Procura di Trani, si è insediato Antonino Di Maio: «Non mi piace la giustizia spettacolo, lavoreremo in sinergia»

Come anticipato, si è insediato oggi il neo procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Trani, Antonino Di Maio.


Il presidente del Tribunale, Antonio De Luce, ha letto la formula per la cerimonia di insediamento del neo procuratore. De Luce ha poi abbracciato Di Maio formulandogli i suoi auguri. Poco dopo, a nome dell'Ordine degli avvocati, l'avvocato Mario Malcangi ha dato il benvenuto al neo procuratore da parte del foro di Trani.


Successivamente Di Maio, affiancato dall'ormai ex procuratore aggiunto Francesco Giannella, che ha diretto l'ufficio negli ultimi 14 mesi, ha incontrato i giornalisti, richiamandoli sulla loro funzione «tanto doverosa quanto corretta di filtro fra la Procura e la collettività».


«Non mi piace – ha detto Di Maio - la giustizia-spettacolo, perché la giustizia si fa con gli atti di indagine e processuali. Allo stesso modo vorrei che l'informazione si basi sempre su dati concreti e senza fare scandalo. Lavoreremo sicuramente in sinergia e comunque posso affermare che il mio impegno sarà quello di mantenere il basso profilo. Voglio che questa procura proceda pedalando a testa bassa».


Rispondendo a una domanda dei cronisti circa le accuse mosse alla Procura di Trani in quanto “procura dei veleni”, Di Maio non ha risposto specificatamente, ma si è limitato ad affermare che «i veleni ci sono più o meno ovunque in tutte le procure, e non mi pare che quella di Trani sia fra quelle maggiormente degne di attenzione da questo punto di vista. È un ufficio efficiente ed efficace e noi vorremmo continuare a condurre il lavoro nello stesso solco di chi mi ha preceduto».


Con riferimento all'inchiesta sulla tragedia ferroviaria di quasi un anno fa, Di Maio ha fatto sapere che potrebbe prendere il posto di Francesco Giannella al vertice del pool di magistrati che sta indagando sul disastro del 12 luglio 2016. «Per il momento posso soltanto affermare - ha detto il procuratore - che la Procura di Trani ha lavorato con il massimo scrupolo sulla vicenda e che giungeremo a risultati rapidi precisi e tali da sostenere l'accusa in giudizio».


Francesco Giannella si è limitato a ringraziare il neo procuratore per l'attestazione di stima e il riconoscimento del lavoro svolto e ha detto di «essere felice del lavoro che si è fatto e soprattutto del fatto di lasciare la direzione dell'ufficio nelle mani di un amico e collega di grande professionalità e spessore umano».

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Antiche Arcate

Notizie del giorno

Matinelle, l'Ufficio tecnico di Trani ordina la rimozione di altre strutture amovibili Dormitorio di Trani, benedizione il 30 agosto. Pagato con i soldi della Chiesa, sarà gestito dall’associazione Promozione sociale e solidarietà Trigesimo di Pichierri, il programma delle manifestazioni per ricordarlo. Il 30 agosto avrebbe celebrato i cinquanta anni di sacerdozio Terremoto ad Ischia, Tolomeo (Pd): «Trani è vicina al popolo dell'isola» “Basta vittime della strada”: a Trani una delegazione da Rieti per promuovere la sicurezza stradale Vigor Trani, due amichevoli questa settimana. Nessuna novità di mercato Volley femminile serie C, ecco lo staff tecnico dell'Adriatica Trani. Lunedì prossimo inizio della preparazione precampionato «Mercato di Trani a rischio sicurezza»: la denuncia di Montaruli (Unibat) Fuori museo, martedì prossimo Fiorella Mannoia in concerto a Trani La Puma, Pillera, Piccolo e Larato: anche quattro autori di Trani a «Libri nel borgo antico» Stasera "Estarte 2", a cura degli Studenti democratici di Trani "Intagli di luce": le creazioni di Marida Sannito e Silverio Allocca alla Lega navale di Trani fino ad oggi Trani, per la decima edizione di «Raccontando sotto le stelle» prossimo appuntamento domani Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana A Trani, sabato prossimo, la terza edizione della "Cena in bianco". È già possibile prenotarsi Punto Iat: sabato prossimo inaugurazione della mostra "Trani nell'arte", domenica lezione di pilates «Sabato di Trani»: il 26 agosto ultimo appuntamento con le visite guidate a cura della Pro loco "Dialoghi di Trani", domenica 27 agosto presentazione del volume "Antologia d'Europa: Puglia" “Trani di scena”, prossimo appuntamento il 28 agosto Al centro Jobel di Trani martedì prossimo "Gran varietà" Mercoledì 30 agosto, a Trani, disinfestazione Palazzo Beltrani ospita i grandi maestri del Novecento. Esposizione aperta fino al 31 agosto Uffici demografici del Comune di Trani, diminuite le ore di lavoro fino al 31 agosto Lo sport di Trani torna a riunirsi del «Cast day»: appuntamento il 2 e 3 settembre Trani, grosso pezzo di balcone cade in strada in via Mario Pagano: non passava nessuno Terremoto ad Ischia, nell'isola 300 persone si chiamano Trani. La storia del «quasi» gemellaggio del 2004 "Top chef Italia", tra i sedici concorrenti anche uno di Trani: Michele Elia Da Trani al «Festival del cabaret»: Alex gareggia con i «normali» e sfiora la vittoria Casa Bovio occupata, dal Pd di Trani Laurora rompe gli indugi: «Sgomberare, senza se e senza ma» Trani, all'Amet tutti in coda per pagare. Mazzilli: «La nuova fatturazione sta andando a regime, presto i disagi termineranno» Trani, i volontari della Lega nazionale della difesa del cane sono al collasso e chiedono aiuto Fortitudo Trani, Corvino: «Abbiamo motivazioni altissime, proveremo a centrare i playoff»
PUBBLICITA' Antiche Arcate