Distributore unico del gas metano nella Bat, ancora rinviata la gara: Trani proroga il servizio a 2i rete gas, che ricambia con nuove installazioni

Esattamente due anni fa la gara d'appalto su scala provinciale per il concessionario unico del gas metano sembrava cosa imminente, se non fatta. Ancora oggi, invece, è semplicemente scritta sulla carta e, nell'attesa che si concretizzi, i comuni del bacino - Trani compresa - potranno continuare ad affidare in proroga la distribuzione del gas, ai rispettivi concessionari, nei propri centri abitati.

A Trani, dunque, il servizio continuerà ad essere gestito, in regime di proroga, da 2i Rete gas. Lo ha deliberato la giunta comunale, con un atto di indirizzo che parte proprio dalla premessa della gara d'ambito non ancora emanata.

Il circondario, interamente sovrapponibile con il territorio della Bat, è costituito dai comuni di Andria (capofila), Barletta, Bisceglie, Canosa, Margherita, Minervino, San Ferdinando, Spinazzola, Trani e Trinitapoli.

Tuttavia, a seguito della recente conferenza dei servizi promossa dal commissario straordinario del Comune di Andria, soltanto lo scorso giugno sono state riavviate le procedure amministrative di competenza di ogni singolo comune, relative alla fase della raccolta degli atti propedeutici alla gara. I tempi, però non saranno certamente brevi, poiché vengono ipotizzati tra i 12 e i 18 mesi.

Nel frattempo, già per effetto del primo regime di proroga, fissato nel 2017, il Comune di Trani aveva autorizzato 2i Rete gas all'ampliamento della rete di distribuzione del gas metano in via Martiri di Palermo e strade adiacenti, in favore della metanizzazione del quartiere di Capirro, per circa 7000 metri di nuove tubazioni.

Adesso, tenuto conto del nuovo prolungamento della concessione nell'attesa della gara d'ambito, altre necessità si sono nel frattempo prospettate.

In particolare, 2i Rete gas ha fatto sapere all'amministrazione comunale di volere provvedere, a propria cura e spese, al potenziamento della rete distributiva del gas realizzando due nuovi tronchi in via Papa Giovanni XXIII, nel tratto compreso fra via don Nicola Ragno e via Barletta, e strada vicinale San Martino,, nel tratto compreso fra via Pozzo piano e via Verdi.

«L'esecuzione di tali prolungamenti - si legge nel provvedimento della giunta - consentirebbe di dare risposte alle reiterate richieste dei cittadini e delle attività produttive presenti sulle citate viabilità, come depositate agli atti del Comune di Trani».

La società distributrice ha confermato la propria disponibilità a provvedere a tali adempimenti a propria cura e spese, senza oneri per il Comune di Trani, a condizione che, come in passato, quanto realizzato sia di esclusiva proprietà di 2i Rete gas, rientrando nella valorizzazione determinata dalle norme in vigore.

L'esecutivo ha, pertanto, preso atto del fatto che, «nelle more dell'espletamento della procedura di evidenza pubblica da parte del Comune di Andria, in quanto stazione appaltante, 2i Rete gas continui, in deroga, a metanizzare il territorio comunale ed effettui i lavori previsti lungo via Papa Giovanni XXIII e strada vicinale San Martino».

A breve, dunque, l'inizio degli scavi e della posa in opera delle nuove condotte.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Studio Clima

Notizie del giorno

Parcometri a Trani, 743 euro nelle prime sei ore. Bottaro: «Vi spiego perché si è atteso tanto». Tutte le info Stasera al via la Festa dei popoli in piazza Mazzini con la tavolata interculturale Festa dei popoli, i provvedimenti di viabilità previsti per oggi Palazzo Beltrani, ancora due settimane per visitare la scatola delle meraviglie dei fratelli Forman Conoscere le compagnie teatrali pugliesi, la quarta edizione della “Vetrina Uilt tra gli ulivi” al parco Santa Geffa Tutto pronto per Vassalla music hall. Tre spettacoli all'aperto con ospiti di fama internazionale Trani, il professor Giovanni Cassanelli del Liceo Vecchi diventa preside del primo circolo di Terlizzi Arriva l'app "Puglia beach": a portata di smartphone spiagge e stabilimenti della Regione AGGIORNATO. «Le cinque giornate di Trani», la pulizia delle strade riparte da lunedì prossimo Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Trani, al Santo Graal domani la tribute band dei Beatles Trani, da oggi a Palazzo Palmieri la mostra “Collateral Identity” a cura di Davide Uria La scrittrice tranese Valeria Mancini a "Libri nel borgo antico" di Bisceglie Arsensum, continuano le mostre in città: prossimi appuntamenti oggi e domani in via Mario Pagano Le iniziative della Pro loco per l'estate: domani, fuori porta in Alta Murgia Al centro d'arte Michelangiolo, la mostra di pittura "Frammenti di luce" di Aniello Palmieri Alla libreria Miranfù il workshop artistico "Libri dal mare" Ritorna il Cast day, la grande festa dello sport a cielo aperto. Appuntamento il 1 settembre in villa comunale Installati e attivi prima del previsto: Trani, la sosta si può già pagare tramite i parcometri Lungomare di Trani, in corso l’installazione degli archetti di ancoraggio dei motocicli Discarica, le analisi dei pozzi spia sono nella norma. Di Gregorio: «In corso altre attività di messa in sicurezza del sito» Sequestri ed elevate sanzioni amministrative in materia di pesca nel porto di Trani
PUBBLICITA' Immobiliare Valenziano