Affissioni, cambia il gestore dei prossimi tre anni: servizio ad un'Ati di Margherita e Trani per 118mila euro

Il dirigente dell'Area finanziaria, Michelangelo Nigro, ha determinato l'aggiudicazione provvisoria e, contestualmente, l'affidamento del servizio in via di urgenza allo stesso soggetto delle affissioni in città, trattandosi di servizio essenziale che, scaduto lo scorso 31 luglio, non consentiva interruzioni.

Lo ha fatto in favore dell'Associazione temporanea di imprese costituita dalle società C&c, di Margherita di Savoia, ed Evergreen, di Trani, all'esito del bando triennale a suo tempo emanato e scaduto lo scorso 17 luglio.

L'Ati ha proposito il ribasso più alto, pari a 21,33 per cento sull'importo a base d'asta di 150.000 euro, facendo stabilire così Il costo complessivo del servizio in 118.000 euro, oltre Iva, su base mensile di 3.277 euro, sempre al netto dell'Iva.

Si partiva da un impegno di spesa complessivo di 198.000 euro, vale a dire 66.000 per ciascuno dei tre anni previsti dal servizio, dal 2020 al 2022.

Il raggruppamento C&c-Evergreen ha preceduto il gestore uscente del servizio, la Spread affissioni di Carmiano, la ditta individuale Grafikart, di Galatone, e la Ar Promotion, di Roma. Erano rimaste precedentemente, all'esito della verifica degli atti a gara chiusa, la Rossetto Rossano, di Matino, e la New Dm, di Trani

La figura apicale dell'Area finanziaria aveva egli stesso annullato in autotutela la sua precedente determinazione a contrarre, relativa all'approvazione del bando e degli atti di gara per l'affidamento del servizio per i prossimi tre anni.

La decisione era arrivata sulla base della segnalazione di un potenziale operatore economico, che non avrebbe potuto partecipare alla gara così come precedentemente impostata. La società aveva stigmatizzato il fatto che la gara d'appalto telematica per il servizio di affissione, indetta tramite richiesta di offerta aperta nell'ambito del Mercato elettronico delle pubbliche amministrazioni, non fosse conforme alle vigenti normative in materia di appalti per forniture e servizi, poiché in contrasto con il relativo decreto legislativo e diverse delibere dell'Autorità nazionale anticorruzione.

La gestione materiale del servizio di attacchinaggio comprende le prestazioni per necrologi e manifesti istituzionali, la rimozione e copertura a strati di manifesti scaduti a seguito di nuova affissione, la predisposizione e gestione a proprie spese di tutti gli stampati, registri e quanto altro necessario all'espletamento del servizio.

L’aggiudicatario dovrà provvedere ad organizzare totalmente e tempestivamente tutte le attività pianificate con l'amministrazione comunale, gestendo e coordinando in proprio i necessari servizi accessori per garantire il servizio.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Progetto Udito

Notizie del giorno

Parcometri a Trani, 743 euro nelle prime sei ore. Bottaro: «Vi spiego perché si è atteso tanto». Tutte le info Stasera al via la Festa dei popoli in piazza Mazzini con la tavolata interculturale Festa dei popoli, i provvedimenti di viabilità previsti per oggi Palazzo Beltrani, ancora due settimane per visitare la scatola delle meraviglie dei fratelli Forman Conoscere le compagnie teatrali pugliesi, la quarta edizione della “Vetrina Uilt tra gli ulivi” al parco Santa Geffa Tutto pronto per Vassalla music hall. Tre spettacoli all'aperto con ospiti di fama internazionale Trani, il professor Giovanni Cassanelli del Liceo Vecchi diventa preside del primo circolo di Terlizzi Arriva l'app "Puglia beach": a portata di smartphone spiagge e stabilimenti della Regione AGGIORNATO. «Le cinque giornate di Trani», la pulizia delle strade riparte da lunedì prossimo Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Trani, al Santo Graal domani la tribute band dei Beatles Trani, da oggi a Palazzo Palmieri la mostra “Collateral Identity” a cura di Davide Uria La scrittrice tranese Valeria Mancini a "Libri nel borgo antico" di Bisceglie Arsensum, continuano le mostre in città: prossimi appuntamenti oggi e domani in via Mario Pagano Le iniziative della Pro loco per l'estate: domani, fuori porta in Alta Murgia Al centro d'arte Michelangiolo, la mostra di pittura "Frammenti di luce" di Aniello Palmieri Alla libreria Miranfù il workshop artistico "Libri dal mare" Ritorna il Cast day, la grande festa dello sport a cielo aperto. Appuntamento il 1 settembre in villa comunale Installati e attivi prima del previsto: Trani, la sosta si può già pagare tramite i parcometri Lungomare di Trani, in corso l’installazione degli archetti di ancoraggio dei motocicli Discarica, le analisi dei pozzi spia sono nella norma. Di Gregorio: «In corso altre attività di messa in sicurezza del sito» Sequestri ed elevate sanzioni amministrative in materia di pesca nel porto di Trani
PUBBLICITA' Progetto Udito