«Guerra del cassonetto» residenti-Comune. E sulla Trani-Bisceglie, adesso, è emergenza rifiuti

L'abbandono indiscriminato di rifiuti sulla vecchia strada statale 16, che collega Trani con Bisceglie, è diventato un problema di estrema gravità che Amiu e Comune di Trani fanno fatica a risolvere.


Anzi, si sta traducendo in un'autentica emergenza, paradossalmente determinata dalla scelta di posizionare alcuni cassonetti sul ciglio della strada: comparsi quelli gli utenti, per la maggior parte provenienti da fuori città, hanno cominciato una sempre più frequente e massiccia opera di abbandono di rifiuti intorno ai bidoni in ferro, rivelatisi del tutto insufficienti per contenere quanto conferito.


In breve, l'area adiacente l'ingresso del mai realizzato Istituto psicopedagogico è diventata molto più che una discarica a cielo aperto e, nonostante le raccolte straordinarie di rifiuti, è impossibile rimuoverne la maggior parte, soprattutto con riferimento agli ingombranti.


Gli operatori ecologici caricano sul compattatore una buona parte delle buste abbandonate, ma devono lasciare per terra materassi, imballaggi di cartone ed altre tipologie di rifiuti destinate ad altre raccolte.


Le foto del prima e dopo documentano il risultato parziale del pur notevole lavoro svolto, ieri mattina, sotto i nostri occhi.


Situazione fortemente peggiorata anche lungo il ciglio della stessa vecchia statale, poco più avanti, procedendo verso Trani, nei pressi di un palazzo situato a bordo strada. Anche lì, un altro cassonetto è circondato da un'altra enorme quantità di rifiuti, mentre prima quel cassonetto non era presente. 


Ma cosa ha determinato queste scelte?


La risposta è in un recente, animato carteggio con i residenti della zona, che avrebbero ventilato di non pagare più la Tari se non fosse stato consentito loro di conferire correttamente i rifiuti nei cassonetti, anziché vedeersi costretti a caricarseli in auto per portarli altrove.


La risposta è stata di posizionare i cassonetti richiesti, ottenendo in cambio il conferimento selvaggio da parte di tanti altri che si fermano lungo la strada, abbandonano, risalgono in auto e vanno via.


Da tempo Assessorato all'ambiente e Polizia locale stanno ammonendo gli utenti a rispettare gli orari di conferimento e, soprattutto, le quantità dei rifiuti da stoccare e la correttezza delle operazioni, richiamandoli al rischio delle sanzioni in cui si incorre, molto più probabili anche in considerazione del fatto che sono state già installate sul territorio comunale alcune trappole fotografiche  che documentino, in maniera inoppugnabile, le irregolarità commesse.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Woodcenter

Notizie del giorno

Lutto cittadino a Trani, ecco gli eventi annullati che erano previsti per venerdì Addio al vescovo di Trani: venerdì le esequie, officiate da De Giorgi. Camera ardente, a San Giovanni, dalle 10 di domani Trani, deceduto il vescovo Giovan Battista Pichierri Addio al vescovo di Trani, niente fuochi anche a San Nicola: verso una festa patronale di sola liturgia e processioni Addio al vescovo di Trani: rinviato lo smontaggio della sommità delle impalcature del campanile della cattedrale Addio a Monsignor Pichierri, il profilo del compianto vescovo di Trani Trani, bandiera del Comune a mezz'asta e lutto cittadino nel giorno dei funerali di Pichierri Ginocchio elettronico per il ragazzo disabile di Trani, indetta la gara Carteggio fra condomini e Comune di Trani: palazzo Galleria, l'emergenza rifiuti sembra risolta Anno scolastico 2017/2018, il Comune di Trani impegna già la spesa per i libri della scuola primaria: 97.800 euro Puglia, al via il nuovo assegno di cura per persone non autosufficienti: domande dal 1mo settembre, già attiva la piattaforma per il codice utente La Vigor Trani rinforza il reparto degli under con altri due tesseramenti Fuori museo, ormai ci siamo: sabato prossimo, a Trani, c'è Raphael Gualazzi Trani, si avvia alla conclusione l'Anno giubilare della confraternita di San Giuseppe. Gli appuntamenti Consiglio comunale di Trani, inseriti altri tre punti all'ordine del giorno «Intagli di luce»: Marida Sannito e Silverio Allocca espongono da domani a Trani Palazzo Beltrani ospita i grandi maestri del Novecento. Esposizione aperta fino al 31 agosto Estate di Trani, definito il programma delle mostre allo chalet: fino al 30 luglio, Marianna Schiaroli e Michele Palella Venerdì prossimo a Trani Concetto Vecchio con il suo libro-inchiesta sulla morte di Giorgiana Masi A Palazzo della Marra la donna nell'arte contemporanea: da Trani espongono Del Vecchio, Scaringi e Schiaroli Arriva il «sabato di Trani»: per altre cinque settimane consecutive, visite guidate a cura della Pro loco Il mare di Vernon W. Jones «bagna» anche Trani: fino al 30 luglio, i suoi quadri da Arsensum Trani, prosegue il "Cavo fest" a santa Geffa. Prossima data, martedì Lo stadio, macchina mangiasoldi: un tifoso del Trani cade, si fa male e viene rimborsato con 4mila euro Piano di zona, Ciliento: «Resterà a Trani. I servizi sono in fase di attuazione» Piano di zona, Solo con Trani: «Passerà sotto il controllo di Bisceglie. E i servizi per le fasce deboli ancora non partono» Climatizzatori a palla, salta il trasformatore di piazza Albanese: a Trani sud, niente luce anche fino a quattro ore Trani, ettari di sterpaglie ed alberi in fiamme nell'area Torrente antico: vigili del fuoco al lavoro fino alle 3 Goletta verde e la balneazione a Trani: un tratto di spiaggia «fortemente inquinato» Balneazione a giugno: per l'Arpa, Trani è ok ovunque Rifiuti dei Comuni limitrofi in aree periferiche di Trani, il Comitato di via Andria lancia una proposta all'amministrazione Premio Bovio, la cerimonia a Trani il 9 settembre. L’organizzatore: «Troppe difficoltà»
PUBBLICITA' Gallo