Marineria di Trani e Wwf, collaborazione totale. E l'ultima tartaruga recuperata diventa buona anche per i selfie

Per una tartaruga spiaggiata, almeno dieci vengono recuperate sane e salve: se si dovesse proseguire con questo rapporto, chiunque firmerebbe subito. A cominciare da Pasquale Salvemini, il responsabile del Centro recupero tartarughe del Wwf di Molfetta, che l'altra sera è tornato per l'ennesima volta a Trani per portare via con sé, in tutta sicurezza, una Caretta Caretta recuperata, anche questa volta durante la pesca a strascico, dall'equipaggio del motopesca Terylu.

Pure in questa occasione, così come nella precedente, nell'attesa del recupero, l'animale è rimasto in esposizione, nel vero senso della parola, sul banco vendita dei pescatori lungo la banchina del porto, davanti alla poppa del peschereccio, anche a disposizione delle foto ricordo per i bambini, come la piccola Camilla, che porterà sempre con sé questo bellissimo ricordo.

Negli ultimi giorni, da Trani, sono state almeno dieci le tartarughe recuperate da diverse imbarcazioni: infatti, oltre la Terylu, anche Poseidon, Nicoletta Madre e Maria Chiara Daiana. Sia quelle, sia quest'ultima, sotto state tutte sottoposte a visita, giudicate in buone condizioni e restituite al mare.

L'ultima, in particolare, è una tartaruga di medie dimensioni, di lunghezza carapace di 60 centimetri ed età compresa fra 15 e 20 anni. «Ci tengo a ringraziare la marineria anche di Trani - dice Salvemini -, perché sta mostrando gran sensibilità sull'attività di recupero delle tartarughe marine».  

Per la cronaca, sempre l'altra mattina a Boccadoro si è spiaggiata una carcassa di tartaruga, poco più piccola di quella recuperata, morta da almeno 40 giorni per cause apparentemente naturali, non avendo ami conficcati in alcuna parte del corpo, né avendone ingeriti: corrente e mareggiate l'hanno condotta a riva ed anche questa, come da prassi, è stata rimossa e portata via dal responsabile del Wwf.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Incos

Notizie del giorno

AGGIORNATO. Trani, in via Superga, proprio nel giorno del mercato, una busta contenente urina Autismo, uniti è più facile: oggi, a Trani, l'inaugurazione della sede dell'associazione Contesto Ventimila malati di tumore l’anno in Puglia, nasce la Rete oncologica. Numero verde attivo dal 14 gennaio Natale di Trani, alla Vigilia ritorna la cena solidale per i meno fortunati Mercoledì prossimo il sindaco di Trani conferirà tre civiche benemerenze Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Santo Graal di Trani, stasera spettacolo in omaggio a Lucio Dalla Natale di Trani, oggi l'accensione delle luminarie a villa Telesio. Appuntamenti fino al 6 gennaio A Trani il teatro va a braccetto con i libri: dall'11 gennaio, la nuova rassegna dell'Impero con tre spettacoli in cartellone Trani, arrivano l'arco sterile e un nuovo ecografo. Avantario: «Il nostro ospedale continua a rafforzarsi» Al Polo museale torna il gospel: mercoledì prossimo la Fondazione Seca presenta Laura Wilson & Nù movement “Conoscere per cambiare”, prossimo appuntamento a Trani mercoledì prossimo. Si parlerà dei “Nuovi razzismi” AGGIORNATO. Maltempo a Trani, rinviata a venerdì prossimo la prima edizione di "Natale per le strade di Sant'Angelo" Fino a oggi, a palazzo Beltrani, esposizione di Toni D’Addato Vent'anni dalla morte di Ivo Scaringi: a Trani, fino a fine anno, mostra collettiva a lui dedicata presso la galleria Michelangiolo Al via a Trani la raccolta di giochi per bambini meno abbienti Natale di Trani, fino al 30 dicembre collettiva d'arte presso l'associazione Arsensum Prosegue la mostra “Ferruccio Maierna: scultura, design, gioielli” Trani, i «cubotti della solidarietà» in vendita alla Papa Giovanni XXIII VIDEO. Trani religiosa, la festa liturgica in onore di Santa Lucia, vergine e martire Il Natale è cultura: presentata la rassegna “Trani sul filo”. Grande novità, il tendone da circo in piazza Gradenigo Natale di Trani, 6.000 euro all'associazione Orizzonti per la consegna di pacchi alimentari per gli indigenti «La sbarra sul tetto», a Trani e nei migliori passaggi a livello Fondi per gli impianti sportivi pugliesi, Trani la grande assente “Comuni ricicloni”, Fra le tante le città virtuose non c'è Trani: con il 20 per cento, siamo il penultimo capoluogo di Puglia per differenziata Parcheggi a Trani, il segretario sindacale aziendale Di Lernia: «La gestione deve restare pubblica» Diocesi di Trani, don Enzo De Ceglie nuovo delegato episcopale per la pastorale
PUBBLICITA' Progetto Udito