Rapina con sparatoria alla ferramenta di via De Brado: il Gup di Trani condanna a cinque anni e mezzo Gaetano Caselli. Non ancora giudicato il complice

Cinque anni e quattro mesi di reclusione, 1400 euro di multa e interdizione perpetua dai pubblici uffici.

È questa la sentenza che il Gup del Tribunale di Trani, Raffaele Morelli, ha emanato al termine del rito abbreviato a carico di Gaetano Caselli, 38 anni, giudicato per la rapina con sparatoria ai danni degli esercenti Vito e Raffaele Di Ruvo, rispettivamente padre e figlio, titolari della ferramenta di via De Brado oggetto di una rapina con sparatoria avvenuta a mezzogiorno il 26 novembre 2016.

Caselli partecipò all'episodio insieme con un complice, Salvatore Fiore, che sparò e ferì alle gambe Raffaele, che aveva provato ad opporsi ai malviventi. Dopo essersi dato alla fuga con il complice, il solo Caselli fu arrestato in serata dalla Polizia non in flagranza di reato, ma con prove evidenti a suo carico: da quel giorno è sottoposto a custodia cautelare in carcere.

Il pubblico ministero Giuseppe Aniello, che nell'udienza di ieri ha rilevato il fascicolo detenuto dal collega, Lucio Vaira, aveva chiesto 13 anni di reclusione, ma il giudice ha accordato una pena più che dimezzata assolvendo l'imputato dall'ipotesi di ricettazione in concorso dell'arma e condannandolo per rapina aggravata, con la diminuente di rito. La motivazione sarà depositata entro 90 giorni dal rilascio del dispositivo letto ieri pomeriggio, al termine dell'udienza.

Fiore sarà giudicato separatamente, ed è per questo motivo ancora indagato sebbene la sua figura risulti intrecciata con l'inchiesta, pressoché coeva, sulla banda degli estorsori.  infatti, colui che nella rapina sparò si presentò spontaneamente alle forze dell'ordine a gennaio 2017, riferendo di essere un soggetto tossicodipendente dalla cocaina ed essere stato costretto a commettere quella rapina, con Caselli, poiché il provento sarebbe dovuto servire per saldare i debiti accumulati con il suo fornitore di droga, Armando Presta, finito in carcere insieme con altre persone nel corso della seconda operazione contro la banda degli estorsori.

Lo stesso Presta, secondo le dichiarazioni rese da Fiore, gli avrebbe procurato l'arma utilizzata per la rapina. L'esito non favorevole dell'azione criminosa, chiusasi con un bottino alquanto scarso, complicava le cose a carico di Fiore, che si presentava da Presta con l'arma danneggiata e senza essere in grado di saldare il debito: così, terrorizzato da eventuali ulteriori conseguenze, a causa di presunte minacce di morte anche nei confronti dei familiari, si era determinato a collaborare con la giustizia.

A Caselli, intanto, che è in carcere già da un anno e mezzo, grazie al presofferto cautelare restano da scontare 3 anni e 8 mesi di detenzione. L'imputato era difeso dall'avvocato Mauro Giangualano, che aveva chiesto il rito abbreviato valutando, evidentemente a giusta ragione, le attenuanti di cui il giudice ha tenuto conto nell'emanazione della sentenza.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Avicola Colangelo

Notizie del giorno

Discarica di Trani, 19 rinvii a giudizio e 4 non luoghi a procedere. Prima udienza del processo, il 10 aprile Addio a Peppino Pastore: ha reso Trani famosa ovunque con la «sua» Tenuta Donna Lavinia Trani, l'attraversamento luminoso di viale Spagna è finalmente attivo: se vi passa un pedone, lampeggia alle auto Trani, San Nicola torna a casa: sabato prossimo la statua del patrono sarà ricollocata nell'edicola dell'ex ospedaletto Scritte sulla cattedrale di Trani, un'altra azienda si offre gratuitamente per la loro rimozione. Sporta denuncia e transennata la zona Tartarughe decapitate, un caso anche a Trani: il Wwf pensa ad un esposto in Procura Strada Trani-Andria, Confcommercio e Cogeser: «Che fine ha fatto il ponte per l’inversione?» Ex ospedale di Trani, Delle Donne a Bottaro: «Il protocollo è rispettato e in fase di continua implementazione» “Abitudine” e “Cremisi”: pubblicati gli album d’esordio di due musicisti di Trani, Gianluca e Alessandro Pacini Castello di Trani, già annunciate le nuove aperture con ingresso gratis per il 2019 Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Teatro a Trani, oggi Bianca Nappi con “La sua grande occasione” Santo Graal di Trani, domani l'esordio della band tranese "West coast of Mars" "Venerdì a teatro" all'Impero di Trani, nuovo appuntamento venerdì prossimo con "Napoli milionaria" Fa tappa a Trani, oggi, la campagna nazionale “Malattie reumatologiche? No, grazie” Domani, a Trani, presentazione del libro di poesie di Enzo Quarto, "Je suis Janette" A Trani, domani, la presentazione del libro “Chiamati ad essere, manuale della coniugalità” "Cellule staminali, una risorsa per la vita": venerdì prossimo convegno a Trani Sabato prossimo, al Dino Risi di Trani, "Francesco Greco ensemble". Biglietti già disponibili Stagione concertistica a palazzo Beltrani: nuovo appuntamento, domenica prossima È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Off» Da Bovio a Bovio, a Trani è staffetta fra abusivi: i primi «traslocano» alla scuola media dopo due anni; i secondi prendono il loro posto alla casa natale Per l'ex Gip di Trani Michele Nardi piove sul bagnato: condannato a un anno e mezzo per calunnia Guardia di finanza Puglia, eseguiti interventi a tutela dell’ambiente L'ospedale di Trani fa litigare Emiliano e Bottaro. Il governatore: «Le sue, passeggiate elettorali». Il sindaco: «Ascolto i cittadini e gli chiedo rispetto» Ex ospedale di Trani, domani sarà possibile informarsi per firmare la petizione che chiederà di riaprirlo Stp Trani, indetti bandi per sette figure professionali: momentaneamente annullati due su tre, presto saranno ripubblicati Primarie Pd, Ferrante: «Ultimo nella Barletta-Andria-Trani, anche altri devono avere la possibilità di andare in assemblea nazionale» Trani, nasce l’anagrafe per i senza fissa dimora Amet Trani, Barresi e la consulenza esterna da 20.000 euro: «Dalla società, chiarimenti incompleti» Movimento 5 stelle Trani contro l’amministrazione: «Ancora ferma su rischio idrogeologico» Raccolta differenziata in alcune strade di Trani, oggi incontro informativo al Comune Trani, "La settimana medievale" si terrà dall'8 all'11 agosto La poule promozione del basket è fatta: sarà doppio incrocio Trani-Lecce, con in più Calimera e Rutigliano
PUBBLICITA' Progetto Udito