Emergenza-urgenza a Trani, Delle Donne (Dg Asl Bt): «Nessuna illegittimità, anzi più dotazioni del previsto»

«Nessuna illegittimità nell'affidamento del servizio provvisorio dell'auto medica alla Misericordia di Bisceglie: si sono rispettati i criteri, è fortemente temporaneo e prevede, subito dopo, l'emanazione di una procedura ad evidenza pubblica aperta a tutte le associazioni. Di certo, attraverso questo servizio, stiamo sempre più rafforzando e migliorando il sistema di emergenza urgenza tramite 118».

È questo il senso delle precisazioni del direttore generale della Asl Bt, Alessandro Delle Donne, dopo che un nutrito numero di associazioni del terzo settore avevano chiesto alla stessa azienda sanitaria di annullare in autotutela l'affidamento del servizio dell'auto medica alla Misericordia, per presunti motivi di illegittimità.

«Contestiamo integralmente, perché infondata e fuorviante, l'istanza di annullamento avanzata dalle associazioni - risponde Delle Donne -. Abbiamo fatto un affidamento diretto per un periodo di tempo molto limitato, pari a 75 giorni, solo per ragioni di urgenza e necessità. Il Codice del terzo settore non elimina, né potrebbe farlo, i limiti dell'affidamento diretto sotto soglia, che consentono di non superare i 40mila euro. Spiace constatare che si ignorino le norme del nuovo codice dei contratti, al solo fine di impedire alla Asl di garantire un servizio pubblico essenziale, le cui modalità di assegnazione sono state causate dalla totale  assenza di risposte alla gara avviata in precedenza».

Infatti, l'affidamento diretto dell'auto medica presso il Presidio territoriale di assistenza di Trani è stato effettuato per una serie di ragioni: «Intanto la gara precedente era andata deserta - ricorda il direttore generale -, e poi vi era la necessità di rispondere in tempi rapidi alle aumentate esigenze della popolazione nel periodo estivo. La ditta aggiudicataria aveva immediatamente disponibile il mezzo e comunque l'azienda ha già predisposto gli atti di una gara, che sarà avviata a settembre, per tutte le postazioni di auto mediche della Asl».

Delle Donne, dunque, ricostruisce il quadro così: «Ora a Trani abbiamo una postazione fissa, una India e grazie l'affidamento, ancorché temporaneo, un'auto medica, quindi mezzi superiori agli accordi del 2016 che prevedevano solo un'auto medica e una India. La nostra attenzione per la salute pubblica è massima e continua, nell'esclusivo interesse dei cittadini».

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Studio Clima

Notizie del giorno

Parcometri a Trani, 743 euro nelle prime sei ore. Bottaro: «Vi spiego perché si è atteso tanto». Tutte le info Stasera al via la Festa dei popoli in piazza Mazzini con la tavolata interculturale Festa dei popoli, i provvedimenti di viabilità previsti per oggi Palazzo Beltrani, ancora due settimane per visitare la scatola delle meraviglie dei fratelli Forman Conoscere le compagnie teatrali pugliesi, la quarta edizione della “Vetrina Uilt tra gli ulivi” al parco Santa Geffa Tutto pronto per Vassalla music hall. Tre spettacoli all'aperto con ospiti di fama internazionale Trani, il professor Giovanni Cassanelli del Liceo Vecchi diventa preside del primo circolo di Terlizzi Arriva l'app "Puglia beach": a portata di smartphone spiagge e stabilimenti della Regione AGGIORNATO. «Le cinque giornate di Trani», la pulizia delle strade riparte da lunedì prossimo Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Trani, al Santo Graal domani la tribute band dei Beatles Trani, da oggi a Palazzo Palmieri la mostra “Collateral Identity” a cura di Davide Uria La scrittrice tranese Valeria Mancini a "Libri nel borgo antico" di Bisceglie Arsensum, continuano le mostre in città: prossimi appuntamenti oggi e domani in via Mario Pagano Le iniziative della Pro loco per l'estate: domani, fuori porta in Alta Murgia Al centro d'arte Michelangiolo, la mostra di pittura "Frammenti di luce" di Aniello Palmieri Alla libreria Miranfù il workshop artistico "Libri dal mare" Ritorna il Cast day, la grande festa dello sport a cielo aperto. Appuntamento il 1 settembre in villa comunale Installati e attivi prima del previsto: Trani, la sosta si può già pagare tramite i parcometri Lungomare di Trani, in corso l’installazione degli archetti di ancoraggio dei motocicli Discarica, le analisi dei pozzi spia sono nella norma. Di Gregorio: «In corso altre attività di messa in sicurezza del sito» Sequestri ed elevate sanzioni amministrative in materia di pesca nel porto di Trani
PUBBLICITA' Immobiliare Valenziano