ma un Business plan (una bozza del piano industriale, n.d.r.). Nel bando emanato dall’azienda si chiedeva appunto il Piano industriale, non il Business plan. Mi aspetto che Danisi e Mazzilli diano disposizione agli uffici di non pagare questa società anzi ci sono gli estremi per la richiesta di un risarcimento danni, e in tutto questo il sindaco non dice niente.


Fortunatamente Amet ha una situazione di bilancio e patrimoniale migliore di Amiu. Ci preoccupa che l'azienda sia allo sbando con Danisi inesistente, che non ha fatto niente per rilanciarla la azienda. Intanto, la situazione creditoria di Amet è alta».


E ancora, la costa. «Ci sono tratti pericolosi, come l’ex Vela, e altri sporchi, come la Seconda spiaggia, sulla quale giacciono dei sacchetti neri a seguito di una pulizia effettuata qualche settimana fa. Anche al Lido Marechiaro, si trovano dei ferri arrugginiti» dice Cinquepalmi.


Inoltre, sempre la consigliera del movimento, suggerisce che: «La spesa per l’ufficio Iat è finanziata dalla Regione, nel capitolo “Start up ufficio Iat”. Quindi, i soldi per la Pro loco Turenum ci sono. Il dirigente dovrebbe considerare una variazione di bilancio facendo sì che l'ufficio riapra quanto prima».

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Lelampare

Notizie del giorno

Uomo colto da arresto cardiaco nel pieno centro di Trani: lo salvano una passante ed il 118 Addio al vescovo di Trani, rinviata di una settimana la festa patronale Addio al vescovo di Trani, rinviato al 10 settembre il concerto di Raphael Gualazzi Addio al vescovo di Trani, Bottaro va oltre il lutto cittadino: «Basso profilo anche nei giorni successivi». Altre manifestazioni a rischio? Lutto cittadino a Trani, ecco gli eventi annullati domani. Il consiglio comunale si farà Addio al vescovo di Trani: domani le esequie, officiate da De Giorgi. Camera ardente, a San Giovanni, dalle 10 di stamani Addio al vescovo di Trani, il ricordo degli ultimi due sacerdoti da lui ordinati: Giannico e Carella Addio al vescovo di Trani, l'Azione cattolica diocesana invita la comunità alla preghiera Trani, 240mo anniversario del Regio Assenso di San Giuseppe in tono minore: solo una messa in suffragio del vescovo Assistenza all’Ufficio di piano Trani-Bisceglie, impegnati 44.569 euro per l’Agenzia del Patto nord-barese ofantino Diritti e salario contro il caporalato, nella Barletta-Andria-Trani la Flai Cgil girerà le campagne e le piazze per informare i braccianti Vigor Trani, raggiunto l'accordo con il difensore Telera Consiglio comunale di Trani, inseriti altri tre punti all'ordine del giorno «Intagli di luce»: Marida Sannito e Silverio Allocca espongono da oggi a Trani Skating Trani: un primo posto e buoni piazzamenti ai Campionati Italiani Uisp di pattinaggio Domani, a Trani, Concetto Vecchio con il suo libro-inchiesta sulla morte di Giorgiana Masi Arriva il «sabato di Trani»: per altre cinque settimane consecutive, visite guidate a cura della Pro loco Palazzo Beltrani ospita i grandi maestri del Novecento. Esposizione aperta fino al 31 agosto. Chiuso domani per lutto Estate di Trani, definito il programma delle mostre allo chalet: fino al 30 luglio, Marianna Schiaroli e Michele Palella A Palazzo della Marra la donna nell'arte contemporanea: da Trani espongono Del Vecchio, Scaringi e Schiaroli Il mare di Vernon W. Jones «bagna» anche Trani: fino al 30 luglio, i suoi quadri da Arsensum "Dialoghi di Trani", lunedì prossimo verrà presentato il programma Trani, prosegue il "Cavo fest" a santa Geffa. Prossima data, martedì Trani, deceduto il vescovo Giovan Battista Pichierri Addio a Monsignor Pichierri, il profilo del compianto vescovo di Trani Addio al vescovo di Trani, niente fuochi anche a San Nicola: verso una festa patronale di sola liturgia e processioni Addio al vescovo di Trani: rinviato lo smontaggio della sommità delle impalcature del campanile della cattedrale Trani, bandiera del Comune a mezz'asta e lutto cittadino nel giorno dei funerali di Pichierri Ginocchio elettronico per il ragazzo disabile di Trani, indetta la gara
PUBBLICITA' Woodcenter