La scuola materna del De Amicis potrebbe lasciare il San Paolo: indetta indagine di mercato per una nuova sede, risparmiando 60mila euro l'anno

L'emergenza Papa Giovanni XXIII, chiusa dallo scorso 10 marzo per pericolo di crollo, aveva determinato lo scorso settembre l'urgenza di trasferire la sezione di scuola primaria di quell'istituto nel plesso privato delle suore Ventura, in via Stendardi, con conseguente stipula di un contratto annuale di 90.000 con quella congregazione.

Adesso un altro fitto passivo si profila con riferimento all'edilizia scolastica: infatti, il dirigente dell'Area lavori pubblici, Luigi Puzziferri, ha determinato un'indagine di mercato per l'individuazione di un immobile, in locazione passiva, da destinare a sede provvisoria della Scuola dell'infanzia De Amicis, attualmente ubicata presso l'istituto San Paolo delle suore Angeliche, in corso Alcide De Gasperi.

Il contratto con la congregazione è scaduto il 31 agosto 2019 e la giunta comunale aveva già deliberato, il 31 ottobre 2018, che a partire dall'anno scolastico in corso il Comune di Trani non avrebbe più inteso locare la porzione di istituto collocata al primo piano di quel plesso.

Peraltro, l'anno scolastico è iniziato lo stesso all'interno di quella sede, con la sottoscrizione di una proroga tecnica della locazione nelle more di un nuovo contratto per la scuola dell'infanzia De Amicis.

Il dirigente del Primo circolo didattico de Amicis, Paola Valeria Gasbarro, ha comunicato al Comune la dotazione minima degli ambienti necessari per il trasferimento ad altra sede della propria scuola materna: 6 vani, da utilizzare per le aule di didattica, di dimensioni medie di circa 50 metri quadrati; servizi igienici con minimo 15 vasi, di cui almeno uno per piano idoneo per diversamente abili; un servizio igienico per docenti e collaboratori, separati per sesso; almeno un accesso indipendente, con uscita conforme alle norme antincendio, su pubblica via; una scala antincendio in caso di più piani.

L'indagine di mercato tiene conto di parametri fissati dall'Osservatorio del mercato immobiliare, presente sul sito dell'Agenzia delle entrate, e definisce quattro ipotesi con rispettivi canoni annuali massimi che il Comune intende versare a seconda della posizione geografica dell'immobile per cui si manifesterà interesse alla locazione: nella zona porto, De Amicis, corso Vittorio Emanuele e stazione ferroviaria, il canone annuale massimo sarà di 39.000 euro; lungomare Cristoforo Colombo, corso Italia e ospedale, 37.800 euro; quartiere Sant'Angelo e quartiere Stadio, 31.200 euro; via Andria, quartiere Petronelli e via Barletta, 30.000 euro.

Il bando, emanato lo scorso 18 dicembre, è scaduuto ngiovedì scorso, 9 gennaio. Il responsabile del procedimento è l'ingegner Giovanna De Mango, dell'Area lavori pubblici.

Non è da escludere che lo stesso Istituto San Paolo delle suore Angeliche abbia manifestato interesse a proseguire la locazione dalle sue aule, ma in questo caso si va verso un nuovo contratto con notevole ribasso rispetto a quanto l'ente ha finora versato annualmente, vale a dire 99.000 euro.

Di certo si tratterà, in ogni caso, di una soluzione provvisoria poiché, nel frattempo, la denatalità scolastica sta determinando una riduzione delle classi un po' in tutti i circoli e, di conseguenza, il recupero di spazi degli immobili di proprietà comunale.

L'auspicio è che, terminate le emergenze e ridisegnata la geografia scolastica a seguito del nuovo Piano di dimensionamento, le locazioni passive si azzerino del tutto, come già era accaduto parzialmente con l'uscita del terzo circolo didattico dal plesso privato della parrocchia San Francesco, in via Fusco, che ospita va la scuola materna Gianni Rodari, trasferita nell'immobile comunale di via Pedaggio Santa Chiara.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Avicola Colangelo

Notizie del giorno

Trani, dall'omicidio di Geppetto la scoperta di un grande giro internazionale di droga: quindici arresti fra Andria, Barletta, Capitanata e Albania Via la recinzione, San Magno si svela al completo: fra un mese la consacrazione del nuovo complesso parrocchiale di Trani A Trani un impianto di percolato ed una «piattaforma di trasferenza». Intesa avanzata fra Regione, Comune e Amiu Trani, gennaio porta dodici nuovi vigili: a capodanno i primi tre, ieri gli altri nove. Tutti assunti a tempo indeterminato Più scivoli, meno barriere: affidata a un'impresa di Trani la realizzazione dei nuovi raccordi pedonali per quasi 17.000 euro Sogno azzurro per il tranese Antonio Calefato: l'attaccante è stato convocato per le selezioni dell'Under 16 Trani 2020, domani la presentazione del candidato sindaco Tommaso Laurora Monsignor D'Ascenzo partito per il Brasile: incontrerà i due sacerdoti don Mario Pellegrino e don Savino Filannino Alla scuola Rocca-Bovio-Palumbo arriva la certificazione "Trinity music": il progetto sarà presentato lunedì prossimo Ritornano all'Impero i «Venerdì a teatro» a cura di Compagnia dei Teatranti e Comune di Trani: nuovo appuntamento oggi Cinema Impero, la programmazione della settimana Santo Graal, oggi omaggio ai Metallica La notte nazionale del Liceo classico: oggi al De Sanctis la suggestiva perfomance degli studenti La mafia in Puglia: oggi il convegno in biblioteca sull'evoluzione del fenomeno criminoso nella regione Parrocchia san Giovanni, oggi la messa con la benedizione degli animali Trani, Italia, Stati Uniti d'Europa: se ne parlerà domani in biblioteca comunale Polo Museale, domani la seconda conferenza della Bibliotheca Orientalis su Ludovico Quaroni Ritornano gli appuntamenti con "Scrittori nel tempo": domani a Luna di sabbia Fabio Bacà I dieci anni dalla riapertura di Palazzo Beltrani: domenica la cerimonia e il concerto jazz Domenica la celebrazione di San Sebastiano: dopo la messa, il comandante della polizia locale di Trani illustrerà l'attività svolta dal corpo Comunità Dono di Maria: domenica il convegno con don Antonio Mattattelli, esorcista della diocesi di Tricarico Festa di san Francesco di Sales, patrono dei giornalisti: venerdì prossimo la celebrazione nella parrocchia degli Angeli Custodi Do you speak English? Domenica 26 gennaio Arsensum organizza un incontro per conversare in inglese "Metti un libro a teatro", il 24 gennaio all'Impero l'omaggio a Giacomo Leopardi Teatro Mimesis, prosegue la stagione di prosa 2019/2020. Nuovo appuntamento il 24 gennaio Trani, al via la IV edizione di "Jazz & Dintorni": il primo appuntamento dell'anno è venerdì 31 gennaio con Nicky Nicolai e Stefano Di Battista Quintet Torna il festival don Bosco agli Angeli Custodi: il tema della XXI edizione è "Sorridere e cantare sempre" È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Prospettive» Caso villa Guastamacchia: oggi il centro riapre, ma l'Auser Trani intende lasciare lo stabile Riparazione strade di Trani, ripresi i lavori. Arriva l'asfalto sul tratto di via Malcangi incompleto da quasi un anno La fibra ottica lungo le condotte della pubblica illuminazione? Amet Trani ricerca aziende interessate ad installarla Agevolazioni Tari a Trani, domande entro il 28 febbraio. Tutte le info
PUBBLICITA' Immobiliare Valenziano