Qual è lo stato di salute dell'ambiente a Trani? I Verdi: «Grandi passi avanti, si prosegua così»

Nei giorni scorsi il Circolo dei Verdi di Trani ha riunito tutti i suoi iscritti e simpatizzanti per rinnovare le cariche rappresentative e per fare il resoconto delle iniziative svolte e gli obiettivi perseguiti e da perseguire.


L’incontro, molto partecipato, è stata quindi l’occasione per ricordare tutte le iniziative intraprese dal consigliere comunale Franco Laurora e dall’assessore  Michele di Gregorio.


Sono state ripercorse tutte le iniziative riguardanti: le attività di messa in sicurezza della discarica con i lavori di copertura dei primi due lotti; la realizzazione della vasca di raccolta per le acque meteoriche e la gara per la progettazione esecutiva dei lavori di copertura del terzo lotto con la dotazione impiantistica per l’emungimento del percolato e del biogas; l’esecuzione, allo stato in corso, del cosiddetto “Piano di caratterizzazione “ della discarica; le attività di introduzione del servizio di raccolta domiciliare dei rifiuti cosiddetta “porta a porta”, attualmente in fase di individuazione del Piano di comunicazione e di esecuzione della cosiddetta “start-up” con l’acquisto dei mezzi e delle attrezzature necessarie, con l’approvazione da parte del consiglio comunale del nuovo Piano esecutivo e della stipula del primo contratto di servizio pluriennale con l’Amiu per la gestione dello stesso; l’acquisizione da parte dell’amministrazione di finanziamenti regionali in materia di rifiuti; le attività di monitoraggio dei livelli di inquinamento atmosferico in collaborazione con l’Arpa; le attività di monitoraggio dei livelli di inquinamento elettromagnetico e la mappatura degli impianti in  tutto il territorio comunale; le attività di manutenzione e potatura, per la prima volta dopo decine di anni, degli alberi ad alto fusto in tutta la città; l’espletamento, per la prima volta, di una gara pubblica pluriennale per l’affidamento del servizio di gestione e manutenzione di tutto il verde cittadino; le attività di monitoraggio dei lavori, finalmente terminati, del potenziamento del depuratore cittadino; le attività di verifica e mappatura delle reti di fogna bianca cittadine e l’ispezione delle condotte alluvionali; la partecipazione a bandi pubblici per acquisire finanziamenti in materia di mobilità sostenibile (piste ciclabili e percorsi protetti scuola-casa); l’implementazione del parco giochi della villa comunale  e la realizzazione di una piccola area fitness; i finanziamenti acquisiti per la realizzazione di giostrine per i bambini diversamente abili in fase di scelta della ditta fornitrice; la manutenzione di Villa Bini e l’aperura dei Giardini Telesio al pubblico; le attività di manutenzione dell’arredo urbano e la sostituzione delle panchine del lungomare; l’acquisizione del finanziamento di oltre 8 milioni euro per l’utilizzo delle acque reflue in agricoltura attualmente in fase di aggiudicazione della progettazione esecutiva; l’acquisizione dei finanziamenti (oltre 20 mila euro) per l’ampliamento del canile sanitario; la piantumazione di oltre cento alberi in tutta la città; ed altro ancora.


Si è parlato inoltre della vicenda della cava privata in Contrada Monachelle, per la quale sono in corso le attività di indagine da parte della Procura e del tetto in amianto del Supercinema, vicende per le quali l’amministrazione, pur non avendo nessuna competenza, si è mossa tempestivamente per la tutela della salute pubblica.


L’assemblea ha quindi provveduto al rinnovo dei portavoce del Movimento confermando Barbara Ricci e nominando Giuseppe Ingannamorte al posto del dimissionario avv. Enzo Cassanelli, cui tutti hanno ringraziato per il lavoro svolto.


I nuovi portavoce del Movimento hanno quindi tracciato il solco delle prossime iniziative  che dovranno andare in continuità a quanto già fatto per raccogliere i frutti del grande lavoro  fino ad ora svolto dai propri rappresentanti Istituzionali, che hanno caratterizzato con i temi della tutela dell’ambiente l’amministrazione del sindaco Amedeo Bottaro.


Barbara Ricci - Giuseppe Ingannamorte -  Portavoce de I verdi Trani

CONDIVIDI
PUBBLICITA' misscucci

Notizie del giorno

Trani ha il suo primo campo di bocce, Bottaro: «Era un nostro "pallino"». E a Villa Guastamacchia si pensa anche ad una pista di ballo per anziani Addio a Sandro Loprete, aveva 86 anni. Le sue foto hanno fatto la storia dei libri su Trani Tonno «spiazzato»: da Matano-Martinez il film che non t'aspetti e che rende in buon servizio a Trani Lecce passa anche a Trani ed il verdetto è amaro: l'Aquila azzurra retrocede in Prima divisione Playoff C donne, Adriatica Trani chiamata all'impresa contro Noci: in caso di vittoria, si va alla bella È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Qui no!» Cinema Impero, la programmazione della settimana: al via la rassegna per ragazzi Trani, «grandi nomi in un piccolo chiosco»: la stagione musicale del Barbayanne. Oggi, il folk dei canadesi Ol'Savannah Trani, stamani a villa Guastamacchia inaugurazione del campo di bocce Stamani l'assemblea costituente della rete civica Solo con Trani Oggi, a Trani, gazebo della Lega “Cantine aperte”: a Trani, oggi, apertura di villa Schinosa Oggi, a Trani, quarta edizione di “Ricordando Davide Santorsola” Palazzo Beltrani, oggi nuovo appuntamento della stagione concertistica Trani religiosa, il programma dei solenni festeggiamenti in onore di Santa Rita Da Cascia Mese mariano, prosegue il programma alla Madonna di Fatima di Trani Porto di Trani, domani i sub recupereranno i copertoni immersi. Area chiusa al traffico dalle 10 alle 12.30 Campagna di prevenzione dei tumori alla pelle, domani a Trani convegno a cura della Lilt Bat Trani religiosa, da giovedì prossimo via alla festa liturgica di San Nicola il pellegrino "Il Maggio dei libri" nella biblioteca di Trani, tante attività previste. Nuovo appuntamento, giovedì prossimo Venerdì prossimo, al Dino Risi di Trani, Larry Franco swingtet Sabato prossimo, a Trani, il prestigioso gruppo «I camaleonti» Le macchine da guerra di Leonardo da Vinci a palazzo Beltrani: l'esposizione prosegue fino al 10 giugno Spettacolo live stoppato in corso Imbriani: «Non era autorizzato». «Ma l'ordinanza è fino alle 2» Finanziamento di oltre un milione alla biblioteca di Trani, emanato l'avviso pubblico per i primi lavori. Info Ufficio ragioneria di Trani, la battaglia di Merra non si ferma: «Mercoledì sarò lì a protestare» Nasce “l’olio di Trani”: presentazione giovedì Garanzia giovani proseguirà anche nei mesi estivi: l’annuncio dell’assessore Leo Prosegue il progetto alternanza scuola-lavoro, “modulo finanza” per i ragazzi del “Vecchi” di Trani “Antenne sociali”, riconoscere la fragilità: al via il corso nella sede Anteas Trani
PUBBLICITA' Le Lampare