“Trani di scena”, oggi l'ultimo appuntamento

Oggi, mercoledì 29 agosto, per la 25ma edizione di Trani di scena, a cura dell'associazione Teatro Mimesis, presso l'omonimo teatro, in via Pietro Palagano 53, alle 21, va in scena “Oltre Fantozzi”, un omaggio al grande talento di Paolo Villaggio. Prenotazione obbligatoria fino ad esaurimento dei posti a sedere. Info: 3475713388.


La storia di “Trani di scena”: «Nasce nel 1992 da un’idea di Marco Pilone, direttore artistico dell’associazione culturale “Teatro Mimesis” di Trani. L'obiettivo è quello di portare spettacoli appartenenti alla tradizione popolare in concorso tra loro, rappresentati da altrettante compagnie provenienti dalla Puglia e da una compagine delle compagnie teatrali locali, fuori concorso. Si teneva presso il circolo Villa Guastamacchia e, per l’occasione, fu istituito il Premio Luigi Guastamacchia. Il buon successo spinge Marco Pilone ad individuare per gli anni successivi un luogo più capiente. In seguito nel 2002 Il festival si pone degli obiettivi più audaci diventando nazionale ed ospita compagnie provenienti da tutta Italia con la creazione del premio “Città di Trani” da parte dell’artista Savino Russo.


L'intento di uscire dalla consuetudine di un "teatro recitato a teatro" rappresentava un'esigenza molto sentita dagli organizzatori che vedevano in questa iniziativa l’opportunità di valorizzare uno spazio scenicamente e logisticamente ideale: il piazzale del monastero di colonna. L’esperimento si prefiggeva anche la possibilità di avvicinare al teatro un pubblico più variegato formato da giovani, meno giovani e da tranesi fuori sede ritornati in città nel periodo estivo ad un costo irrisorio: 5 mila lire.


Questa realtà teatrale si consolida e diverrà uno tra gli appuntamenti più attesi dell’estate tranese. Il festival cresce in qualità e quantità. Il pubblico affluisce sempre più numeroso facendo registrare una forte percentuale di giovani e spettatori dei comuni viciniori, le emittenti televisive locali e nazionali dedicano maggiore attenzione all’evento, che sempre più diventa una vetrina sia per le numerose compagnie professioniste che per attori non professionisti operanti su tutto il territorio nazionale.
Enti pubblici e sponsor dimostrano in più occasioni la loro simpatia per il festival e anche la Federazione italiana teatro amatori è sempre presente nel sostenere l’evento.
Nel 2005 e nel 2006 il festival raggiunge l’apice del successo ospitando compagnie di rilievo nazionale ed una programmazione che copre completamente tutto il mese di agosto tra gli spettacoli delle compagnie professionali, quelle amatoriali e gli spettacoli di teatro ragazzi e burattini dedicati ai più piccoli.


Dal 2007 in seguito a note vicissitudini, il festival inizia una fase calante dovuta ai tagli sempre più significativi. Nonostante tutto, basandosi quasi esclusivamente sulla vendita dei biglietti, si riesce ad andare avanti fino alla decisione dell’amministrazione di chiuderlo a favore di eventi “più importanti”.


Dal 2013 il “Trani di Scena” è diventato una sorta di incontro “memoria” che si tiene nella sede del Teatro Mimesis ed è una occasione per ricordare, omaggiare e discutere di teatro, attraverso proiezioni e conversazioni.


Molta strada è stata fatta e molta se ne sarebbe potuta fare, ma c’è un tempo per tutto e i risultati positivi raggiunti negli anni di massimo fulgore restano come soddisfazione e ci incoraggiano a continuare su questa direzione, ricordando un Festival che poteva essere e non è più. Ma che non ha intenzione di scomparire» Il presidente dell'associazione - Marco Pilone

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Le Lampare

Notizie del giorno

Trani, il primato è più dolce del dolce: per il Gambero rosso, Luca Lacalamita miglior pasticcere d'Italia Legalità, gli scout di Trani tornano in marcia: appuntamento sabato prossimo Bando Innonetwork Puglia, presentata la graduatoria definitiva: 24 progetti, dotazione di 30 milioni Adozione di cani randagi di proprietà del Comune di Trani, parte la campagna di sensibilizzazione "Portami con te" Avis, mezzo secolo di vita a Trani: in piazza della Repubblica sorgerà una «stele del donatore» Lo stadio respira, il palazzetto boccheggia: Trani, manutenzioni sportive sul filo di un pugno di euro Disagi Stp Trani, Fortunato si scusa e s'impegna: «Entro maggio, avremo trentatré nuovi bus» Il carcere femminile di Trani si trasferisce? Il sindacato insorge. Mastrulli (Cosp): «Noi, non consultati, temiamo forti disagi» Trani, caduta di calcinacci dal Comune. Zona transennata Nuovo corso nel Pd, Solo con Trani è già delusa: «Ma dove sono i programmi?» La Vigor si spaventa, ma reagisce e resta imbattuta: Trani-Molfetta 1-1 Fortitudo (con Molfetta) e Juve (a Bitonto) non perdonano: Trani sempre più protagonista nella D di basket Adriatica come un treno: Brindisi-Trani 0-3 e primo tentativo di fuga. Aquile, segnali di crescita pur perdendo a Barletta Judo: Guglielmi Trani, Francesco Cozzoli medaglia d'oro al "19° Trofeo Internazionale Città di L'Aquila" Lega Navale Trani: Trofeo Motti-De Corato, i risultati Futsal femminile: l'Olympic Trani pareggia in casa contro il Taviano Rugby: Draghi Bat sconfitti a Bitonto Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Domani, al Dino Risi di Trani, presentazione del libro di Luciano Lapadula Mercoledì la biblioteca di Trani si colora di rosa per la prevenzione del tumore seno. Dibattito sui corretti stili di vita Giovedì nell'auditorium san Luigi di Trani Santorsola incontra i cittadini Consiglio comunale di Trani, convocazione per venerdì. Nove i punti all'ordine del giorno Lavoro nero ed evasioni contrattuali, la Cgil Bat lancia l’allarme e organizza un convegno per venerdì nella biblioteca di Trani Domenica al teatro Mimesis di Trani "Storie senza lieto fine". Prenotazioni entro venerdì Mese del benessere psicologico, venerdì a Trani incontro sul tema di coppia: “E se poi non fosse amore” "Chiedilo al notaio": prossimo appuntamento al Comune di Trani il 9 novembre. Prenotazioni fino al 30 ottobre Forum Avis Barletta-Andria-Trani, iscrizioni fino al 6 novembre. Tutte le info È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Si cambia» Vandali in azione nella notte a Trani: a fuoco bidoncino della differenziata in un androne di via Calatafimi Cava dei veleni bis, Bottaro ringrazia la Procura di Trani: «Si sono mossi celermente». Proprietà, cava passata ad eredi ed in amministrazione giudiziaria «Cittadini di Trani, se siete per la legalità non abbassate la testa». L'appello del papà di Michele Fazio al Liceo De Sanctis Gramsci, «l’intellettuale spregiudicato»: nella biblioteca di Trani, lectio magistralis di Lea Durante Da star internazionale ad amica della porta accanto: la magia di Sarah Jane Morris scalda ed emoziona Trani
PUBBLICITA' Gallo Restaurant