Dal Consiglio regionale una mozione per i poligrafici della Gazzetta del Mezzogiorno

Il Consiglio regionale ha approvato all’unanimità una mozione (presentatrice e prima firmataria Grazia Di Bari, Movimento 5 stelle), sottoscritta da numerosi consiglieri in rappresentanza di tutti i partiti, con cui si impegna il Governo regionale a farsi carico della situazione in cui versano i poligrafici della Gazzetta del Mezzogiorno.

Al governo regionale, in particolare, è affidato il mandato di interloquire con il governo nazionale per valutare il ripristino, sia pur per un tempo predefinito, del requisito dei 32 anni di anzianità contributiva per accedere alla pensione.

In sede di approvazione della legge di bilancio 2019 – infatti - è passato un emendamento a favore dei poligrafici dipendenti di imprese editoriali in crisi. La misura ha esentato dall’applicazione degli adeguamenti alla speranza di vita Istat i lavoratori collocati in cassa integrazione straordinaria entro il 31 maggio 2015, consentendo di accedere alla pensione a tutti quei lavoratori delle aziende editoriali in crisi in possesso del requisito dei 32 anni di contribuzione.

Il ripristino dei requisiti che dal 1° gennaio 2018 prevedono un’anzianità contributiva di 37 anni esclude dal prepensionamento i poligrafici della Gazzetta del Mezzogiorno, al pari di altri 3000 circa lavoratori del comparto, nonostante una crisi senza precedenti.

Per tale motivo la mozione dando mandato al Governo regionale di intraprendere le opportune iniziative auspica l’avvio di un percorso condiviso presso il Ministero del Lavorio e dello Sviluppo economico al fine di individuare la soluzione che consenta la salvaguardia dei livelli occupazionali e la valorizzazione delle professionalità, anche attraverso percorsi di formazione e riqualificazione.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Progetto Udito

Notizie del giorno

Esce dal parcheggio e investe due pedoni facendo retromarcia: solo contusioni per due anziani coniugi di Trani Messa crismale: l'omelia del vescovo di Trani, Mons. D'Ascenzo Trani religiosa, il programma del Giovedì Santo Trani religiosa, l'arcivescovo invita ad allestire i «sepolcri» con sobrietà: «La spettacolarizzazione non avvicina la gente a Dio» «La Madonna del Venerdì santo»: la poesia di Franco Pagano in vernacolo di Trani Settimana santa e processione dell'Addolorata a Trani, tutte le ordinanze Polo museale di Trani, da domani al 5 maggio la mostra di santi e Madonne in campana Settimana santa, le celebrazioni presiedute dal vescovo di Trani nell’Arcidiocesi Trani religiosa, in cammino con l'Addolorata verso il triduo pasquale Bilancio di Andria bocciato, Giorgino a casa con il paracadute in Provincia: Pasquale De Toma, da Trani, nuovo presidente della Bat Amministrative 2020, nasce il movimento "Tranifutura" Archivio di Stato, Quarto (senatore Mstelle): «Perché la provincia di Barletta-Andria-Trani non ne ha ancora uno provinciale?» Festività pasquali e "ponti", riunito il Comitato per la sicurezza della Prefettura di Barletta-Andria-Trani Sporting club Trani, rinnovato il consiglio direttivo Al via su Aviva community found le votazioni per il progetto “Mediamente fragili”, a cura dell’Anteas Trani Santo Graal di Trani, domani tributo ai Red hot chili peppers “Il genio, 500 anni di meraviglia”: a Trani, fino al 30 giugno, la nuova mostra su Leonardo Da Vinci Palazzo Beltrani, domani il nuovo concerto della stagione primaverile Liste di attesa troppo lunghe? Oggi ditelo al Tribunale dei diritti del malato di Trani Domani manifestazione di protesta della polizia penitenziaria, la Cgil Bat evidenzia problemi anche nel carcere di Trani Trani, domani l'inaugurazione della mostra di Mimmo Rotella “SeriDécollages” Sabato prossimo, a Trani, l'evento «Spazio ce n'è» Trani, proseguono i lavori in villa comunale Natale di Trani, il presepe vivente è costato 7.000 euro Trani, il bilancio si voterà martedì 23 aprile. 26 i punti all’ordine del giorno Riduzione Tari a Trani, la soddisfazione delle associazioni di categoria Recupero libri della biblioteca di Trani, l’Auser giovani: «Nonostante le nostre precarietà economiche, abbiamo donato» Il vescovo di Trani si presenta allo sportello postale: «Operazione auguri» Andrea Di Bari, alunno del “Vecchi” di Trani, terzo ad un concorso di scrittura creativa con un “tweet” Al «D'Annunzio» di Trani alunni e mamme insieme a lezione di benessere e inclusione Trani, raffinata serata di musica lirica con l'evento "La Puglia abbraccia la Russia"
PUBBLICITA' Incos