Fermato un pregiudicato biscegliese in via Grecia. Con sé aveva 3,69 grammi di marijuana, ma a casa sua ne deteneva 14kg: arrestato dalla polizia

Nella mattinata di ieri, nell’ambito di mirati servizi di contrasto al fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, i poliziotti della Sezione Investigativa del Commissariato di Trani hanno arrestato un pregiudicato biscegliese di 48 anni per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

L’uomo è stato fermato per un controllo nei pressi di via Grecia e trovato in possesso di un involucro in cellophane contenente sostanza stupefacente del tipo marijuana, circa 3,69 grammi, ed una sigaretta confezionata a mo’ di spinello, contenente la medesima sostanza.

Gli agenti così hanno effettuato una perquisizione presso la sua dimora, dove è stato rinvenuto un barattolo in vetro al cui interno era custodita altra marijuana. Durante tale attività, l’uomo ha riferito di non detenere altra sostanza stupefacente in casa e ha cercato di sviare i controlli spostando l’attenzione degli operatori di polizia su un box di pertinenza dell’abitazione, nel quale dichiarava di custodire della merce di abbigliamento con marchi contraffatti. 

Ma gli investigatori, intuita l’intenzione del reo, dopo un’attenta e scrupolosa attività di perquisizione, hanno trovato ben occultata una busta in cellophane con altra sostanza stupefacente del tipo marijuana del peso di grammi 490,00.

A questo punto, la perquisizione è stata estesa presso il luogo di residenza del predetto, una villa sita in Bisceglie, dove, appena aperta la porta d’ingresso, hanno notato un grosso cartone adagiato su una sedia, al cui interno erano custoditi ben 11 involucri, tipo panetti, ognuno contenente marijuana ed una busta in cellophane trasparente contenente della medesima sostanza. Inoltre, c'era altra analoga sostanza stupefacente adagiata su di una incerata colorata in plastica posta su un divano.

All’interno della cucina, erano presenti un bilancino perfettamente funzionante e del materiale per il confezionamento (un rotolo di cellophane trasparente, un rotolo di carta d’alluminio e delle buste trasparenti con chiusura ermetica).

Complessivamente sono stati trovati e posti sotto sequestro circa 14 kilogrammi di marjuana, sostanza che con molta probabilità era destinata a rifornire i vari pusher che operano sulla locale piazza di spaccio. 

Gli agenti hanno perquisito anche nel locale box in cui l’arrestato aveva dichiarato di detenere indumenti con marchio contraffatto e dove effettivamente hanno trovato numerosi capi d’abbigliamento contraffatti e relativi loghi e stemmi di note aziende di abbigliamento; inoltre sono stati rinvenuti capi di abbigliamento sportivo su cui verranno effettuati accertamenti al fine di riscontrarne la provenienza, vista l’assenza di idonea documentazione che ne attesta l’acquisto.

Al termine degli accertamenti di rito, il 48enne è stato ristretto presso la Casa Circondariale di Trani a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Progetto Udito

Notizie del giorno

Rai a Trani alla scoperta delle eccellenze della città: fra i personaggi, il velista Valerio Galati Darsena di Trani, addio allo sgorbio: via vetri e infissi dalla piattaforma galleggiante. Sarà messa in sicurezza e data in concessione Darsena di Trani, per il momento la giunta è soddisfatta così: anche nel 2020 nessun aumento delle tariffe Via ai lavori alla gradinata dello stadio di Trani, arrivano gli orsogril e la larghezza di via Giolitti si riduce all'osso Trani, una struttura per bisognosi sul terreno della Casa di riposo a Capirro? Un perplesso Santorsola scrive ad Emiliano, Bottaro e Curci Juve Trani e Fortitudo, due sconfitte e tanti rimpianti Vento molto forte su Puglia e Trani a partire da mezzogiorno di domani: diramata l'allerta gialla Trani 2020, parte la corsa di Attilio Carbonara: sabato prossimo la presentazione ufficiale di candidato sindaco e lista collegata Anteas Trani a teatro: giovedì in scena La Traviata di Verdi con ingresso gratuito È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «La risalita» Giornata della memoria, oggi in biblioteca lo spettacolo "Mille voci per Anne Frank" Giornata della memoria, al Castello Svevo fino al 26 marzo la mostra "Auschwitz nelle opere degli ex-prigionieri" Trani, festeggiamenti in onore di san Ciro. Il programma delle celebrazioni Torna il festival don Bosco agli Angeli Custodi: il tema della XXI edizione è "Sorridere e cantare sempre". Appuntamento il 1mo febbraio Cinema Impero, la programmazione della settimana Santo Graal, venerdì prossimo il tributo alla band americana Guns n' Roses Trani, prosegue la IV edizione di "Jazz & Dintorni": il primo appuntamento dell'anno è venerdì prossimo con Nicky Nicolai e Stefano Di Battista Quintet Teatro Mimesis, prosegue la stagione di prosa 2019/2020. Nuovo appuntamento venerdì prossimo con Pirandello Ritornano all'Impero i «Venerdì a teatro» a cura di Compagnia dei Teatranti e Comune di Trani: nuovo appuntamento il 14 febbraio “Metti un libro a teatro”, il prossimo appuntamento è il 21 febbraio con il tributo alle donne del '900 Amministrazione Bottaro, critiche da Barresi (Iic): «Approssimazione e risultati deludenti dopo cinque anni di governo» Don Antonio Pasquadibisceglie è tornato alla casa del Padre: domani i funerali nella parrocchia di Santa Maria del Pozzo La Vigor Trani dilaga: Stancarone e Negro chiudono la pratica Martina Trasferta amara per l'Apulia Trani: contro la Roma Decimoquarto le tranesi perdono 0-1 Lavinia Group combatte ma non basta: contro il Mesagne il risultato finale è 1-3
PUBBLICITA' Avicola Colangelo