Estate a Trani, per i bus di Amet nuove fermate e orari. Precedenza assoluta a lungomare ed ex statale: tutte le anticipazioni

Novità in vista nel trasporto pubblico locale: i percorsi di Amet cambiano in maniera sostanziale con l'approssimarsi dell'estate, ma anche, e soprattutto, sulla base delle nuove esigenze dell'utenza.


Lo ha disposto la giunta comunale, approvando la rimodulazione dei percorsi dei bus della sua ex municipalizzata sulla base di una relazione rilasciata da dottor Vincenzo Magistà, esperto incaricato da Amet di valutare eventuali modifiche al precedente assetto dei percorsi.


Il Comune di Trani ha affidato il servizio di trasporto pubblico locale ad Amet con contratto del 23 dicembre 2004, che dispone esercizio, tariffe, standard di qualità, carta dei servizi, materiale rotabile, elenco dei punti vendita, fermate e orari.


Attualmente i livelli di chilometraggio attinenti il servizio minimo, definiti dalla Regione Puglia come idonei a soddisfare la domanda di trasporto locale, sono stati articolati in quattro linee denominate 1,2, 1/2 bis e 3, «con modalità che si ritengono allo stato suscettibili di efficientamento - si legge nel provvedimento - per garantire migliore soddisfacimento dell'interesse pubblico espresso dalla comunità locale».


La relazione del consulente ha evidenziato che «l'attuale percorso delle linee 1, 2 e 1/2 bis non consente il rispetto degli orari di servizio con conseguente, sistematico accumulo di ritardi che, frequentemente, determinerebbe nel corso della giornata la riduzione del numero di corse, comunque compatibile entro l'ambito di tolleranza del 3 per cento previsto dal contratto, e quindi non comportante decurtazione della contribuzione riconosciuta dalla Regione Puglia per il servizio offerto».


Da queste considerazione, in ogni caso, parte la proposta di rimodulazione dell'esercizio con le seguenti modifiche per le linee 1, 2 e 1/2 bis: prolungamento verso via Tolomeo, angolo scuola materna Fabiano; prolungamento verso il lido Matinelle, nel periodo estivo, non coincidente con quello scolastico; ottimizzazione del percorso nella zona nord, mediante instradamento sul cavalcaferrovia di via Papa Giovanni XXIII; instradamento, anziché su via Malcangi, su lungomare Cristoforo Colombo, villa comunale e piazza Plebiscito.


La linea 3 subirà una modifica del percorso estivo con prolungamento verso il lido Matinelle ed il transito sul lungomare Cristoforo Colombo. Per il periodo invernale, invece, il bus tornerà su via Malcangi. Il prospetto prevede l'effettuazione di 23.438 corse complessive in un anno, e la percorrenza annua di 255.700 chilometri.


Vi è, poi, una proposta di istituzione di nuove fermate per consentire l'attuazione del programma di esercizio rimodulato: sulla ex statale Adriatica (bar Ervin e lidi Matinelle e seconda spiaggia); sul lungomare Cristoforo Colombo (lidi Anmi e Sporting club) e chiosco Barbayanne; piazza Marinai d'Italia; piazza Plebiscito; penultima traversa a destra di via Tolomeo, non denominata, che si ricongiunge con via Borsellino.


Per le fermate sulla ex statale Adriatica saranno realizzate nuove piazzuole di sosta, per quelle sul lungomare dovranno essere realizzate isole salvagente su parte di carreggiata destinata alla pista ciclabile, così da garantire la discesa e salita dell'utenza in sicurezza.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Fondazione Seca

Notizie del giorno

Trani, troppa acqua per il sottovia a Pozzopiano: puntuale l'allagamento, e c'è pure chi ci casca ancora Processo Zanni, chiesti dieci anni per Napoletano e quattro per Lorusso. In aula, impassibile, la mamma della vittima Trani, moto di rabbia: centauri sulla piazza vietata ai disabili Trani, 90enne finisce in ospedale e gli occupano la casa: «Lui è solo, noi siamo tanti» Trani, sorteggio Amiu: due estratti non più ammessi, subentrano le prime due riserve. Tutti i nomi aggiornati Comitato feste patronali, Gianfranco Di Toma nuovo presidente. Tutti i nomi. Gli auguri del sindaco di Trani Il muraglione della villa di Trani perde sempre più pezzi, Di Lauro (Folgore): «Lo si metta in sicurezza con urgenza» Mare di Trani e Bat, solo fra un mese i dati di Goletta verde. Ed a maggio, secondo Arpa, tutto risplendeva Vigor Trani, Pizzulli saluta tutti su Facebook: il prossimo anno guiderà l'Omnia Bitonto in D “Orizzonti solidali”: dalla Barletta-Andria-Trani, 37 domande al bando promosso dalla fondazione Megamark Vela: tutto pronto per la Trani-Dubrovnik Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Al Polo museale di Trani, fino al 16 luglio, la mostra dell’artista “di cuori” di Gianni Pitta Santo Graal di Trani, oggi omaggio a Biagio Antonacci con i "Concetto logico" Trani, «grandi nomi in un piccolo chiosco»: la stagione musicale del Barbayanne. Oggi, A copy for Collapse Palazzo Beltrani, fino al 1mo luglio la mostra su Leonardo EVENTO RINVIATO. La pista di pattinaggio di Trani è quasi pronta: inaugurazione domani Trani, prosegue l’«estate del quartiere stadio»: tutti gli appuntamenti del fine settimana A Trani, tre incontri sulla legge "Dopo di noi". Nuovo appuntamento, oggi Domani, a Trani, conferenza «per il 70mo annivesario dell’incoronazione della B. V. Maria Addolorata» Domenica nella cattedrale di Trani messa in ricordo di Mons. Giovan Battista Pichierri Domenica a Trani il saggio di danza e pattinaggio a cura di Angela Bini, "Piovono stelle" Contributi libri di testo, si potrà riscuotere a partire da lunedì 25 giugno. Il calendario Martedì a Trani il convegno «Una nuova professione: l'esperto contabile ed il welfare moderno della cassa ragionieri» È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Sarà bis» Trovano droga e un'auto rubata a Trani: i carabinieri di Andria arrestano due pregiudicati Amet Trani, attivi due sportelli su quattro: forti disagi fra gli utenti Dimenticano quattro passaporti e duemila euro sul bus Stp: autista di Trani fa felici quattro albanesi restituendo loro ogni cosa «Mare sicuro 2018», anche il sindaco di Trani a bordo della motovedetta della Guardia costiera. Per tutte le segnalazioni, torna il 1530 Conferma di Guadagnuolo in Amiu, il Movimento 5 stelle di Trani: «Violazione della Carta di avviso pubblico» Conferma di Guadagnuolo in Amiu Trani, anche Barresi richiama la Carta di avviso pubblico Conferma di Guadagnuolo in Amiu, anche Libera Trani richiama la Carta di Avviso pubblico Guadagnuolo confermato in Amiu, a Trani insorge anche la Lega: «Il sindaco lo revochi subito» Puglia, si è ufficialmente insediata la rete oncologica
PUBBLICITA' Barbayanne