Mercati ancora fermi, tra cui quello di Trani. Montaruli (Casambulanti): «Giovedì manifestazione di protesta»

La giornata di lunedì primo giugno è stata quella che ha dato il via alla ripartenza di altri mercati settimanali nella Provincia Barletta Andria Trani. E’ stata dunque la volta di Trinitapoli e Minervino Murge, così come sono ripartiti i mercati a San Ferdinando di Puglia, a Bisceglie e a Canosa di Puglia che è stato il primo di tutti a ripartire in condizioni di sicurezza, senza alcuna modifica strutturale all’area mercatale, con i concessionari ad occupare i posteggi storici assegnati loro.

A fare il punto della situazione il leader sindacale Savino Montaruli il quale, oltre ad aver attivamente partecipato a tutti gli incontri ed i passaggi burocratici che hanno consentito la ripartenza dei mercati in quei comuni della Bat, ha anche presieduto la ripartenza dei mercati del lunedì a Minervino Murge ed a Trinitapoli. Montaruli ha dichiarato: “Abbiamo sempre avuto ragione delle nostre prese di posizione che hanno consentito la ripartenza in sicurezza dei mercati in Puglia e nella Bat. Anche a Minervino ed a Trinitapoli i mercati sono ripartiti in piena sicurezza, senza contingentamenti e senza quelle limitazioni che si vorrebbero imporre, senza motivazione giustificativa alcuna, a Barletta, ad Andria e nelle altre città dove i mercati settimanali sono ancora illegittimamente fermi e sospesi. Aree mercatali dunque aperte, libere ma presidiate da personale volontario, anche destinato dalle nostre Associazioni, quindi fruibili da parte di tutti. Ora diciamo basta ai capricci di sindaci e di amministratori che non guardano all’interesse delle Imprese e di coloro che ruotano attorno a questo mondo polisindacale, sempre silenti e inetti.

Abbiamo dimostrato con esempi concreti e lampanti, anche operando in sinergia tra Sigle di Rappresentanza, come accaduto nel comune di Bisceglie con la Confcommercio provinciale Bari e Bat, che la ripartenza in sicurezza è possibile e che è possibile senza stravolgimenti e senza restrizioni ormai diventate anacronistiche e persino ridicole oltre che non conformi al vigente dettato normativo. Per affermare i Diritti dei Lavoratori entro oggi parte la comunicazione alla Questura di Bari per la Manifestazione di protesta e di dissenso che si svolgerà a Barletta come richiesto per il giorno giovedì 4 giungo p.v., di cui si darà notizia e conferma nelle prossime ore. Una Manifestazione per la ripartenza immediata di tutti i mercati in tutti i comuni della Provincia Bat senza divisioni, senza sdoppiamenti, senza cambi e modifiche di frequenza settimanale e soprattutto senza fare del mercato il capro espiatorio per tutto quanto di grave sta accadendo nelle città, proprio in quelle città che hanno bloccato i mercati ma dove i problemi sono ben altri.

Siamo certi che il Tavolo prefettizio, promesso ma mai realizzato dal Prefetto Maurizio Valiante sui Mercati, possa aprirsi perché i problemi dei mercati sono tanti e non si può consentire che ad occuparsene siano solo i rappresentativi sulla carta o peggio chi un mercato non sa neppure dove si trovi o cosa sia, visti i pasticci combinati a Barletta” – ha concluso Montaruli.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Immobiliare Valenziano

Notizie del giorno

Trani, l'ex strettoia chiama e Villa Telesio risponde: nei prossimi giorni riapre anche il giardino, bonificato da Amiu Trani 2020, Palumbo presenterebbe la giunta solo dopo il voto. «E, se non sarò eletto, farò ugualmente il consigliere» «Ferrovia troppo vicina, corsia di emergenza insufficiente e periferia ingiustamente abbandonata»: Trani 2020, Laurora stronca il mercato in via Falcone Sly Trani, un’altra conferma: è ufficiale il rinnovo di Pietro Zotti. Raduno il 10 agosto al Comunale, ritiro dal 16 al 28 agosto a Campitello Matese Leo Ragno, il calciatore tipster che non sbaglia mai: con i suoi consigli per gli scommettitori Trani fa un figurone su Sportitalia È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Ruderi» Trani 2020, Palumbo contro i cambi di casacca: «Chi non vorrà più stare con noi vada a casa. E mi auguro che il vincolo di mandato diventi legge» Pini secolari a rischio schianto lungo i binari: Rfi ne taglia due all'uscita della stazione di Trani Beni condivisi: definita la convenzione tra comune e la Tommaso Assi per la gestione del campo incolto di via Tolomeo Mercato anche in via Borsellino, i comitati di zona si riuniscono e stilano una serie di proposte su viabilità, sicurezza, igiene e arredo urbano Provincia Bat: i sindacati chiedono la ripresa della rete del lavoro agricolo di qualità Trani, domani la riapertura di via Pozzo piano Piano emergenza caldo al via da domani al 31 agosto: tra i servizi, sorveglianza attiva delle persone sole Al Santo Graal continua la musica live: oggi sul palco la tribute band di Lucio Battisti "Il Mediterraneo e la sua luce", Athos Faccincani fino al 28 luglio all'infopoint turistico di piazza Trieste Trani religiosa, solennità della madonna del Carmine: il programma delle celebrazioni I lavori di ristrutturazione non fermano la biblioteca comunale di Trani: attività itineranti all'aperto e su Facebook "Benvenuti a Trani", venerdì prossimo i librai Enzo Covelli ed Elisa Mantoni presentano la guida turistica dedicata ai bambini Fondazione Seca, la corte del Polo Museale accoglie il dipinto del XIV secolo su san Nicola Pellegrino "San Nicola in Rime", al via il quarto concorso di poesia in vernacolo. Opere da inviare entro il 18 luglio PUBBLIREDAZIONALE: Bigmat Edidforniture presenta Bybrico: il fai da te non è mai stato così semplice Trani, si ottura la fogna a Pozzo piano: liquami, cattivo odore e disagi in corso Sturzo È successo ancora: bus incastrato a Trani centro e traffico in tilt già a prima mattina Trani 2020, il candidato sindaco Palumbo presenta la sua candidatura: «Ripartiamo dal rilancio economico, abbiamo una squadra di tecnici pronta al post-Covid» «Si vola», il sindaco di Trani incontra lo staff del primo tour operator fondato da Travel blogger Bollettino Coronavirus, oggi quattro casi in Puglia: tre in provincia di Lecce e uno nel barese Feste patronali, il vescovo spegne gli entusiasmi: «Non ci sono nuove disposizioni della Cei, al momento resta tutto com'è» Emergenza Covid-19, aiuti economici per le famiglie in difficoltà: per la nostra diocesi stanziati oltre 700mila euro Sentenza Savasta ed altri, il Foro di Trani: «Comportamenti illeciti di qualcuno, non si generalizzi sul Tribunale» Parità di genere nella legge elettorale regionale: la giunta approva lo schema del disegno di legge
PUBBLICITA' bybryco