Fondo fotografico collettivo, oggi la presentazione del progetto a palazzo Beltrani

«Raccogliere immagini fotografiche custodite dalle famiglie tranesi, per farne una sorta di album che racconti la storia della nostra comunità cittadina attraverso i decenni trascorsi».

È questo l'obiettivo con cui la giunta comunale ha provato il progetto, denominato «Fondo fotografico della memoria storica collettiva», proposto lo scorso 8 giugno dalla dottoressa Alessia Venditti e condiviso dall'assessore alle culture, Felice di Lernia, che sarà presentato giovedì 17 settembre al Palazzo delle Arti "Beltrani".

La raccolta e la catalogazione delle foto verrebbe effettuata dalla stessa progettista la quale, con il diretto coinvolgimento dell’ente comunale, realizzerebbe una serie di attività per la promozione dell’iniziativa e la ricerca di foto mediante idonei strumenti di comunicazione ed indagine.

Una volta ultimata la raccolta e dopo avere selezionato il materiale fotografico acquisito, le immagini verrebbero digitalizzate e pubblicate con l’utilizzo di uno o più social, in modo da essere disponibili a tutti coloro che vi abbiano interesse.
«L’iniziativa mira a coinvolgere l’intera cittadinanza nella raccolta di fonti documentarie - si legge nel provvedimento - che narrino, attraverso le immagini, la storia e l’evoluzione dei costumi tranesi, costituendo un archivio digitale suscettibile di continue implementazioni. Quest’ultima attività troverebbe nella biblioteca comunale la sede istituzionalmente preposta alla conservazione ed incremento del fondo».

In altre parole, un album dinamico della città che, partendo dalla digitalizzazione del cartaceo ed includendovi materiale digitale già presente, costituisca una narrazione storica, sociale e culturale della città. L'esecutivo ha demandato al dirigente competente, d'intesa con l'assessore di Lernia, l'adozione degli atti di gestione necessari per dare esecuzione al proprio deliberato, assegnandovi le risorse, pari 1500 euro, nella misura necessaria per la realizzazione dell'iniziativa.

Il processo di raccolta delle fotografie ha inizio giovedì 17 settembre alle ore 16 presso Palazzo Beltrani con la presentazione pubblica dell’iniziativa coordinata da Alessia Venditti (Storico dell’arte, docente e curatrice freelance, si occupa di archivi e fondi fotografici e conduce la propria ricerca prevalentemente nel campo della fotografia italiana).
 
Per garantire il rispetto delle misure anti covid, l’appuntamento sarà trasmesso in diretta sulla pagina Facebook della Città di Trani. Dal palazzo delle arti tranese sarà lanciata la call pubblica, con le modalità per consentire ai cittadini di inviare il materiale fotografico e diventare protagonisti della costituzione di questo fondo fotografico da consegnare alla città.
CONDIVIDI
PUBBLICITA' AMIU

Notizie del giorno

Dragaggio del porto di Trani, deserta la gara per il campionamento preliminare dei fondali: adesso la si estenderà all'intera regione Trani, è la scuola il nuovo banco di prova della sicurezza anti-covid. Bottaro: «Serve il massimo sforzo di tutti per non complicare ulteriormente questa emergenza Trani, riparte la scuola: ecco i lavori di adeguamento anti-covid realizzati in alcuni dei plessi comunali Un gol per tempo degli ospiti ed il cammino in coppa finisce qui: Trani-Bisceglie 0-2 L'Apulia dilaga in Calabria: Crotone-Trani 2-7. Cinquina di Perez È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Grandi numeri» Scuola, oggi al De Amicis la festa dell'accoglienza per gli alunni delle classi prime "Fossi Figo", da lunedì mattina su RadioBombo torna il programma di Francesco Donato: tra musica e notizie tante novità per la nuova stagione Trani, continuano gli appuntamenti al Santo Graal: venerdì prossimo l'omaggio a Lucio Dalla Festività degli Arcangeli Michele, Gabriele e Raffaele: martedì la santa messa Trani religiosa, il programma dei festeggiamenti per i santi Cosma e Damiano Cento anni dalla nascita di Ferruccio Ferroni, la mostra a palazzo Beltrani continua fino all'11 ottobre Porto di Trani, nei prossimi giorni i lavori agli impianti di illuminazione e di video sorveglianza PUBBLIREDAZIONALE. Milone Store, i migliori prodotti di informatica e telefonia: servizio di assistenza e riparazione rapido Prenotare un appuntamento in un negozio? Dal 30 settembre il team tranese di Ticketo rilascerà l'app gratuita Movimento giovanile di Italia in comune, si dimette il coordinatore Domenico Corraro Trani, la materna del Primo circolo dà l'addio al San Paolo: la nuova sede sarà il Nido della felicità, in via De Gemmis Trani 2020, a sostegno della nuova amministrazione c'è il gruppo di Idee, giovani e politica: «Si scelgano massimo sei assessori: stop allo spreco in politica» Trani, la Lega per la prima volta approda in consiglio comunale con Giovanni di Leo Le nuove nomine dell'arcivescovo D'Ascenzo: tra i sacerdoti anche don Vincenzo Giannico e don Domenico Bruno di Trani Trani, crollata una porzione di tetto della Lampara. Bottaro: «Brutta pagina della mia amministrazione, dobbiamo ripartire dalla trattativa interrotta» Coronavirus, la situazione a Trani: 9 attualmente positivi, di cui uno in ospedale. Il totale dei casi dal 29 agosto è 14 Bollettino Coronavirus, salgono i positivi: oggi in Puglia 90 casi, 17 nella Bat Raffaele Fitto è positivo al Coronavirus, su Facebook scrive: «Io e mia moglie siamo asintomatici» Trani 2020, colpo di scena in Fratelli d'Italia: Lima recupera 7 voti e torna ad essere consigliere comunale Voto che vince e voto che perde: un'analisi numerica delle elezioni comunali
PUBBLICITA' Incos