Stop dal Tar ai lavori del campo Bovio, Lima (Fdi): «Fate le gare, ma fatele bene»

«Fate le gare, Ma fatele bene». Così il capogruppo consiliare di Fratelli d'Italia Riamondo Lima, commentando la sentenza del Tar Puglia, favorevole al ricorso della Limonta e che, di fatto, blocca la gara per l'inizio dei lavori di riqualificazione del campo comunale Giovanni Bovio.

Non è la prima volta che Fratelli d'Italia punta il dito contro l'amministrazione comunale con riferimento ai problemi dell'impiantistica sportiva. E tale procedimento amministrativo sembra rappresentare un altro episodio di una sequenza, non entusiasmante, che ha visto ultimamente Palazzo di città non partecipare ad un bando regionale per finanziamenti a nuove strutture sportive.

Nel frattempo, Lima fa notare che «ancora non si è proceduto all'emanazione delle gare pluriennali per gli affidamenti delle gestioni di stadio, PalaAssi e Palaferrante, tutti e tre in concessione provvisoria. Tutto questo mentre la maggioranza è fin troppo alle prese con lacerazioni interne, per concentrarsi sulle quali si dimenticano i problemi più importanti dei cittadini».

Quanto alla gara rimessa in discussione dal Tar, la domanda di Lima è «come sia possibile che il Comune ed i suoi uffici producano vizi procedurali e si espongano puntualmente a ricorsi. Così i tempi si allungano e temiamo fortemente che questo comporti persino la perdita del finanziamento del Gal Ponte Lama, mentre per ora, i nostri ragazzi, dovranno continuare a giocare tra la polvere della terra battuta».

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Progetto Udito

Notizie del giorno

Rapporti con il Pd di Trani, Bottaro precisa: «Ottimi con il segretario, difficili con il gruppo consiliare» Trani, dopo il finanziamento, a villa Telesio arriverà l’illuminazione gratis. La dona Amet Villa Telesio a Trani, Barresi: «Il sindaco loda l'illuminazione, ma ha perso dei finanziamenti» Lungomare di Trani, partiti i lavori sulla piazzetta fra via Rovigno e via Parenzo: spesa, 10mila euro Trani, per una villa che si riqualifica ce n’è una che è discarica: villa Bini Trani, al posto dell'Agenzia delle dogane l'Ufficio per il gratuito patrocinio Tari a Trani, richieste di agevolazioni ed esenzioni fino al 28 febbraio. Tutte le info Diocesi di Trani, ecco il Collegio dei consultori e il Gruppo di lavoro per lo studio del libro sinodale Vuoi diventare mentore di atleti disabili? Oggi incontro a palazzo Beltrani È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Nuova era» Ancora appuntamenti di rilievo per AdMaiora Trani: domani, a Roma, Beppe Convertini presenta il suo nuovo libro Teatro a Trani, arriva il “Venerdì a teatro”: primo appuntamento, venerdì prossimo, con "Tre preti per una besciamella" Santo Graal di Trani, domani sera si gioca al «Cervellone» Il Partito democratico di Trani verso il congresso: sabato prossimo, chiusura del tesseramento e convenzione cittadina Festa di san Sebastiano, celebrazioni a Trani domenica prossima Aperte le iscrizioni per la "Passeggiata Ecologica" nell'ambito della della sesta edizione del Cross di Trani Riparte "Jazz e dintorni" a Trani: primo appuntamento, venerdì 25 gennaio con Ron "Trani sul filo", domenica prossima a palazzo Beltrani lo spettacolo "Charlot in primo piano" Il vescovo di Trani nell'anniversario dell'ordinazione: «Non basta vivere civilmente se ci si chiude nell'egoismo» Trani 2020, Bottaro vorrebbe ricandidarsi ma scarica il Pd: «Partito debole e in crisi, io costretto a confrontarmi con 12 consiglieri» Barresi al sindaco di Trani: «Pensa solo alla sua ricandidatura, mentre la città è in stato di degrado» Dopo il nuovo boom di ascolti, da oggi in libreria i volumi su La compagnia del Cigno. C'è anche quello dedicato alla ragazza di Trani Escalation di molestie contro vittima e familiari: dopo undici denunce, arrestato stalker di Trani «Associazione per delinquere e corruzione», la Procura di Lecce fa arrestare due ex magistrati di Trani: Antonio Savasta e Michele Nardi Fitto casa a Trani, il Comune anticiperà i fondi per la premialità: i tempi di pagamento si ridurranno Varchi elettronici a Trani, ne arrivano altri tre in via Mario Pagano e dintorni: spesa, 52mila euro
PUBBLICITA' Progetto Udito