«Roof garden abusivo su palazzo storico»: tre persone citate a giudizio davanti al giudice monocratico del Tribunale di Trani

Locatore, conduttore e direttore dei lavori realizzati al secondo livello di Palazzo Telesio, rispettivamente Maurizio Telesio di Toritto, Girolamo Rubini e Giuseppe Fragasso, sono stati citati a giudizio con l'ipotesi di concorso in abuso edilizio.

La vicenda è quella del roof garden dell'attività ricettiva che ha sede in piazza Quercia, una copertura ritenuta pesante e ingombrante al punto da creare un nuovo volume, contrariamente a quanto disposto dalla Sopritendenza e dalla giustizia amministrativa che ne avevano ordinato la rimozione in favore di una struttura decisamente più agile ed amovibile.

La prima udienza è prevista il prossimo 21 ottobre, davanti al Giudice monocratico del Tribunale di Trani, con la spada di Damocle della prescrizione in arrivo, poiché il procedimento penale, del cui fascicolo è titolare il Pm Simona Merra, ebbe origine a novembre 2015.

Nel decreto di citazione in giudizio il sostituto procuratore Merra afferma che «Palazzo Telesio è un bene culturale sottoposto a vincolo architettonico e le opere realizzate sul lastrico solare mancano del prescritto permesso di costruire e sono state realizzate in difformità da quanto autorizzato dalla Soprintendenza alle Belle arti e paesaggio delle Province di Bari, Bat e Foggia».

In particolare, poi, «la copertura identificata come roof garden, autorizzata mediante l'Impiego di strutture esili e con teli evanescenti, per mitigare la sua presenza nel complesso monumentale in questione, nonché la presenza di strutture limitate a quattro mesi l'anno con rimozione alla fine di ogni stagione estiva, risulta invece provvista di chiusure laterali effettuate con tendaggi rigidi comprensivi di tende retrattili, porte dotate di maniglione antipanico ed elementi impiantistici di raffreddamento, riscaldamento, illuminazione e filodiffusione non compatibili con le caratteristiche di temporaneità e agevole amovibilità».

Peraltro, pur avendone ordinato da tempo la rimozione, il Comune di Trani non ha mai dato esecuzione al provvedimento amministrativo, ribadito recentemente con sentenza del Consiglio di Stato.

A tale fine il proprietario del primo piano dell'immobile, Piero Telesio di Toritto, aveva notificato all'ente una diffida ad adempiere, anche ai sensi della normativa penale sulla omissione di atti d’ufficio, ma questo non è ancora avvenuto.

Anzi, lo scorso 13 luglio, il sindaco vi tenne la presentazione pubblica della tappa tranese di “Battiti live”.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Centro Diagnostico Tranese

Notizie del giorno

Delitto Gomes, la Cassazione rigetta il ricorso della difesa: Lomolino tornerà in carcere quale presunto omicida Referendum del 29 marzo, per il Comune di Trani la spesa sarà di 120mila euro Biblioteca comunale di Trani, basta allagamenti: stanziati oltre 17mila euro per adeguamento impianti e messa in sicurezza Buoni servizio per la prima infanzia e adolescenza: domande fino al 23 marzo Punti di accesso al reddito di cittadinanza, l'ex assessore Ciliento: «Oggi prende forma un progetto iniziato anni fa» Terra dei fuochi: l'esercito italiano sequestra aree abusive con cumuli di rifiuti. In attività anche i soldati di Trani Juve a Corato e Fortitudo riceve Bari. Intanto, il basket di Trani piange Alfredo Pasqua di Bisceglie Cinema Impero, la programmazione della settimana Santo Graal, venerdì prossimo tributo a Cremonini Dirigenti scolastici, oggi seminario di formazione e assemblea sindacale a palazzo Discanno Croce bianca: oggi il primo incontro su "Protezione civile e primo soccorso" Tutto pronto per il 7mo «Cross di Trani»: appuntamento, domattina, a Villa Schinosa Palazzo Beltrani, fino a domani la mostra G20 a cura di Isabella Battista Teatro Mimesis, prosegue la stagione di prosa 2019/2020. Venerdì prossimo l'ultimo spettacolo "Scrittori nel tempo", il 7 marzo a Luna di sabbia arriva Nicola Ravera Rafele con "Tutto questo tempo" Trani 2020, domenica 8 marzo il M5S presenta il suo candidato sindaco: ci saranno i portavoce alla Camera e al Senato Street workout, l'8 marzo allenamento a ritmo di musica in piazza S. Maria di Colonna Giornata della memoria, al Castello Svevo fino al 26 marzo la mostra "Auschwitz nelle opere degli ex-prigionieri" "I sapori delle emozioni", fino a marzo l'Age organizza laboratori per gli studenti della Petronelli e Aldo Moro È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Il ritorno» Comune di Trani, "svolta per l'inclusione attiva": dal 2 marzo aprono i punti d'accesso al reddito di cittadinanza Trani, vico San Basile: la Polizia sequestra coltello lasciato su finestra. I residenti, esasperati dalle molestie, pronti ad un esposto Coronavirus e prevenzione, scuole di Trani chiuse per disinfestazione domani e lunedì Coronavirus, la gestione dell'emergenza nel Tribunale di Trani: udienze a porte chiuse o, in alternativa, accesso limitato Esercito italiano: al via le attività di sorveglianza nella Terra dei fuochi. Ne fanno parte anche i soldati di Trani Reddito di cittadinanza, aprono a Trani e Bisceglie i punti di accesso: presentazione oggi in Comune Scuola digitale: primo premio per gli studenti della Rocca-Bovio-Palumbo
PUBBLICITA' Immobiliare Valenziano