Scherma Trani, Acquaviva vince la prova interregionale

La città di Baronissi (Sa) ha ospitato, lo scorso venerdì, la prova interregionale del GPG di sciabola. E’ stato Emanuele Acquaviva a portare l’A.D. Scherma Trani sul gradino più alto del podio, vincendo con grinta la gara nella categoria Maschietti.

La gara di Emanuele è partita per il meglio sin dal girone, dove solo una sconfitta ha macchiato il suo percorso. Nel tabellone di eliminazione diretta l’atleta tranese si è imposto sui tutti i suoi avversari sino alla finale contro l’atleta del Dauno Foggia.

Ottima prestazione quella di Emanuele,” dice la maestra Ramona Cataleta “siamo molto contenti di come ha affrontato questa gara senza paura, riuscendo ad esprimere al meglio il potenziale che sta coltivando allenamento dopo allenamento.

Si ferma invece sul terzo gradino la gara di Greta Ferri nella categoria Bambine, risultato che fa ben sperare per la crescita della piccola atleta che si arrende in semifinale per una sola stoccata (9-10) all’avversaria poi vincitrice della gara.

Nella stessa categoria Flavia Volpe si ferma ad un passo dal podio, 5° posto per lei che firma un’ulteriore buona prestazione.  

Per la categoria Ragazze/Allieve deve accontentarsi del 5° posto anche Aleida Di Donato che cede il passo alla rivale Giancola del Club Scherma San Severo. La gara di Aleida ha mostrato comunque i miglioramenti dovuti all’ottimo allenamento che la ragazza sta svolgendo in sala.

Hanno preso parte alla trasferta anche gli atleti: Carlo Soldano per la categoria Maschietti, Carlotta Laraia per la categoria Giovanissime, Marco Rutigliano, Mauro Angelilli e Giorgio Palumbo per la categoria Ragazzi/Allievi, Arianna Catanzaro e Rossella Tursi per la categoria Ragazze/Allieve, sfortunate nell’incontrarsi nel primo assalto ad eliminazione diretta che ha visto vincitrice Arianna.

Ufficio stampa Scherma Trani

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Avicola Colangelo

Notizie del giorno

Trani, alla Lampara «Calà» il sipario: oggi l'anniversario del concerto di Jerry, poi la chiusura e la rovina Pasqua, il messaggio dell'Arcivescovo di Trani Pasqua, la prima messa del vescovo è nel carcere di Trani. Il richiamo di don Raffaele: «Rimettiamo la persona al centro della nostra vita» Santa Pasqua, una poesia di Filippo Ungaro Al via il primo concorso fotografico “Le processioni della Settimana santa a Trani”. Iscrizioni entro martedì AGGIORNATO. Pasqua e Pasquetta: cosa visitare a Trani Trani, la zona umida di Boccadoro sarà aperta a Pasqua, Pasquetta, il 25 aprile e il 1mo maggio. Tutte le info Al Polo museale di Trani c'è anche il «richiamo» della musica: è arrivato un pianoforte per le esibizioni estemporanee di talenti. Tutte le info Polo museale di Trani, fino al 5 maggio la mostra di santi e Madonne in campana Pasqua, Pasquetta e ponte del 25 aprile a Trani: gli orari della Ztl sul porto Trani religiosa, riviviamo anche la Processione dei Misteri È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Vuoti, e a perdere» Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Santo Graal di Trani, oggi tributo a Stevie Wonder Trani, il bilancio si voterà martedì 23 aprile. 26 i punti all’ordine del giorno “Il genio, 500 anni di meraviglia”: a Trani, fino al 30 giugno, la nuova mostra su Leonardo Da Vinci Trani, prosegue la mostra di Mimmo Rotella “SeriDécollages” Pasqua, Pasquetta e “ponti”: intensificate le attività della Polizia ferroviaria Rapine a portavalori, la Polizia di Stato arresta 5 persone. Operazione anche a cura degli uomini di Trani Apertura di un Caf a villa Guastamacchia, i dubbi di Fratelli d'Italia Trani Liste d'attesa, la Asl Barletta-Andria-Trani: «La nostra attenzione è massima» Rimozione del tetto in amianto sull'ex Supercinema di Trani, martedì i lavori. Le indicazioni per i residenti Dipendente comunale con doppio lavoro? Il tribunale di Trani accoglie il ricorso di Sergio De Feudis Trani, liquami sulla spiaggia di Colonna. La video-denuncia del consigliere Barresi Pasqua, Pasquetta e "ponti": Trani tra le dieci mete in Italia più gettonate dai camperisti Diabete: anche in Puglia le rilevazioni verranno fatte tramite tecnologia flash Trani religiosa, nella messa in Coena Domini c'è ancora la lavanda dei piedi. Foto e video di una notte di intenso raccoglimento
PUBBLICITA' Incos