Assistenza ospedaliera nella Barletta-Andria-Trani, Mennea (Pd): «Bisceglie di primo livello fino alla costruzione del nuovo ospedale»

«Considerata la situazione delle strutture ospedaliere nella Bat e nel Nord Barese, dove i nuovi ospedali non saranno realizzati in tempi brevi, occorre riqualificare il presidio ospedaliero di Bisceglie portandolo da ospedale di base a ospedale di primo livello e mantenere i 12 posti letto dell’unità di Cardiologia. Questo, almeno sino a quando non sarà portata a termine la costruzione del nuovo presidio del Nord Barese». A chiederlo con una interrogazione al presidente del Consiglio regionale pugliese è Ruggiero Mennea, consigliere regionale del Pd.


La situazione assistenziale pugliese vede, al momento, la provincia di Barletta-Andria-Trani penalizzata per la Cardiologia, con un rapporto posti letto-abitanti che è il più alto della Puglia ovvero con il minor numero di posti letto in rapporto alla popolazione. Il regolamento regionale 7 del 10 marzo 2017 prevede 40 posti letto di Cardiologia e 12 di Utic, di cui solo 8 al momento attivi (4 ad Andria e 4 a Barletta). Nell’ospedale di Bisceglie invece sono assenti i posti letto dell’Utic, ma presente l’unità operativa di Cardiologia. Ma, in base alla deliberazione 53 della Giunta regionale del 23 gennaio 2018, è prevista la soppressione entro il 31 dicembre dei posti letto di Cardiologia dei presìdi di Corato, Molfetta e anche Bisceglie, con la surroga dei presidi da chiudere con la realizzazione dei nuovi ospedali di Andria-Corato e del Nord Barese (ovvero tra Molfetta, Terlizzi e Bisceglie).


«Ma la realizzazione dei nuovi ospedali di Andria-Corato e del Nord Barese – sottolinea Mennea – richiederà tempi lunghi, comunque non congrui con la prossima chiusura delle unità di Cardiologia prevista entro il prossimo 31 dicembre a Bisceglie, Corato e Molfetta. Peraltro l’ospedale di Bisceglie risulta ospedale base, al contrario di quello di Corato, classificato di primo livello nonostante l’assenza della Rianimazione. Bisceglie ha più posti letto di Corato (178 contro 102) e almeno sei unità operative specialistiche, tra cui la Terapia intensiva. Per questo chiedo che il nosocomio biscegliese sia diversamente qualificato, rendendo possibile offrire in questa struttura l’assistenza necessaria a un bacino di 220mila pazienti, almeno fino alla realizzazione del nuovo ospedale del Nord Barese. Questo – conclude Mennea – al fine di garantire pari assistenza sanitaria sul territorio regionale ed evitare i “viaggi” fuori regione, che sono comunque a carico della sanità pugliese».

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Avicola Colangelo

Notizie del giorno

Scontro treni, nel procedimento la Regione Puglia è parte offesa Estorsioni a Trani, prime condanne: cinque anni a Regano, quattro e mezzo a Presta. Riconosciuta per entrambi l'aggravante mafiosa Trani, rifatta la segnaletica di piazza Albanese: da oggi, tolleranza zero per chi parcheggi sugli stop Furto o rottamazione, da Trani Santorsola presenta la proposta di legge per richiedere il rimborso del bollo auto Giornata europea contro la tratta, anche l’Oasi 2 di Trani nel progetto “La Puglia non tratta – insieme per le vittime” Contro la dispersione scolastica, parte da Trani il progetto di Legambiente Puglia “Scuola corsara” Nasce il Movimento del buongoverno. Parole d'ordine, «trasversalità e amore per Trani» AGGIORNATO. Ragazzo resta solo in casa e fa incendiare un divano: paura in uno stabile del centro storico di Trani Consiglio comunale, tutti approvati i debiti fuori bilancio per 288mila euro. Bagarre per quella riferita alla cava fumante di Trani Santo Graal di Trani, domani sera i Paipers Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Asperger, oggi libro e incontro al Polo museale di Trani Il Polo museale di Trani torna al centro della musica: sabato prossimo, esibizione degli artisti La Nena e Zhero A Trani, fino a domani, incontri su "Sovvenire", il sovvenzionamento alla Chiesa cattolica Dino Risi di Trani, "decimo ciak" domani A Trani, sabato prossimo, torna la raccolta alimentare "Il cibo del sorriso" “Famiglie al museo”, a palazzo Beltrani altri due appuntamenti: il successivo, domenica prossima “Come salvare una vita” con il massaggio cardiaco: evento domenica prossima a Trani Trani, “Domeniche d’autunno a Boccadoro”: secondo appuntamento, domenica prossima "Giocosamente": ogni martedì, all'Anteas Trani, allenamento alla memoria Trani religiosa, da mercoledì a sabato prossimi la festa in onore di San Michele Arcangelo. Il programma È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Fuorigioco» Elezioni provinciali, da Trani in corsa solo Avantario e De Toma. Esclusa la lista con Barresi e Corrado Elezioni provinciali, Lima: «Auspico che il Pd di Trani faccia chiarezza» A Trani sempre più consiglieri assenteisti: il presidente Ferrante si sfoga e ne valuta la possibile decadenza Trani, partito il restauro degli storici pali ottocenteschi: Amet annuncia l'inizio dei lavori Giornata alimentazione, Coldiretti: «In Puglia, il cibo più buttato è lo yogurt scaduto» Concomitanza con il Trani maschile: domenica Apulia-Napoli a Bisceglie. E Scarcella voterà per il nuovo presidente Figc «L'ottavo peccato», della Lega navale di Trani, in evidenza alla 50ma Barcolana di Trieste
PUBBLICITA' Fondazione Seca