“InPuglia365”, tanti eventi di arte e cultura a cura della Fondazione Seca di Trani

È stato un fine settimana ricco di arte, storia, cultura e meraviglie quello appena trascorso a Trani. Nel programma “InPuglia365” la Fondazione Seca ha offerto ai tanti cittadini e turisti visite guidate, laboratori e diversi momenti di riflessione. Infatti, con queste iniziative il territorio e le eccellenze artistiche e culturali della città sono stati valorizzati al meglio.

Nel programma di questa due giorni sono state organizzate visite guidate all’interno del Polo museale di Trani comprendente il Museo diocesano con la sua sezione archeologica, il Museo della storia della scrittura meccanica e il Museo sinagoga sant'Anna – Museo di storia ebraica.

I visitatori, provenienti da diverse parti della Regione Puglia e non solo, hanno potuto così vedere da vicino le storiche macchine per scrivere presenti nel Museo, gli importanti reperti archeologici e la storia del museo sinagoga sant’Anna nel cuore del centro storico. Il viaggio, poi, è continuato all’interno dei più importanti luoghi di culto della città, culla di religioni diverse, come la Cattedrale, le sinagoghe, la moschea e la chiesa Ortodossa in via San Martino. Inoltre, poiché anche la musica è arte, la serata di sabato è stata allietata dai sound brasiliani di Alessandro Buongiorno e Cesare Pastanella.

In questo week-end di arte e cultura c’è stato anche spazio per sensibilizzare la comunità su diverse tematiche. A tal proposito la Fondazione Seca ha voluto incentrare l’attività ludico-didattica “Un pensiero da inviare a chi vuoi bene” sul tema del rispetto e della salvaguardia di quello che ci circonda. Infatti, a seguito dei recenti fatti di cronaca che hanno visto la Cattedrale di Trani protagonista in negativo, la Fondazione Seca ha ritenuto opportuno far vedere ai più piccoli le immagini del muro perimetrale imbrattato per sensibilizzarli e veicolare lorovalori importanti come il rispetto e l’educazione verso tutto quello che ci circonda. Perché gli insegnamenti devono essere impartiti sin dalla tenera età.

Infine, ieri sera per concludere il programma “InPuglia365” è stato presentato il libro della psicologa Anna Caiati, “Meglio così”. Questa fiaba, di sole dodici pagine, è stata pensata per gli adulti che non devono trasmettere paura e ansia ai loro figli, ma devono sempre ascoltarli e far conoscere loro il tema della pedofilia, perché “non tutti gli adulti sono amici dei bambini”. Durante la serata è intervenuto il presidente della Provincia di Barletta-Andria-Trani, Nicola Giorgino: «Credo sia importante l’informazione per evitare atti di pedofilia: per poter cambiare bisogna conoscere. Le tante persone presenti questa sera al Polo Museale dimostrano la voglia della nostra società di conoscere e di voler cambiare certe dinamiche». La presentazione del libro è stata realizzata insieme all’evento “Fashion Family”, una sfilata di moda dove hanno partecipato bambini, mamme, papà e nonni, in una grande festa finale.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Incos

Notizie del giorno

Ex ospedale di Trani, è arrivata la risonanza magnetica: inaugurazione del servizio, intitolato a Giuseppe Ruta, entro fine aprile Bus si pianta nel bel mezzo della rotatoria: Trani, disagi all'ora di punta in via Istria Cerca la droga e trova le armi. E nel pezzo di Striscia a Trani spunta anche un'ex guardia giurata Clima, la Barletta – Andria – Trani tra le prime dieci in Italia per vivibilità Trani e i debiti fuori bilancio, Palmieri: «Ho aspettato quattro anni per vedere riconosciute le mie legittime richieste» «Puglia “maravilhosa”»: passano anche da Trani operatori e giornalisti del Brasile Porto di Trani, recuperato dopo due settimane il relitto dello scafo affondato in darsena Processo darsena, al Tribunale di Trani cambia il collegio ma gli atti saranno utilizzabili e non ci sarà prescrizione È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Ultima spiaggia» Baskin Puglia, grande successo all'esordio al PalaAssi di Trani Scherma Trani, Acquaviva vince la prova interregionale Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Santo Graal di Trani, venerdì prossimo omaggio a Ligabue "Domeniche al museo": domenica prossima, a Trani, alla scoperta di macchine inconsuete e fantasiose “Metti un libro a teatro”: all’Impero di Trani, venerdì prossimo, “Le notti bianche” Oggi, a palazzo Beltrani, Marcello Veneziani presenta “Nostalgia degli dei” Oggi, a Trani, incontro con l'arcivescovo di Agrigento, cardinale Francesco Montenegro Trani, giovedì prossimo la cerimonia di intitolazione della sala Azzurra del Comune a Giancarlo Tamborrino AdMaiora Trani aderisce al progetto “The Ark Lab”: presentazione giovedì prossimo Giovedì prossimo, a Bari, debutto del cortometraggio “Tempo”, del regista di Trani Beppe Sbrocchi «Loneliness, le strade della solitudine»: incontro venerdì prossimo a Trani Domenica prossima si svolgerà la sesta edizione del "Cross di Trani" Mercato di Trani, si recupererà nelle domeniche del 31 marzo e 14 aprile Trani, è ufficiale: la nuova sede di Amiu sarà inaugurata mercoledì 3 aprile Trani, traffico da incubo nella prima domenica di primavera: ieri sera, mezz'ora per percorrere via Cavour da villa a piazza Smottamento di tufi all'ingresso, Villa Telesio chiusa: Comune di Trani pronto a bandire la gara per la messa in sicurezza dell'intero muro perimetrale Trani, potati gli alberi sul lungomare Cristoforo Colombo Congresso provinciale del Pd a Trani, il commento di Boccia: «Dobbiamo valorizzare l’ottima esperienza di Bottaro» Congresso provinciale del Pd a Trani, Ferrante: «Il voto all'amministrazione, lo devono dare i cittadini» Pubblicato il bando del Gal Ponte Lama per le imprese del settore della pesca di Bisceglie, Molfetta e Trani Vigor, vittoria ineccepibile: Corato-Trani 1-4 Trani-Napoli 2-2, e la salita per la salvezza diretta torna ripida AGGIORNATO. Fortitudo vince anche a Lecce e ha mezza C silver in tasca. Juve Trani in scioltezza su Calimera solo nell'ultimo quarto Trani vince anche ad Acquaviva e ricaccia Bisceglie a meno quattro Judo Trani: Fabio Carbone campione italiano juniores di lotta greco-romana Giochi sportivi studenteschi, nel basket maschile importanti risultati per il “Vecchi” di Trani
PUBBLICITA' Ufficio 2000