Ecologia e solidarietà, azioni ed idee per una scuola aperta ed inclusiva: appuntamento, oggi, all'Aldo Moro di Trani

Negli ultimi tre anni vari progetti scolastici si sono posti come obiettivo la trasformazione dell’Iiiss “A.Moro” in un presidio ad alta intensità educativa in cui far convergere in modo coordinato varie attività socio-educative, ponendo le basi per la costruzione di una rete tra diversi soggetti attivi sul territorio, immaginando una scuola cuore di “comunità educante” formata da associazioni, realtà del terzo settore, mondo dell'impresa e istituzioni socio-sanitarie che insieme discutono, ideano e realizzano progetti per una società inclusiva, solidale e ed ecocompatibile
In particolare due sono state le attività che meglio di altre hanno rappresentato questo processo di trasformazione.


In questo ambito, è nato il progetto “Ecologia e Solidarietà”, in cui l'indirizzo alberghiero dell'Iiiss "A. Moro", Legambiente, IperCoop Barletta Coop Alleanza 3.0 insieme al Centro di salute mentale della Asl Bat, la Coop Sociale “Questa Città”, la Coop Sociale “Migrantes Liberi”, l'impresa sociale “Terre Solidali” e il Centro “Jobel”, sono riusciti a recuperare migliaia di euro di merci alimentari ancora buone, ma non più vendibili, della campagna “Brutti ma buoni” dell' IperCoop di Barletta utilizzandoli per la realizzazione di un vero e proprio ristorante sociale rivolto a persone bisognose, migranti, volontari e utenti psichiatrici.


Si è così riusciti a costo zero a ridurre gli sprechi alimentari, realizzare esercitazioni pratiche per gli studenti dell'istituto alberghiero, contrastare il pregiudizio verso le “diversità”, creare momenti di convivialità e inclusione multiculturale.


Il progetto “Orto didattico” vede gli stessi soggetti del progetto “Ecologia e solidarietà” impegnati in vario modo nel recupero di una parte dell'area verde dell’Iiss “A.Moro”, trasformandola non solo in un orto, ma nel luogo dell'educazione alla cura dei beni comuni e al valore della “Biodiversità” orticola e umana; trattasi di un luogo in cui ragazzi demotivati, potenziali bulli, giovani migranti e disabili, insieme, piantano e coltivano il seme di un nuovo modo di fare e percepire l'istituzione scolastica.
Lunedì 22 maggio presso l'auditorium “D. Scaringi” dell'Iiss “A.Moro” di Trani, in via Salvemini, condivideremo con la città le nostre esperienze ponendo le basi per nuove collaborazioni e progetti.


Programma:
ore 9:30 Inizio Lavori. Interverranno: Michele Buonvino - Dirigente scolastico Iiss "A.Moro" Trani;
Nunzio di Canosa, regista; Michele Bia, Coop. Sociale Questa Città, Progetto "Cinema e Inclusione"; Marco Sasso, Responsabile sociale di territorio Soci COOP Alleanza 3.0 Puglia Nord, campagna "Brutti ma Buoni"; Marianna di Leo, Legambiente Trani, progetto "Ecologia e Solidarietà"; Emanuela Sorrentino, Asl-Bat Centro Salute Mentale, partner progetto "Ecologia e Solidarietà"; Alba Pistillo, Coop. Sociale Migrantes Liberi partner progetto "Ecologia e Solidarietà". Intervento di Impresa Sociale "Terre Solidali", partner progetto "Ecologia e Solidarietà"


Alle 12, interverranno Giovanni De Giglio: "SFrutta Zero" Progetto di autoproduzioni di salsa di pomodoro, contro lo sfruttamento; gli alunni della classe 1D Ipsoa "A.Moro" Progetto "erbe aromatiche"; Marco Pentassuglia "Centro Jobel", Coop. Promozione Sociale e Solidarietà, partner progetto "Ecologia e Solidarietà"; Debora Ciliento, Assessore ai servizi sociali, pari opportunità, politiche giovanili; Felice Di Lernia , assessore alla Cultura, promotore "rete interculturale".


Coordina i lavori Giuseppe Losapio


Alle 13.10, è previsto un pranzo solidale a cura delle Classi: 4A cucina e 5C sala guidate dai docenti Nicola Rana e Riccardo Mangini


Alle 15, tavola rotonda: “Costruire una comunità educante: scuola e territorio, una sinergia possibile”. Docenti referenti: Vincenzo di Cugno e Anna Guacci


Il dirigente scolastico Michele Buonvino

CONDIVIDI
PUBBLICITA' RealSuole

Notizie del giorno

Villa comunale di Trani, trenta persone ignorano la sirena e vi restano intrappolate come chi segna in fuorigioco: «Non abbiamo sentito» Trani pronta ad incoronare questa sera i vincitori del Giullare 2017. Ospiti d'onore, le ballerine Nicoletta e Silvia Fuori museo, ormai ci siamo: sabato prossimo, a Trani, c'è Raphael Gualazzi «Mafia, mafiosità e antimafia»: Oliveri del Castillo parla di tutto, ma dribbla la Procura di Trani: «Spiacente, niente gossip» Estate di Trani, definito il programma delle mostre allo chalet: da oggi, Marianna Schiaroli e Michele Palella Vigor Trani, primi due acquisti: in biancoazzurro Lavopa e Valido Trani religiosa, i solenni festeggiamenti in onore di sant'Anna. Il programma Donazione sangue, la Fidas di Trani si mobilità per le feste religiose: raccolta straordinaria oggi Oggi Miss Italia sarà a Trani: serata «da concorso», niente New Jersey Palazzo Beltrani ospita i grandi maestri del Novecento. Esposizione aperta fino al 31 agosto Torna a Trani Matthew Lee: domani, alla Lega navale, in favore dell'Ail Lo Iat di Trani ospita mostre artistiche per l'estate: fino al 25 luglio, Giorgio Galli ed Emilio Rumma Il mare di Vernon W. Jones «bagna» anche Trani: fino al 30 luglio, i suoi quadri da Arsensum «Intagli di luce»: Marida Sannito e Silverio Allocca, da giovedì prossimo, espongono a Trani Trani, a Santa Geffa la rassegna teatrale “Racconti tra gli ulivi”. Sei appuntamenti, si parte venerdì 28 luglio Teatro d'estate a Trani, che passione: dal 28 luglio, via alla 10ma edizione di «Raccontando sotto le stelle» A Palazzo della Marra la donna nell'arte contemporanea: da Trani espongono Del Vecchio, Scaringi e Schiaroli Arriva il «sabato di Trani»: per altre cinque settimane consecutive, visite guidate a cura della Pro loco Trani centro, ci risiamo, bus incastrato sulla rampa d'ingresso alla statale Festa patronale di Trani «povera»? Ne approfittano i truffatori chiedendo presunte offerte: il comitato invita a denunciarli Trani, una via Verdi ad orologeria: dopo un anno esatto, nuovo incendio nell'area abbandonata ed occupata Giostrine per disabili, al Comune di Trani 10mila euro: le vedremo nelle due ville ed in via Polonia Depuratore di Trani, Santorsola guarda anche "al largo": «La condotta sottomarina ne sarebbe, tuttora, l'ideale completamento Trani 2020, Gargiuolo pensa già da candidato sindaco: «Dopo la Stp, pronto a nuove sfide» «Nuova» Stp, centrodestra contro il sindaco di Trani: «È sempre più ostaggio dei baresi» Giannella lascia Trani e lancia messaggi: «Sono stato benissimo, ma chi si radica nello stesso posto diventa poco trasparente» Al Primo circolo di Trani due Lim in dono: il dirigente ringrazia Canapè Virtuale per essere più «reale»: il tour del Polo museale di Trani, da oggi, è anche su Google maps
PUBBLICITA' Angiolillo