Sospensione del mercato, prima manifestazione di protesta degli operatori. Riunione in corso in sala giunta per trovare una difficile soluzione

Una manifestazione di protesta di operatori del mercato settimanale sta avendo luogo dal primo pomeriggio davanti a Palazzo di città. Numerosi gli agenti ed i mezzi di polizia impegnati a controllare che il presidio non vada oltre la semplice manifestazione di dissenso attraverso cartelloni e cori contro l'amministrazione comunale. Sempre dal primo pomeriggio, in sala giunta, la commissione tecnica istituita contestualmente all'emanazione dell'ordinanza sindacale di sospensione del mercato è riunita con l'obiettivo di trovare una soluzione il più rapida possibile per offrire una o più nuove sedi alle bancarelle del martedì. La riunione si preannuncia particolarmente lunga e complessa ed un accordo difficile da raggiungere con rapidità. Da una parte, infatti, ci sono gli amministratori con le giuste ragioni che li hanno indotti a revocare il mercato nella zona di via Umberto e, dall'altra, i rappresentanti degli operatori commerciali che protestano perchè, nel frattempo, ancora non s'è individuata la sede alternativa. Chiudere un mercato per ragioni di pubblica incolumità, insomma, avrebbe per loro un senso se contestualmente si fosse già individuato un altro sito su cui andare ad operare. E se, per la verità, l'amministrazione comunale una proposta immediata l'ha presentata (vale a dire quella delle tre sedi contemporanee previste ai capannoni Ruggia, all'ex mercato ortofrutticolo e nella zona stadio), le organizzazioni di categoria sembra continuino a prediligere la sede unica e, nelle more della sua disponibilità, chiedono dunque di restare dove sono, al limite regolamentando meglio il tutto. Ma ormai indietro non si torna. Il sindaco non dovrebbe recedere da un'ordinanza nata con il fiato sul collo di possibili interventi della magistratura per omissioni d'atti d'ufficio, circostanza che lo stesso primo cittadino aveva riferito in una recente riunione con i sindacati sullo stesso argomento. Si va, quindi, verso un braccio di ferro dalla difficile soluzione.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Le Lampare

Notizie del giorno

Troppi errori, e l'Omnia non perdona: Bitonto-Trani 3-1 AGGIORNATO. Il bunker Fortitudo non dà scampo a Bari: 60-46. Juve Trani attende Foggia L'Adriatica Trani non perdona: 3-0 a Potenza ed è seconda. Admaiora riposa, Aquile a Foggia Polizia locale di Trani, nel 2017 quasi un milione di incassi dalle multe: merito, anche, di varchi, photored ed ausiliari della sosta Il sindaco di Trani: «Noi valorizzeremo la Polizia locale, ma i cittadini ne abbiano rispetto» AGGIORNATO. Dalla discarica alla cava, dai finanziamenti all'arcivescovo: questo, ed altro, domattina, in Appuntamento con Trani Ingresso dell'arcivescovo a Trani, per il servizio d'ordine si mobilita anche la Prefettura FOTO. Mons. Leuzzi è ufficialmente vescovo di Teramo-Atri. All'ingresso in diocesi presente una delegazione di Trani, sua città natale Caditoie e segnaletica nella zona di piazza D'Agostino, il Comune di Trani affida lavori urgenti per 25mila euro Open day, oggi è di scena il Liceo De Sanctis di Trani: la sintesi dell'offerta formativa "Aldo Moro" di Trani, oggi il primo open day Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana "Il violino di Auschwitz", al Polo museale proseguono le manifestazioni per la Giornata della memoria Auser Trani, da domani al via il corso di ginnastica dolce per over 60 Alla parrocchia san Giuseppe di Trani, a partire da domani, i festeggiamenti in onore di san Ciro: il programma completo Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani, a Trani incontro martedì Martedì nella biblioteca di Trani presentazione del libro "Andare per i luoghi del cinema" Emergenze ambientali, l'ecologista Paul Connett torna a Trani martedì prossimo: vi era già stato nel 2005, per il «no» al termovalorizzatore I giornalisti festeggiano il loro patrono, san Francesco di Sales: santa messa a Trani mercoledì Omaggio ad Alfredo Albanese: il Capo della Polizia a Trani giovedì prossimo “Chiedilo al notaio”, prossimo appuntamento al Comune di Trani il 1mo febbraio. Prenotazioni fino a venerdì prossimo Sereno variabile a Trani: la puntata andrà in onda sabato prossimo, alle 17.05, su Rai2 Arsensum di Trani, prosegue la stagione concertistica. Domenica prossima, serata dedicata a Piazzolla Palazzo Beltrani, la collettiva di arte contemporanea “Artis gratia” prolungata fino al 28 gennaio Stagione teatrale di Trani, martedì 30 gennaio "Uno nessuno centomila" con Enrico Lo Verso "Jazz e dintorni" all'Impero di Trani: venerdì 16 febbraio, Matteo Brancaleoni Ritorna il Giornale di Trani e Radio Bombo ne compie 40: sarà un 2018 di storia, rinnovato impegno e testimonianze
PUBBLICITA' Avicola Colangelo