Gal Ponte Lama, finanziamenti per la vendita diretta di pesce. Possibilità anche per le imprese e cooperative di Trani

Con l’apertura del nuovo anno, ripartono le attività del Gal Ponte Lama, impegnato insieme alle amministrazioni comunali in attività territoriali che promuovano iniziative di vendita diretta nel settore della pesca e la valorizzazione del cosiddetto “pesce povero”. 

A tal proposito sarà pubblicato a breve il Bando 3.1 “Investimenti per lo sviluppo di attività e servizi innovativi di vendita diretta, trasformazione e gastronomia dei prodotti della pesca”. In linea con la Strategia di Sviluppo locale del Gal Ponte Lama, l’intervento nasce con la finalità di incentivare forme innovative di commercializzazione del pescato locale e, quindi, migliorare la sostenibilità, la competitività e la redditività delle Pmi della pesca.

Si sosterranno, perciò, le imprese che vogliono investire in forme di filiera corta e sul rapporto diretto con il consumatore finale, anche nell’ottica di valorizzare al meglio tutti quei prodotti locali impropriamente definiti poveri.

Possono essere beneficiari del bando micro, piccole e medie imprese o cooperative che praticano l’attività di pesca professionale. L’aiuto arriverà sino ad una intensità massima di euro 150.000,00 con una quota di cofinanziamento pubblico pari al 50% a fondo perduto. Percentuale che potrà arrivare sino all’80% per attività di pesca costiera artigianale, cioèla pesca praticata da pescherecci aventi lunghezza massima (ltf) inferiore a 12 metri eche non fanno uso di attrezzi da pesca trainati.

Si terranno venerdì 18 gennaio alle ore 18.00 a Bisceglie, presso la Sala degli Specchi di Palazzo Tupputi in via Cardinale Dell’Olio 30 e sabato 19 gennaio ore 11.00 a Molfetta, presso la sede di Assopesca in via San Domenico 36, gli incontri divulgativi per approfondire insieme alle imprese le opportunità di finanziamento offerte dal bando.

Oltre alla pubblicazione del bando, il Gal Ponte Lama, di concerto con l’amministrazione comunale di Trani, darà il via a tavoli tecnici, attraverso lo strumento della Conferenza di servizi, per la redazione delle Linee guida per la vendita diretta del pescato.

Uno strumento a disposizione delle imprese della pesca, che semplificherà notevolmente l’iter amministrativo, oltre ad approfondire gli obblighi normativi e i requisiti strutturali e igenico-sanitari legati alle diverse forme di vendita diretta.

È attivo lo sportello informativo del Gal Ponte Lama, presso Palazzo Tupputi, in via Cardinale Dell’Olio 30 dove, previo appuntamento, è possibile approfondire ulteriormente le opportunità di finanziamento e reperire la documentazione di sintesi relativa alla misura dedicata agli imprenditori e alle cooperative del settore della pesca.

Per info

Gal Ponte Lama Scarl - Via Cardinale Dell’Olio 30

080 9648571 - n.diliddo@galpontelama.it

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Ufficio 2000

Notizie del giorno

Trani schiava dello spray: dopo la cattedrale, San Toma Scritte sulla cattedrale di Trani, l'arcivescovo D'Ascenzo: «Troppo qualunquismo verso i beni culturali, ma ringrazio chi già si sta adoperando per ripulirla» Scritte sulla cattedrale di Trani, da Barletta la Barsa si propone per ripulirla gratis Anziana cade in acqua nel porto di Trani: un concorso di soccorritori le salva la vita Difesa del Pronto soccorso, domattina manifestazione davanti alla villa di Trani. Ci saranno anche Bottaro e Santorsola Tetto in amianto dell’ex Supercinema di Trani, presentato progetto per la rimozione Amministrazione di Trani, Uva (Associazione Buongoverno): «Solo annunci, niente di concreto» Trani, pubblicato il bando per il festival “Il giullare”. Candidature fino al 19 maggio Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Oggi, a Trani, presentazione del libro di poesie di Silvana Kühtz, “Manuale di fisica ostica” “InPuglia365”: alla Fondazione Seca di Trani un fine settimana ricco di iniziative Parrocchia Angeli Custodi di Trani, stasera la ventesima edizione del festival "Don Bosco" Domani al Polo museale di Trani l'evento “Fashion family” Trani, test importante contro Altamura. La gara sarà trasmessa in televisione San Marco Argentano-Trani: obiettivo, vincere per «rivedere» la salvezza Fortitudo seconda e Juve Trani quarta? Sembra quasi certo, e allora potrebbe essere un derby senza pensieri Bisceglie-Trani vale una stagione: questo sabato quasi una finale "Venerdì a teatro" all'Impero di Trani, nuovo appuntamento venerdì prossimo con "Napoli milionaria" Santo Graal di Trani, domani "Il ballo del Mattoni" Teatro a Trani, mercoledì 20 febbraio Bianca Nappi con “La sua grande occasione” Sabato 23 febbraio al Dino Risi di Trani "Francesco Greco Ensemble". Biglietti già disponibili È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Off» San Valentino senza freni: per far colpo sull'altra metà, deturpa la Cattedrale di Trani Sistema Trani, i legali di De Feudis e Ruggiero chiedono il proscioglimento: «Accuse spropositate e già in parte decadute» Ex ospedale di Trani e pronto soccorso, i chiarimenti del consigliere regionale Santorsola Emiliano riduce l'ecotassa in Puglia e Laurora tira un sospiro di solievo per Trani: «Risparmieremo 5 euro per tonnellata e la Tari non aumenterà» Crisi olivicola, il Comune di Trani scrive al Ministero delle politiche agricole. Se ne discuterà anche nel prossimo consiglio comunale Crisi olivicola, anche la Regione Puglia al fianco degli agricoltori Giornata di raccolta del farmaco, nella province di Bari e Barletta-Andria-Trani raccolti 12.222 medicinali Esce “Overbooking”, il secondo album del rapper di Trani Gio Fal. Disco prodotto dal dj Krispino
PUBBLICITA' Avicola Colangelo