Impianto di percolato a Trani, Tomasicchio: «Il sindaco deve chiedere al consiglio». E invia lettera alla Provincia

«La delibera della Regione è illegittima, è per questo che l’abbiamo impugnata al Tar». Così Emanuele Tomasicchio circa la vicenda dell’impianto di percolato che dovrebbe sorgere a Trani, cui è stato «interessato professionalmente da consiglieri di opposizione, da privati cittadini e dal Comitato bene comune».

Insieme agli avvocati Tarantini e Cinquepalmi, Tomasicchio ha impugnato la delibera della Regione con cui si sposta l’impianto di recupero del percolato, «cioè la schifezza che tracima dalla discarica, da Brindisi a Trani. Quindi l’impianto di Trani dovrebbe trattare il percolato di tutta la Puglia. Mi pare che il nostro Comune abbia dato sin troppo alla Regione Puglia in termini di “accoglienza dell’immondizia”. Ubicare questo ulteriore mega impianto mi pare un atto di violenza nei confronti della nostra città».

Tomasicchio sostiene che debba essere il consiglio comunale a decidere sulla costruzione o meno dell’impianto: «Il sindaco di Trani prima ha detto che era contrario, poi in Regione, in conferenza dei servizi, ha detto che sarebbe stato favorevole a un impianto più piccolo. Ma lui non comanda su queste questioni: può andare lì solo con il mandato del consiglio comunale. Su questi argomenti, deve riferire a noi e chiederci l’indirizzo sulla condotta da tenere».

Ma "il blocco" potrebbe arrivare dalla Provincia. Infatti, l’articolo 197 del Testo unico ambientale legifera che sia la Provincia ad avere la competenza sulla localizzazione dei siti idonei ad accettare questi impianti. Per questo motivo, Tomasicchio ha inviato ieri mattina al presidente provinciale Pasquale De Toma e all’amministrazione provinciale una lettera in cui chiede che l’Ente individui delle altre aree per ubicare l’impianto.

«Questo perché – sostiene il consigliere - alla luce di tutti i fatti successi nella nostra città negli ultimi 10 anni, Trani morfologicamente, urbanisticamente e sismicamente non è idonea ad accettare richieste di questo tipo. Mi pare che di veleni la nostra città ne abbia interrati fin troppi, dai tempi di Annacondia a quelli recenti».

La risposta del presidente facente funzioni potrebbe, oltretutto, essere positiva, in quanto proprio in consiglio comunale, qualche mese fa, De Toma si disse contrario all’impianto.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Ufficio 2000

Notizie del giorno

«Battiti live»: svelato il cast di tutte e 5 le tappe, in attesa di conoscere gli artisti che saranno a Trani VIDEO. Maturità, meno uno: il nostro in bocca al lupo ai candidati di Trani è con «Studenti in piazza» Maturità, meno uno: i consigli della Polizia postale per non incorrere in false notizie Aqp, nuovi lavori urgenti a Trani in via Chiarelli. Non toccate pista ciclabile e piazza Plebiscito, ma, per rivedere la strada a posto, potremmo attendere fino a Natale Trani, contributi libri di testo: saranno erogati entro fine giugno. Intanto c'è la domanda per il prossimo anno scolastico Manutenzione degli impianti nelle scuole di Trani, affidata la gara «Tutto d'un tratto Trani» e l'Amet, tra le nomine che tardano ed il «Paolillo sospeso» Operazione Pandora, a Trani il Pm Nitti chiede la condanna di 91 imputati: per il tranese Alessandro Corda, 8 anni Trani, «Dedicato a te»: il primo nome di Battiti live sono Le vibrazioni Presentata la legge regionale contro gli sprechi alimentari. All’ambito di Trani, 500mila euro Lotta agli sprechi alimentari, i consigli di Coldiretti Puglia È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Benvenuto» Al Santo Graal di Trani, venerdì prossimo, omaggio a Lucio Dalla Oggi, nel carcere femminile di Trani, proiezione del film “Stato di ebbrezza”. Ci saranno Andrea Roncato e Francesca Inaudi Trani, prosegue il festival "ArmOnia": il programma completo Domani, a Trani, presentazione del libro «Il salto», di Giuseppe Laurora Amiu Trani, domani notte nuova disinfestazione Cgil Trani, da domani apre lo sportello per i lavoratori del settore edile e lapideo Sophia Loren a Trani, da domani via alle riprese di «La vita davanti a sé» «Mi prendo cura di me»: all’Anteas Trani, giovedì prossimo, nuovo incontro del gruppo di auto/mutuo aiuto «Il genio, 500 anni di meraviglia»: fino al 30 giugno, a palazzo Beltrani, “Hortus conclusus, installazione a cura degli alunni dell’artistico di Corato “Il genio, 500 anni di meraviglia”: a Trani, fino al 30 giugno, la nuova mostra su Leonardo Da Vinci Stazionario il 16enne di Trani precipitato dal muretto del boschetto. Ancora da accertare le cause della caduta Porto di Trani, ciao auto fino al 15 settembre: varchi attivi tutte le sere, dalle 20 alle 2 Trani, sul primo gradino del podio del Festival dell'arte pirotecnica sale... Pepe. Premio speciale al pugliese Del Vicario Trani, il campo di via Gisotti è rinato. E, per la prima volta, ci metterà piede anche la pallavolo Transenna in acqua, tutti criticano ma nessuno si muove: lo fa Nino e si fa anche male per recuperarla A Palazzo Beltrani i ragazzi del «Vecchi» con il «caffè filosofico» rendono omaggio a Leonardo da Vinci Judo Trani, tre ori e un argento nella Gara Interregionale di Lotta
PUBBLICITA' Ufficio 2000