"Plastic free" nei campi, prorogati i termini per il ritiro dei teloni a costo zero

Proseguirà anche nei prossimi mesi l’operazione “Plastic free” per il ritiro gratuito dei teli di protezione utilizzati dalle aziende agricole nei campi pugliesi. Si tratta di un’iniziativa dell’assessore all’Ambiente della Regione Puglia, Gianni Stea, in collaborazione con la “Recuperi Pugliesi” srl di Modugno (info n. 0805360811 – www.recuperipugliesi.it) e riguarderà tutta la Regione.

In un primo momento il termine della raccolta straordinaria era stato fissato al 31 gennaio.

Nei giorni scorsi, Stea ha incontrato i rappresentanti di “Recuperi pugliesi” e si è deciso di protrarre l’iniziativa anche nei prossimi mesi.

«Ringrazio i rappresentanti dell’azienda di Modugno – sottolinea Stea – per la sensibilità e l’alta professionalità messe in campo. Insieme daremo una mano a ripulire le nostre campagne da uno dei rifiuti speciali il cui utilizzo resta però fondamentale per proteggere le coltivazioni dalle sempre più frequenti ondate di maltempo. Con questa proroga veniamo incontro alle nuove esigenze degli imprenditori agricoli a causa del protrarsi delle avverse condizioni meteorologiche».

Nei giorni scorsi l’assessore Stea aveva incontrato una delegazione dei “Gilet arancioni”, ovvero gli imprenditori ed i lavoratori del mondo agricolo impegnati in questi giorni in una serie di rivendicazione nei confronti del governo nazionale.

«Abbiamo recepito e fatte nostre le rivendicazione di coloro i quali fanno impresa in agricoltura – dice Stea -. Sono uno di loro e vivo quotidianamente le difficoltà, anche di estrema gravità, che da anni ormai attraversano il comparto, in particolare nel Mezzogiorno».

Da qui l’iniziativa per “liberare” le aziende dal peso dei costi dello smaltimento dei tendoni. L’assessore all’Ambiente della Regione Puglia sottolinea l’importanza dell’intervento «a ulteriore sostegno alle attività degli agricoltori già provati da calamità naturali ormai diffuse e frequenti e costretti a intensificare le pratiche colturali. Ai primi punti dell’azione amministrativa e istituzionale della Regione che rappresento, c’è quello della difesa dell’ambiente considerato quale patrimonio unico e fonte di sviluppo compatibile e sostenibile per la nostra comunità. Una difesa che va di pari passo con quella dell’agricoltura che deve tornare ad essere voce trainante dell’economia».

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Incos

Notizie del giorno

Trani schiava dello spray: dopo la cattedrale, San Toma Scritte sulla cattedrale di Trani, l'arcivescovo D'Ascenzo: «Troppo qualunquismo verso i beni culturali, ma ringrazio chi già si sta adoperando per ripulirla» Scritte sulla cattedrale di Trani, da Barletta la Barsa si propone per ripulirla gratis Anziana cade in acqua nel porto di Trani: un concorso di soccorritori le salva la vita Difesa del Pronto soccorso, domattina manifestazione davanti alla villa di Trani. Ci saranno anche Bottaro e Santorsola Tetto in amianto dell’ex Supercinema di Trani, presentato progetto per la rimozione Amministrazione di Trani, Uva (Associazione Buongoverno): «Solo annunci, niente di concreto» Trani, pubblicato il bando per il festival “Il giullare”. Candidature fino al 19 maggio Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Oggi, a Trani, presentazione del libro di poesie di Silvana Kühtz, “Manuale di fisica ostica” “InPuglia365”: alla Fondazione Seca di Trani un fine settimana ricco di iniziative Parrocchia Angeli Custodi di Trani, stasera la ventesima edizione del festival "Don Bosco" Domani al Polo museale di Trani l'evento “Fashion family” Trani, test importante contro Altamura. La gara sarà trasmessa in televisione San Marco Argentano-Trani: obiettivo, vincere per «rivedere» la salvezza Fortitudo seconda e Juve Trani quarta? Sembra quasi certo, e allora potrebbe essere un derby senza pensieri Bisceglie-Trani vale una stagione: questo sabato quasi una finale "Venerdì a teatro" all'Impero di Trani, nuovo appuntamento venerdì prossimo con "Napoli milionaria" Santo Graal di Trani, domani "Il ballo del Mattoni" Teatro a Trani, mercoledì 20 febbraio Bianca Nappi con “La sua grande occasione” Sabato 23 febbraio al Dino Risi di Trani "Francesco Greco Ensemble". Biglietti già disponibili È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Off» San Valentino senza freni: per far colpo sull'altra metà, deturpa la Cattedrale di Trani Sistema Trani, i legali di De Feudis e Ruggiero chiedono il proscioglimento: «Accuse spropositate e già in parte decadute» Ex ospedale di Trani e pronto soccorso, i chiarimenti del consigliere regionale Santorsola Emiliano riduce l'ecotassa in Puglia e Laurora tira un sospiro di solievo per Trani: «Risparmieremo 5 euro per tonnellata e la Tari non aumenterà» Crisi olivicola, il Comune di Trani scrive al Ministero delle politiche agricole. Se ne discuterà anche nel prossimo consiglio comunale Crisi olivicola, anche la Regione Puglia al fianco degli agricoltori Giornata di raccolta del farmaco, nella province di Bari e Barletta-Andria-Trani raccolti 12.222 medicinali Esce “Overbooking”, il secondo album del rapper di Trani Gio Fal. Disco prodotto dal dj Krispino
PUBBLICITA' Avicola Colangelo