Il Tribunale resta a Trani: l'accordo su palazzo Carcano tra Comune, Ministero e Demanio sblocca fondi e vicenda

Il sindaco di Trani, Amedeo Bottaro, ha nuovamente incontrato a Roma il ministro della Giustizia, Andrea Orlando, ed il direttore generale della Direzione generale delle risorse materiali e delle tecnologie del Dipartimento dell'organizzazione giudiziaria, del personale e dei servizi, Antonio Mungo, incassando la disponibilità al finanziamento dei lavori (per un importo che si aggira sui 2 milioni di euro) per il completamento di palazzo Carcano, immobile “centrale” per la risoluzione definitiva della questione dell’edilizia giudiziaria di Trani.


Questa disponibilità del Ministero è stata anche richiesta con un documento ufficiale dal direttore dell’Agenzia del Demanio, Roberto Raggi, Ente con il quale, il primo cittadino di Trani, ha avviato una interlocuzione per la concessione in uso gratuito pluriennale dell’immobile con vincolo di destinazione ad uffici giudiziari. L’intesa, già espressa in una serie di incontri da ambo le parti, sarà cristallizzata con un protocollo d’intesa che definirà puntualmente i rapporti di collaborazione tra Agenzia del Demanio e Comune di Trani nell’ambito di un importante progetto di Federal Building finalizzato al consolidamento della cittadella della giustizia di Trani.


L’intera operazione è stata condotta in prima persona del sindaco della città, Amedeo Bottaro. Nei mesi scorsi, il sindaco, con il presidente del Consiglio comunale, Fabrizio Ferrante, aveva incontrato nella capitale Roberto Raggi (già sottosegretario di Stato), delineando lo scenario a cui si sta, progressivamente, giungendo. L’iniziativa, nel suo complesso (concessione di palazzo Carcano all’Agenzia del Demanio con completamento dei lavori a carico del Ministero) consentirebbe, oltre ad una notevole riduzione di costi (per il rilascio di alcuni immobili attualmente in locazione passiva al Ministero di Giustizia), un innegabile vantaggio logistico funzionale: garantirebbe la piena funzionalità e fruibilità degli uffici giudiziari di Trani da parte dell’utenza e dei magistrati nonché del personale amministrativo del tribunale.


Oggetto di lavori di ristrutturazione ed adeguamento nel 2002 (e mai ultimati) palazzo Carcano, posto in prossimità di palazzo Torres e palazzo Candido, permetterebbe la creazione dell’auspicato polo giudiziario all’interno dell’area già attualmente destinata ad uffici giudiziari. La soluzione, prospettata dal sindaco, di recupero e completamento di palazzo Carcano è stata ritenuta assolutamente percorribile anche dal ministro Andrea Orlando e dal direttore generale della Direzione generale delle risorse materiali e delle tecnologie del Dipartimento dell'organizzazione giudiziaria, Antonio Mungo, che hanno fornito al sindaco tranese le dovute rassicurazioni per garantire le risorse necessarie per realizzare le opere di completamento edilizio e impiantistico dell’immobile.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Gallo

Notizie del giorno

Carlo avrà la protesi speciale di cui ha bisogno: l'Asl Bt assicurerà al ragazzo di Trani una qualità di vita migliore Manifestazioni a Trani ed effetti collaterali: le auto ritornano "su" piazza Gradenigo Estate di Trani, ecco altri eventi con patrocinio comunale gratuito. Tra questi, “Calice di san Lorenzo” e un nuovo festival del cibo di strada Trani, proiettili in via Superga verso lo stesso fabbricato del tentato omicidio del 22 febbraio È in edicola il nuovo numero de “Il giornale di Trani”: «Beffa» Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Lo Iat di Trani ospita mostre artistiche per due mesi: da oggi, Angelo Piccolo "Novantanove borghi, racconto di Puglia": oggi giornata dedicata a Trani VIDEO. La Madonna di Fatima pellegrina a Trani fino d oggi: è ospite dello Spirito Santo Palazzo Beltrani ospita i grandi maestri del Novecento. Esposizione aperta fino al 31 agosto Palazzo Beltrani, orario continuato nel weekend. Da martedì prossimo, corsi di disegno Martedì prossimo a Trani il "Salotto del risparmio Helvetia" Servizio civile: l’Oasi 2 di Corato, Trani e Bisceglie cerca 5 volontari. Domande entro il 26 giugno Venerdì 30 giugno a Trani convegno sul tema "L'eredità di Giovanni Bovio" Biblioteca di Trani, tutti i progetti estivi per i più piccoli Trani sportiva è in lutto: addio a Santino Barbato. Volò in B con la Polisportiva e allenò la leggendaria squadra femminile Trani, la poesia scende in strada: i versi di Daniele Marrone sui pali della città “DigithON” 2017, da Trani anche “IsApp” Dialoghi di Trani, trentotto le opere in gara al premio Fondazione Megamark. Il 14 luglio i nomi dei finalisti Infopoint, più di un milione di euro dalla Regione per investirvi. Per Lima (Fdi), «opportunità per lo Iat di Trani» Avvocati in difficoltà economiche, anche l’Ordine di Trani aderisce a WeAvv: oltre 800.000 euro per la conciliazione “vita-lavoro”
PUBBLICITA' Globaloffice