Il Giordano di Foggia incantato da un pianista di Trani: Alfonso Soldano

Bortkiewicz, Skrjabin e Castelnuovo-Tedesco nella prima parte, Listz nella seconda, al termine della quale, tra applausi e ovazioni, ha concesso anche il bis. È stata una serata trionfale per Alfonso Soldano, 32enne pianista tranese, che nei giorni scorsi ha tenuto un concerto solista sul prestigioso palcoscenico del teatro Giordano, a Foggia. Per lui un ulteriore tassello in un mosaico, sempre più pregevole, che sta concorrendo a formare una carriera di tutto rispetto, grazie soprattutto alle sue innate abilità virtuosistiche ed alla solida e raffinata preparazione stilistica.

Nato a Bari nel 1986, Alfonso Soldano è figlio d'arte. Sua madre, Cinzia Falco, è docente di conservatorio ed è l'anima dell'associazione musicale Domenico Sarro. Suo padre, il compianto Vincenzo, ne fu a lungo il presidente. La passione per il pianoforte si estende anche alla sua compagna, Stefania Argentieri, con la quale ha all'attivo un duo pianistico stabile.

I suoi maestri sono stati Pierluigi Camicia e, soprattutto, il grande Aldo Ciccolini, con il quale ha avuto il privilegio di perfezionarsi come pochi. Un altro mentore cui deve tanto è Ovidiu Balan, direttore della Filarmonica rumena di Bacau, con cui sta terminando la produzione della Integrale delle opere per pianoforte e orchestra di Sergej Rachmaninov, uno dei suoi compositori preferiti. Tanto è vero che Soldano, recentemente, ha riscosso un gran successo di pubblico e critica con la sua interpretazione del terzo concerto di Rachmaninov, opera 30, nell'ambito del Festival George Eunescu, a Bucarest.

Numerosi, peraltro, i riconoscimenti guadagnati in tutti questi anni nonostante la giovane età. L'ultimo, a Roma, il premio internazionale, con medaglia d'oro, Maison des artistes 2013, nell'aula magna dell'Università La Sapienza, per meriti artistici. Inoltre, Soldano è il biografo del compositore ucraino Sergej Bortkiewicz, con la Florestano edizioni, ed è questa la motivazione della scelta di aprire il concerto di Foggia con la Lirica nova, opera 59, di quell'autore.

Attualmente Alfonso Soldano è docente accademico di pianoforte principale presso il Conservatorio Paisiello, di Taranto, dopo avere insegnato anche a Roma, Teramo e Lecce. È direttore artistico della fondazione European arts academy Aldo Ciccolini, di Trani, ed è l'unico italiano che incide per la Divine art record, che è una delle principali etichette degli Stati Uniti, ed i suoi dischi hanno ottenuto recensioni a cinque stelle dai «major magazine» di quindici paesi, tra cui Stati Uniti, Canada, Inghilterra Germania e, ovviamente Italia. Il suo cd dedicato a Castelnuovo-Tedesco, altro autore suonato a Foggia con Voce lontana, da Piedigrotta, e Valzer, da Alt Wien, è stato inserito nella lista dei dieci migliori cd del 2017.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Progetto Udito

Notizie del giorno

Trani e le bande «alla frutta»: nuovo furto da 2,70 euro allo stesso fruttivendolo di un anno fa Vento forte a Trani, vigili del fuoco a largo Petrarca per rischio di caduta alberi sul ponte Vento forte a Trani, si sbriciola il rivestimento di un condominio sul lungomare. Problemi anche in via Caposele e i bidoncini volano dappertutto Lega, nasce il coordinamento provinciale della Barletta – Andria - Trani Mobilità sostenibile, sul “Treno verde” premiato il progetto “Ciclomurgia” di Filippo Tito, di Trani È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Destini» “Amphibious”: esce il secondo album del chitarrista di Trani Pasquale Buongiovanni Beni condivisi, al Circolo Arci e Legambiente di Trani la gestione dell’ex Conservatorio di san Lorenzo Giochi sportivi studenteschi, nella corsa campestre il "Vecchi" di Trani accede alla finale nazionale Liceo "De Sanctis" di Trani, il dirigente scolastico: «Boom di iscrizioni per il prossimo anno scolastico» Piano triennale delle opere pubbliche a Trani, osservazioni entro il 23 marzo Autotecnica cambia volto e si rinnova Protezione civile, in Puglia brusco calo delle temperature. Da oggi, allerta gialla per piogge e vento «Auto di facinorosi affianca quella dell'arbitro»: tensione durante e dopo Trani-Ruvo Under 15 e Vigor pesantemente sanzionata A Bisceglie un Trani in gran forma, Scaringella: «Possiamo fare molto bene fino alla fine» Trani a caccia del 14mo sigillo, ma a Tuglie non si scherza Geda Volley Trani oggi in campo contro l'Altamura Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Santo Graal di Trani, domani omaggio a Mia Martini Trani, fino a domani il corso intensivo di formazione sulla dottrina sociale della Chiesa Trani, oggi assemblea pubblica di Comitato bene comune Trani, San Nicola torna a casa: oggi la statua del patrono sarà ricollocata nell'edicola dell'ex ospedaletto Trani, oggi cerimonia e concerto della Fondazione Ciccolini Oggi, a Trani, presentazione del libro "La gente per bene" Oggi, al Dino Risi di Trani, "Francesco Greco ensemble" Domani, alla Lega navale di Trani, la conferenza della Società italiana di malacologia Domani, a Trani, presentazione del libro di Catena Fiorello, "Tutte le volte che ho pianto" Stagione concertistica a palazzo Beltrani: nuovo appuntamento domani Lunedì prossimo in biblioteca presentazione del Distretto urbano del commercio di Trani Lunedì prossimo a Trani tavola rotonda “Decreto sicurezza e Costituzione – I diritti umani non si calpestano” Abusivi alla media Bovio, prime «interferenze» con la popolazione scolastica: il preside scriverà a Comune e Commissariato FOTO e VIDEO. Lungomare di Trani, iniziati i lavori nella piazzetta tra via Rovigno e via Parenzo Trani, installati i proiettori in piazza Longobardi “Trani t’incanta 2019”, pubblicato l’avviso per le manifestazioni primaverili, estive e natalizie. Tutte le info Acque reflue del depuratore di Trani, inizia la progettazione. Il commento di Santorsola e Bottaro Nasce anche a Trani la sezione de "La giusta causa" Puglia, presentato il Piano regionale della mobilità ciclistica Scrivere a macchina fra i Sassi di Matera: domani, da Trani, la Fondazione Seca «esporta» i suoi modelli nella Capitale europea della cultura 2019
PUBBLICITA' Progetto Udito