Primavera a Trani, Sinistra italiana ne evidenzia pregi e difetti

Con l’arrivo delle giornate miti e soleggiate, Trani è tornata ad essere invasa da turisti stranieri, da scolaresche provenienti da ogni parte d’Italia e dai cittadini delle città limitrofe.

Soprattutto durante le ore mattutine, gruppi di turisti passeggiano per le vie della città per ammirarne i suoi luoghi simbolo come il centro storico, la Cattedrale, il Castello Svevo, il porto e il lungomare. E anche sui social network, come Facebook e Instagram, sono state condivise numerose fotografie che immortalano gli scorci più belli di Trani, portando pubblicità gratuita alla città.

Per rispondere alle esigenze dei turisti che arrivano a Trani e per necessità di ordine pubblico, condividiamo la decisione di utilizzare via Finanzieri come parcheggio per i pullman turistici. Infatti, in questo modo si risolve un atavico problema che, come sappiamo, costringeva i bus, sempre con maggiore frequenza, a cercare un luogo di sosta nel centro della città, come ad esempio in piazza Sant’Agostino e in piazza Plebiscito, prese letteralmente d’assalto. A nostro avviso, la scelta di adibire via Finanzieri a parcheggio è positiva per due motivi: prima di tutto perché, come detto, si regolamenta il parcheggio dei bus turistici che hanno così un luogo prestabilito dove parcheggiare, sia perché viene animata una zona della città ad uso prettamente industriale.

Inoltre, va sottolineata l'iniziativa delle ultime ore di pulizia delle aree del nostro lungomare.

Tuttavia, nonostante con l’arrivo della Primavera Trani si stia ripopolando di turisti e si sia trovata una soluzione per i parcheggi dei pullman, soprattutto nelle zone periferiche continuano a sussistere delle problematiche. Molti residenti dei quartieri periferici, infatti, ci hanno segnalato zone invase dalla sporcizia, con rifiuti abbandonati per strada, dove l’incuria regna sovrana. Per tale motivo auspichiamo che da un lato ci siano azioni di pulizia sempre più tempestive e dall'altro che i cittadini si responsabilizzino, avendo cura della propria città e del quartiere in cui vivono. In quest’ottica, a nostro avviso, risulta necessario rivalutare i quartieri periferici popolari, rendendoli accoglienti e vivibili per tutti i cittadini e soprattutto per gli abitanti della zona. Infatti, si va sempre più verso un'ottica di turismo esperienziale ed anche i quartieri periferici diventano fondamentali per la valutazione complessiva di una meta turistica.

Un altro problema che è visibile a tutti riguarda il sistema dei parcheggi. Soprattutto nelle ore serali e nelle zone vicine alla movida, si assiste alla cattiva usanza del parcheggio selvaggio da parte di automobilisti incuranti dei divieti. Pertanto, nelle ultime notizie di cronaca, sono emerse le numerose sanzioni a danno dei trasgressori, di chi parcheggia in divieto di sosta, di chi utilizza impropriamente i parcheggi per i disabili o di chi addirittura lascia l’auto sul marciapiede. Anche in questo caso, auspichiamo che si continuino a multare i trasgressori del codice della strada e soprattutto invitiamo gli automobilisti a parcheggiare in modo responsabile e corretto.

Desideriamo che anche a Trani si inizi a pensare concretamente al turismo eco-sostenibile: soprattutto con le giornate soleggiate e durante le serate miti primaverili, è sempre consigliabile camminare e prendere l’auto soltanto in casi di evidente necessità e nel caso, parcheggiarla in maniera corretta.

Sinistra Italiana Trani - Il Segretario Vincenzo Topputo

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Incos

Notizie del giorno

Trani e le bande «alla frutta»: nuovo furto da 2,70 euro allo stesso fruttivendolo di un anno fa Vento forte a Trani, vigili del fuoco a largo Petrarca per rischio di caduta alberi sul ponte Vento forte a Trani, si sbriciola il rivestimento di un condominio sul lungomare. Problemi anche in via Caposele e i bidoncini volano dappertutto Lega, nasce il coordinamento provinciale della Barletta – Andria - Trani Mobilità sostenibile, sul “Treno verde” premiato il progetto “Ciclomurgia” di Filippo Tito, di Trani È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Destini» “Amphibious”: esce il secondo album del chitarrista di Trani Pasquale Buongiovanni Beni condivisi, al Circolo Arci e Legambiente di Trani la gestione dell’ex Conservatorio di san Lorenzo Giochi sportivi studenteschi, nella corsa campestre il "Vecchi" di Trani accede alla finale nazionale Liceo "De Sanctis" di Trani, il dirigente scolastico: «Boom di iscrizioni per il prossimo anno scolastico» Piano triennale delle opere pubbliche a Trani, osservazioni entro il 23 marzo Autotecnica cambia volto e si rinnova Protezione civile, in Puglia brusco calo delle temperature. Da oggi, allerta gialla per piogge e vento «Auto di facinorosi affianca quella dell'arbitro»: tensione durante e dopo Trani-Ruvo Under 15 e Vigor pesantemente sanzionata A Bisceglie un Trani in gran forma, Scaringella: «Possiamo fare molto bene fino alla fine» Trani a caccia del 14mo sigillo, ma a Tuglie non si scherza Geda Volley Trani oggi in campo contro l'Altamura Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Santo Graal di Trani, domani omaggio a Mia Martini Trani, fino a domani il corso intensivo di formazione sulla dottrina sociale della Chiesa Trani, oggi assemblea pubblica di Comitato bene comune Trani, San Nicola torna a casa: oggi la statua del patrono sarà ricollocata nell'edicola dell'ex ospedaletto Trani, oggi cerimonia e concerto della Fondazione Ciccolini Oggi, a Trani, presentazione del libro "La gente per bene" Oggi, al Dino Risi di Trani, "Francesco Greco ensemble" Domani, alla Lega navale di Trani, la conferenza della Società italiana di malacologia Domani, a Trani, presentazione del libro di Catena Fiorello, "Tutte le volte che ho pianto" Stagione concertistica a palazzo Beltrani: nuovo appuntamento domani Lunedì prossimo in biblioteca presentazione del Distretto urbano del commercio di Trani Lunedì prossimo a Trani tavola rotonda “Decreto sicurezza e Costituzione – I diritti umani non si calpestano” Abusivi alla media Bovio, prime «interferenze» con la popolazione scolastica: il preside scriverà a Comune e Commissariato FOTO e VIDEO. Lungomare di Trani, iniziati i lavori nella piazzetta tra via Rovigno e via Parenzo Trani, installati i proiettori in piazza Longobardi “Trani t’incanta 2019”, pubblicato l’avviso per le manifestazioni primaverili, estive e natalizie. Tutte le info Acque reflue del depuratore di Trani, inizia la progettazione. Il commento di Santorsola e Bottaro Nasce anche a Trani la sezione de "La giusta causa" Puglia, presentato il Piano regionale della mobilità ciclistica Scrivere a macchina fra i Sassi di Matera: domani, da Trani, la Fondazione Seca «esporta» i suoi modelli nella Capitale europea della cultura 2019
PUBBLICITA' Ufficio 2000