Sciame sismico in Molise, al lavoro anche la Misericordia di Trani

Mentre proseguono le scosse di medio - bassa intensità per lo sciame sismico che sta interessando il Molise ed in particolare la zona tra Termoli e Campobasso, è stato definitivamente attivato un campo di accoglienza, all’interno del Campo sportivo di Guglionesi in cui accogliere circa 200 sfollati a causa delle lesioni alle proprie abitazioni. Le verifiche sui diversi comuni tra Montecilfone, Acquaviva, Palata, Larino e proprio Guglionesi, sono iniziate già nella mattinata di ieri mentre nel pomeriggio la decisione di predisporre il campo di accoglienza dopo la riunione avvenuta con gli enti preposti.


A 16 anni dal terremoto di San Giuliano, infatti, il Molise piomba nuovamente nella paura e due notti fa nuove scosse rispettivamente di magnitudo 5.1 e 4.8, che hanno provocato pochi danni alle persone ma diversi danni alle abitazioni. Pochi minuti dopo il primo sisma delle 20,19, immediata attivazione dei nuclei di ricognizione attivati dalla Sala Situazione Italia di Area Emergenza delle Misericordie d’Italia con a capo il volontario Domenico Lamanna nella figura di event manager appartenente all’area emergenze della Sala operativa della regione Puglia. Lui assieme alle squadre di volontari del Molise e coadiuvati dai Vigili del Fuoco e dai tecnici oltre che dalle istituzioni regionali e cittadine, hanno immediatamente iniziato la valutazione, casa per casa, della situazione già dalla nottata.


Nel pomeriggio, poi, la decisione di costruire il campo di accoglienza per permettere alle persone con case lesionate di poter trovare un riparo, un pasto caldo ed un supporto sanitario completo. Il campo è stato allestito, in collaborazione con i Vigili del Fuoco, dai volontari delle Misericordie per contenere al momento 200 persone. I volontari delle misericordie si sono occupati oltre che della logistica anche della segreteria del campo insieme ad un funzionario della regione ed all’assegnazione delle stesse. All’interno è presente una cucina che sarà gestita da cuochi della regione ed i confratelli provvederanno alla distribuzione dei pasti sia agli abitanti del campo sia a quelle persone che hanno preferito dormire in auto. Al momento sono presenti squadre della Misericordie Pugliesi, Campane e del Molise. Fondamentale il coordinamento con le istituzioni cittadine e regionali del Molise subito attivatesi per l’emergenza sisma.


In particolare dalla Puglia oltre ai volontari provenienti da Montegrosso ed Andria a seguito dell’invio del Nucleo di Valutazione, sono giunti nell’immediatezza i confratelli della Misericordia di Torremaggiore sul posto anche con ambulanza e pulmino disabili mentre nella serata di ieri è giunta anche una squadra logistica della Misericordia di Molfetta ed una nuova ambulanza con la Misericordia di Borgo Mezzanone oltre a volontari delle Misericordie di Trani e Bitritto per svolgere compiti specifici di segreteria.


 

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Confael Trani

Notizie del giorno

Ludopatia, controlli della Polizia locale di Trani in sale gioco, sale scommesse e locali con slot Cattedrale di Trani, ballatoio trasformato in latrina. E in piazza Addazi, c'è chi parcheggia e se va al mare a torso nudo Cattedrale di Trani, un degrado che viene da lontano: tutti i precedenti Un chitarrista di Trani trionfa nella terra di Battisti: Michele Balducci vince, con gli Abc positive, il festival di Montopoli di Sabina Trani religiosa, il cammino di preghiera in onore di san Pio da Pietrelcina Dialoghi di Trani, Stefano Benni: «Superare la paura? Con l’ironia» Anche da “I dialoghi di Trani” la richiesta di verità e giustizia per Giulio Regeni Dialoghi di Trani, appuntamento al prossimo anno parlando di «Responsabilità». Ed anche Zagrebelsky punta il dito sulla scuola: «È una emergenza civile» Provincia di Barletta-Andria-Trani, fra un mese il voto per il nuovo presidente. Il centrodestra sarà unito Contributi libri di testo 2018/2019, ulteriore proroga al 2 ottobre Tranincorsa 2018 Half Marathon - Trofeo Franco Assi, duemila gli atleti iscritti Negro risponde a Ciriolo: Trani-Avetrana 1-1. Partita sospesa tre minuti per malore in gradinata: nulla di grave È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Il ritorno» del Monastero di Colonna Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Santo Graal di Trani, venerdì omaggio ai Pooh Sabato e domenica prossimi la Trani night run e la Tranincorsa Oggi, nella biblioteca di Trani, incontro con l’assessore regionale Sebastiano Leo Villa Guastamacchia, riprendono oggi le attività dell'Auser di Trani Da oggi a giovedì prossimo, nella parrocchia santa Chiara di Trani, festeggiamenti in onore di san Vincenzo de’ Paoli Domani alla Uildm di Trani inaugurazione dello sportello di ascolto per le famiglie con disabili Circolo Dino Risi di Trani, domani via al tesseramento. Nuova stagione artistica dal 19 ottobre Mercoledì prossimo a Trani presentazione del libro “Antonio Bassi, percorsi artistici di uno scultore del Novecento” Nel castello di Trani, mercoledì prossimo, open day e showcase per i docenti Mercoledì prossimo a Trani convegno sul gioco d’azzardo. Prenotazioni entro lunedì Revoca dell'Au di Amiu: la richiesta mercoledì prossimo in consiglio comunale. Ancora numerosi i debiti fuori bilancio Masiello, l'artista innamorato perso di Trani: altre ventuno opere donate al Palazzo delle arti Devianza giovanile, la Prefettura di Barletta-Andria-Trani promuove il progetto «Scuole sicure» Sebastiano ai Dialoghi di Trani: «Nessuna intelligenza artificiale potrà mai soppiantare l'uomo» Dalla Chiesa ai Dialoghi di Trani: «Difenderò sempre i giovani, ma leggano di più e chattino di meno» Dialoghi di Trani, Annalena Benini ad Andria: «La scrittura o la vita» Potenza-Trani rinviata al 7 ottobre, ma è comunque festa per le nozze fra Capitano e Dt Gestione provvisoria degli impianti sportivi di Trani, quattro le domande pervenute
PUBBLICITA' Woodcenter