Il presepe di via Andria cambia sede, il comitato di quartiere non ci sta: «Chiediamo alla dirigente del circolo D'Annunzio di cambiare idea»

"Vox populi vox dei" così recita un atavico detto; ed è seguendo tale insegnamento che il Comitato di Quartiere Via Andria puo pensare che un ulteriore scippo è stato perpetrato a danno del Quartiere Via Andria, questa volta a compierlo è la dirigente/reggente del 3° Circolo “D’Annunzio” e non i soliti malviventi di cui si parla di frequente, o i politici di turno in cerca di voti.

Il tradizionale presepe vivente, che si svolgeva da quasi 20 anni nella ex pinetina di Via Andria coinvolgendo l’intera popolazione del quartiere e realizzato dai piccoli alunni della Scuola dell’infanzia “Madre Teresa di Calcutta”, non si farà più in quella, ma in altra location, decisa “d’autorità’ dalla suddetta reggente.

Dopo la chiusura della scuola Palumbo e della Papa Giovanni XXIII, adesso è la volta del presepe. Cosa seguirà? La chiusura della scuola dell'infanzia “Madre Teresa”? La depauperazione dei contenitori culturali nel Quartiere? Ci manca solo che chiuda anche la Parrocchia e il cerchio è chiuso.

Fortunatamente Don Enzo, parroco degli Angeli Custodi, ha voluto arricchire il Quartiere di un bellissimo Oratorio che si sta completando
con le strutture che saranno adibite all’accoglienza di tutti i ragazzi e i giovani in un luogo sano e protetto.

Il Comitato di Quartiere di Via Andria stigmatizza con veemenza questo danno agli abitanti del quartiere e chiede alla Dirigente/reggente di
recedere da questa sua decisione e di far ritornare il presepe nel suo luogo naturale che è Piazza Giovanni Paolo II (ex pinetina di Via Andria).

 

Il presidente del comitato di quartiere via Andria Salvatore Brunetti
CONDIVIDI
PUBBLICITA' Immobiliare Valenziano

Notizie del giorno

Rai a Trani alla scoperta delle eccellenze della città: fra i personaggi, il velista Valerio Galati Darsena di Trani, addio allo sgorbio: via vetri e infissi dalla piattaforma galleggiante. Sarà messa in sicurezza e data in concessione Darsena di Trani, per il momento la giunta è soddisfatta così: anche nel 2020 nessun aumento delle tariffe Via ai lavori alla gradinata dello stadio di Trani, arrivano gli orsogril e la larghezza di via Giolitti si riduce all'osso Trani, una struttura per bisognosi sul terreno della Casa di riposo a Capirro? Un perplesso Santorsola scrive ad Emiliano, Bottaro e Curci Juve Trani e Fortitudo, due sconfitte e tanti rimpianti Vento molto forte su Puglia e Trani a partire da mezzogiorno di domani: diramata l'allerta gialla Trani 2020, parte la corsa di Attilio Carbonara: sabato prossimo la presentazione ufficiale di candidato sindaco e lista collegata Anteas Trani a teatro: giovedì in scena La Traviata di Verdi con ingresso gratuito È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «La risalita» Giornata della memoria, oggi in biblioteca lo spettacolo "Mille voci per Anne Frank" Giornata della memoria, al Castello Svevo fino al 26 marzo la mostra "Auschwitz nelle opere degli ex-prigionieri" Trani, festeggiamenti in onore di san Ciro. Il programma delle celebrazioni Torna il festival don Bosco agli Angeli Custodi: il tema della XXI edizione è "Sorridere e cantare sempre". Appuntamento il 1mo febbraio Cinema Impero, la programmazione della settimana Santo Graal, venerdì prossimo il tributo alla band americana Guns n' Roses Trani, prosegue la IV edizione di "Jazz & Dintorni": il primo appuntamento dell'anno è venerdì prossimo con Nicky Nicolai e Stefano Di Battista Quintet Teatro Mimesis, prosegue la stagione di prosa 2019/2020. Nuovo appuntamento venerdì prossimo con Pirandello Ritornano all'Impero i «Venerdì a teatro» a cura di Compagnia dei Teatranti e Comune di Trani: nuovo appuntamento il 14 febbraio “Metti un libro a teatro”, il prossimo appuntamento è il 21 febbraio con il tributo alle donne del '900 Amministrazione Bottaro, critiche da Barresi (Iic): «Approssimazione e risultati deludenti dopo cinque anni di governo» Don Antonio Pasquadibisceglie è tornato alla casa del Padre: domani i funerali nella parrocchia di Santa Maria del Pozzo La Vigor Trani dilaga: Stancarone e Negro chiudono la pratica Martina Trasferta amara per l'Apulia Trani: contro la Roma Decimoquarto le tranesi perdono 0-1 Lavinia Group combatte ma non basta: contro il Mesagne il risultato finale è 1-3
PUBBLICITA' Progetto Udito