Mercoledì delle Ceneri, l'arcivescovo di Trani celebra in cattedrale ed indica la strada della Quaresima: «Puntiamo sull'essenziale, che è Gesù»

«Il Vangelo di questo giorno particolare fa riferimento a preghiera, elemosina e digiuno. Il cammino verso la Pasqua ci aiuta a recuperare e puntare sull’essenziale, che per noi è la persona di Gesù». Sono questi, secondo monsignor Leonardo D'Ascenzo, i fondamenti della Quaresima che si apre oggi, 14 febbraio, con il mercoledì «delle Ceneri». L'arcivescovo presiederà la santa messa odierna e vivrà la sua prima Quaresima nella comunità diocesana di Trani, di cui, dallo scorso 27 gennaio è ufficialmente alla guida.


Dei temi di questo fondamentale e stimolante periodo dell'anno liturgico monsignor D'Ascenzo ha parlato domenica scorsa, a margine della messa celebrata nella sala conferenze dell'ospedale San Nicola Pellegrino, trasformato per l'occasione in aula liturgica in occasione della Giornata mondiale del malato.


L'arcivescovo ha anche sgombrato il campo dai facili equivoci legati alla singolare coincidenza fra il mercoledì delle Ceneri e la festa di San Valentino: «Si tratta di un giorno dedicato all'amore - spiega monsignor D'Ascenzo -. San Valentino è un santo della Chiesa di Dio e, pertanto, è la figura carismatica non solo delle persone innamorate fra loro, ma di quelle, appunto, innamorata del prossimo. Quindi, la coincidenza fra un giorno penitenziale come il mercoledì delle Ceneri ed un giorno dedicato all'amore, come San Valentino, possiamo inquadrarla nello spirito dell'offrirsi all'altro, che è lo spirito di ogni cristiano».


E questa sera, appunto, Monsignor D'Ascenzo, alle 20.30 nella basilica cattedrale, presiederà la messa del mercoledì delle Ceneri. È il giorno che, oltre ad aprire la Quaresima, è dichiaratamente di digiuno e astinenza dalle carni, astensione che la Chiesa richiede per tutti i venerdì dell’anno ma che, negli ultimi decenni, si è ridotta ai soli venerdì di Quaresima. L’altro giorno di digiuno e astinenza è previsto il Venerdì santo.


La celebrazione delle Ceneri nasce a motivo della celebrazione pubblica della penitenza: infatti, costituiva il rito che dava inizio al cammino di penitenza dei fedeli, che sarebbero stati assolti dai loro peccati la mattina del Giovedì santo. Dal punto di vista liturgico, le ceneri possono essere imposte in tutte le celebrazioni eucaristiche del mercoledì ma, avvertono i liturgisti, è opportuno indicare una celebrazione comunitaria «privilegiata», nella quale sia posta ancora più in evidenza la dimensione ecclesiale del cammino di conversione che si sta iniziando.


Peraltro, il digiuno è centrale intutte le religioni: i musulmani celebrano il mese di Ramadan; gli ebrei il Kippur; i cristiani la Quaresima.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Global Office

Notizie del giorno

È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Radici» Tribunale, il ministro Orlando lunedì a Trani per firmare la convenzione per l'edilizia giudiziaria Riparazione strade aTrani, nuova gara da quasi 300mila euro. Ma si aspettano ancora i lavori della prima, di due anni fa. Ed è emergenza in piazza Albanese Vende la Playstation del figlio per giocare alle macchinette. Il video mostrato a Trani per la premiazione del concorso scolastico sulle ludopatie Ferrari-Trani, il binomio si rafforza: lunedì prossimo la Portofino sarà esposta in piazza Duomo Due per 6x3: Barresi e Merra tappezzano Trani di manifesti contro il sindaco. Il testo Vittorio Emanuele II, il Movimento cinque stelle di Trani sollecita misure per riconvertirne la sede Barriere architettoniche a Trani, firmato un protocollo tra Comune e Politecnico di Bari Barriere architettoniche a Trani, quali i passi avanti? Raccolta di rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche, al Comune di Trani incontro per una raccolta corretta Basket serie D maschile: ecco i gironi della seconda fase per la Fortitudo e la F.lli Lotti Juve Trani Volley: Adriatica Trani per confermare il primo posto in classifica. Ad Maiora in trasferta a Turi. Aquila Azzurra in trasferta a Bari Protocollo appalti e legalità, la Cgil: «I sindaci della Barletta-Andria-Trani fanno orecchie da mercante» Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Santo Graal di Trani, oggi omaggio a Cesare Cremonini “M’illumino di meno”, tutti gli eventi previsti oggi a Trani Oggi, a Trani, convegno del Pd: «La politica che dà speranza» “Conoscere per cambiare”, oggi a Trani incontro su don Lorenzo Milani Stasera a Trani incontro dal titolo "Turismo e cultura" A Trani, da oggi a domenica, corso intensivo sulla catechesi per e con le persone disabili Domani, al Dino Risi jazz corner, "E-mail special", Pino Pichierri quartet Palazzo Beltrani, le iniziative del fine settimana: domani, donazione di un'opera di Fulvio Del Vecchio; domenica, performance live degli artisti Arsensum di Trani, prosegue la stagione concertistica. Sabato prossimo, "I solisti dell'Arcadia" "A scuola di...sport", domani seminario di aggiornamento giuridico-fiscale del comitato provinciale Coni della Barletta-Andria-Trani Domenica a Trani presentazione del libro “Clara, un giorno d’estate” Domenica a Trani convegno di spiritualità "Non rendete male per il male", con il dottor Mimmo Armiento Lunedì a Trani incontro su "La seconda giovinezza della donna: il climaterio" A Palazzo Beltrani prosegue "G12", la mostra che riunisce altrettanti giovani talenti Gestire un anziano con demenza, a Trani sportello di ascolto per i familiari. Primo appuntamento, mercoledì prossimo Stagione teatrale di Trani, mercoledì "Don Chisciotte della Pignasecca" AGGIORNATO. Cantatore come Stankovic, Recoba e Palermo: Sky rende omaggio al «golazo» da centrocampo del calciatore del Trani Annunciata quattro mesi fa, eccola finalmente nel centro di Trani: è la «Fontana dell'amore» di Avis Via Borsellino e via Monte d'Alba, questa volta i comparti non li disegna il commissario. Bottaro: «Trani si è ripresa il diritto di programmare territorio e sviluppo» San Domenico, pronto mezzo milione per riaprirla. E 300mila euro vanno alla cattedrale Beni culturali, Mennea: «Dal Mibact soldi per difendere cattedrali di Andria, Barletta e Trani» Cassazione, il nuovo presidente aggiunto è di Trani: Domenico Carcano. Nettamente battuto Davigo nella corsa a due Carcano al vertice della Cassazione, il sindaco di Trani gli riconoscerà una civica benemerenza Alberi di Trani, questa volta si sfronda e non si taglia Si tagliano alberi anche nell'ex ospedaletto di Trani: questa volta lo ha disposto la Asl Bt Dehors a Trani, continua la querelle: la nota di Confcommercio e Confesercenti Dehors a Trani, continua la polemica. Montaruli: «Troppa fretta e presunzione. Intervenga la Soprintendenza» Trani-Savoia il giorno dopo, Pizzulli esalta tutti e già volta pagina: «Eccezionali, ma adesso pensiamo al Gallipoli»
PUBBLICITA' La Bianca