Igienizzazione delle strade di Trani, Nacci e Bottaro soddisfatti ma non basta: «Abbiamo bisogno che la popolazione collabori»

Nell'attesa della seconda fase dell'igienizzazione delle strade, è tempo di bilanci a seguito la prima.

«Possiamo ritenerci soddisfatti del lavoro compiuto – dichiara l’Amministratore Unico di Amiu, Gaetano Nacci –. Abbiamo avviato un servizio che prima d’ora non era mai stato svolto. È infatti in assoluto la prima volta che viene predisposto in tutte le aree della città un servizio di igiene pubblica con l’utilizzo dei prodotti igienizzanti. Una innovazione che ha incontrato l’interesse ed il vivo apprezzamento dei cittadini con cui dialoghiamo costantemente. Proprio da questa costante interlocuzione cogliamo gli spunti utili per aumentare la qualità del servizio e per comprendere tutti gli aspetti migliorabili. Da subito, di intesa con l’Amministrazione Comunale che ringrazio per la fattiva collaborazione, abbiamo deciso di fare tesoro della prima esperienza e dare seguito alle attività che partiranno nei prossimi giorni. Un sentito ringraziamento a nome dell’azienda – conclude l’Ing. Gaetano Nacci – a tutti coloro che hanno reso possibile espletare il servizio ed un appello alla cittadinanza: confidiamo nel crescente sostegno della popolazione che riteniamo fondamentale per mantenere Trani più bella e pulita».

Anche il sindaco di Trani, Amedeo Bottaro, ha voluto rivolgere un ringraziamento a tutto il team di Amiu, dall’amministratore dell’azienda a tutti gli infaticabili operatori che hanno eseguito, con impegno e dedizione, il lavoro notturno. «Abbiamo alzato notevolmente il livello di pulizia della città, un risultato evidente anche agli occhi dei cittadini e dei tanti turisti che in queste settimane sono presenti in città. Il nostro non era un intervento spot e siamo già pronti alla fase 2, quella dei ripassi che riguarderanno tutti i quartieri, da nord a sud. Rivolgo un invito alla collettività: non vanifichiamo il lavoro che stiamo facendo. Se amiamo realmente Trani, dobbiamo rispettarla».

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Immobiliare Valenziano

Notizie del giorno

Parcometri a Trani, 743 euro nelle prime sei ore. Bottaro: «Vi spiego perché si è atteso tanto». Tutte le info Stasera al via la Festa dei popoli in piazza Mazzini con la tavolata interculturale Festa dei popoli, i provvedimenti di viabilità previsti per oggi Palazzo Beltrani, ancora due settimane per visitare la scatola delle meraviglie dei fratelli Forman Conoscere le compagnie teatrali pugliesi, la quarta edizione della “Vetrina Uilt tra gli ulivi” al parco Santa Geffa Tutto pronto per Vassalla music hall. Tre spettacoli all'aperto con ospiti di fama internazionale Trani, il professor Giovanni Cassanelli del Liceo Vecchi diventa preside del primo circolo di Terlizzi Arriva l'app "Puglia beach": a portata di smartphone spiagge e stabilimenti della Regione AGGIORNATO. «Le cinque giornate di Trani», la pulizia delle strade riparte da lunedì prossimo Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Trani, al Santo Graal domani la tribute band dei Beatles Trani, da oggi a Palazzo Palmieri la mostra “Collateral Identity” a cura di Davide Uria La scrittrice tranese Valeria Mancini a "Libri nel borgo antico" di Bisceglie Arsensum, continuano le mostre in città: prossimi appuntamenti oggi e domani in via Mario Pagano Le iniziative della Pro loco per l'estate: domani, fuori porta in Alta Murgia Al centro d'arte Michelangiolo, la mostra di pittura "Frammenti di luce" di Aniello Palmieri Alla libreria Miranfù il workshop artistico "Libri dal mare" Ritorna il Cast day, la grande festa dello sport a cielo aperto. Appuntamento il 1 settembre in villa comunale Installati e attivi prima del previsto: Trani, la sosta si può già pagare tramite i parcometri Lungomare di Trani, in corso l’installazione degli archetti di ancoraggio dei motocicli Discarica, le analisi dei pozzi spia sono nella norma. Di Gregorio: «In corso altre attività di messa in sicurezza del sito» Sequestri ed elevate sanzioni amministrative in materia di pesca nel porto di Trani
PUBBLICITA' Progetto Udito