Cava dei veleni bis, Procacci (Trani a capo): «In questa vicenda siamo vicini all'amministrazione, ma è necessario fare presto»

È andato sul posto e si è personalmente accertato delle condizioni critiche del luogo: l'impressione che ne ha avuto è tutt'altro che confortante, per usare un eufemismo. Antonio Procacci, ex candidato sindaco ed oggi il portavoce del Movimento Trani a capo, ha manifestato in un video, rilasciato su Facebook, la viva preoccupazione sua, e del soggetto politico di cui è rappresentante, per lo stato della cava dismessa di contrada Monachelle, che da ormai un mese rilascia fumi a causa di un incendio sotto la crosta di superficie, sulla cui natura sono in corso indagini ed accertamenti intorno ai quali vige tuttora il massimo riserbo.


Procacci è il primo personaggio politico a prendere ufficialmente posizione sulla vicenda e, contrariamente a quanto finora accaduto per tante altre questioni della vita amministrativa, si dichiara assolutamente a fianco dell'amministrazione comunale, nella necessità che si intervenga al più presto per porre fine all'emergenza, facendo allo stesso tempo chiarezza sulle cause che l'hanno determinata e, naturalmente, le responsabilità.  «Questo fumo che esce dalla terra è assolutamente innaturale - dichiara l'ex aspirante primo cittadino -, e quello che è più difficile comunicare è l'odore, veramente insopportabile, che riesco a sentire con il mio naso. Questa è una situazione che va risolta immediatamente affrontandola di petto, e noi siamo al fianco dell'amministrazione comunale su questa su questa vicenda, perché non potrebbe essere altrimenti».


Procacci auspica, anzi invoca unità di intenti, celerità, determinazione ed incisività delle azioni da intraprendersi: «Dobbiamo essere tutti quanti uniti, dalle forze politiche alla cittadinanza attiva, ma io direi proprio tutta la cittadinanza. Infatti in questo caso, e mai come in questo caso, Trani deve essere un corpo che pretenda che le istituzioni preposte ci diano una risposta e risolvano questo problema. Bisogna scavare, vedere cosa c'è sotto e perché esce questo fumo continuo. È una situazione che non possiamo più tollerare perché ne va della nostra salute e di quella dei nostri figli. Il sindaco si sta muovendo, e di questo gli diamo atto, ma bisogna fare presto, perché - conclude Procacci - non possiamo perdere più neanche un istante».

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Real Suole

Notizie del giorno

Tra assenze ed emergenze, il campionato non dà tregua: Trani-Fasano, altra prova di forza Sistema Trani, Barresi conferma: «Su mio marito, Bottaro dichiarò il falso durante l'interrogatorio» Sistema Trani, Bottaro querela Barresi: «Spiacente, ma non doveva farne una questione di famiglia» Dichiarazioni Barresi, Trani a capo: «Bottaro chiarisca tutto, anche in consiglio comunale» Dichiarazoni Barresi, M5s all'attacco del sindaco di Trani: «Denunci, altrimenti si dimetta» Commissione sulle banche, valutazioni in corso del Csm sulla nomina del Pm di Trani Michele Ruggiero Un mese a Natale? Il pensiero va già all'estate: Trani, ecco come sarà la Baia del pescatore Comune di Trani, urgono rinforzi: tre bandi di mobilità per quattro posti. Ne avrà bisogno, soprattutto, l'Ufficio tecnico L'Adriatica si rilancia subito a Bari, Aquile ko con giovinazzo. Trani maschile ospita Turi Barletta-Fortitudo, primato in palio. E la Juve Trani, in casa contro Bari, può approfittarne Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Santo Graal di Trani, gli appuntamenti del fine settimana: oggi, Rino Argeri Oggi, a Trani, congresso cittadino di Fratelli d'Italia - An Oggi, nel castello svevo di Trani, “Il tappeto delle storie volanti” Giornata mondiale dei diritti per l'infanzia, oggi la villa di Trani si anima per i più piccoli Domani, a Trani, la quarta lezione della scuola di formazione politica: “Il particolare rapporto tra giustizia e politica” Il regista Bruno Colella presenta il nuovo film a Trani: appuntamenti, domani e martedì, presso Impero, Dino Risi e Liceo De Sanctis Biblioteca di Trani, ogni lunedì appuntamento per bambini con "Lune di storie" Quali prospettive per l'informazione regionale della Rai? Martedì convegno a Trani Auser Trani, riprende il corso di bigiotteria. Prima lezione, mercoledì prossimo Mercoledì alla Petronelli di Trani un giorno di festa per tutti i bambini tra arte e creatività, "Nessun parli" Palazzo Beltrani, visitabile fino al 30 novembre la mostra di Friman Raylven. Tutte le info «Umile tra noi»: il nuovo numero del Giornale di Trani è dedicato al nuovo arcivescovo «La fede che si fa carità»: inaugurato allo Spirito Santo di Trani il cantiere dell’ambulatorio medico per i poveri Il gruppo Megamark di Trani tra le dieci grande aziende del Sud dove si lavora meglio Film di Frank Matano a Trani: almeno cento in coda per il casting Dal presepe alle luminarie tridimensionali, passando per le caldarroste: Natale a Trani, raffica di bandi. E si potrà, anche, adottare una strada. Manca il «vivente» Maltempo a Trani, la refezione alla Montessori slitta di una settimana a causa delle infiltrazioni Maltempo dello scorso gennaio, previsti dei fondi anche per le produzioni locali di Trani Il maestro Elio Orciuolo, di Trani, dirigerà a Trapani un dramma in musica ispirato a Falcone e Borsellino Coldiretti Barletta-Andria-Trani, la denuncia: «Camion olio assaliti come portavalori»
PUBBLICITA' Real Suole