Trani, quando gli «ultimi» sono veramente i primi: preso a pugni in stazione, si precipita a soccorrerlo un clochard

Soccorso, per primo, da uno degli “ultimi”. Aiutato spontaneamente da chi la gente non aiuta. Un’aggressione, una delle tante di cui purtroppo si parla, quasi quotidianamente. Ma è il soccorso prestato che, questa volta, fa la differenza.


Infatti, il primo a prodigarsi in favore dell'aggredito è stato uno dei senza tetto che, normalmente, vivono nella stazione ferroviaria di Trani. Perché è proprio lì che venerdì scorso (ma se ne è avuta notizia solo ieri) è accaduto l'episodio.


Erano circa le 21 ed un giovane attendeva il treno in stazione, per rientrare a casa dopo una giornata di studi universitari presso la locale sede della Lum. Ad un certo punto gli si accostavano due individui, che cercavano di appropriarsi del suo smartphone.


Il giovane opponeva resistenza semplicemente allontanandosi in direzione dell'uscita, ma veniva inseguito e percosso, peraltro senza che i responsabili gli sottraessero alcunché, quasi a mo' di sfregio per il «gran rifiuto».


In cambio, però, l’aggredito riceveva un pugno in pieno volto e perdeva i sensi battendo il capo per terra.


Proprio in quel momento uno  dei clochard che frequentano la stazione lo ha soccorso ed aiutato a riprendere conoscenza: da lì a poco, grazie a quel telefonino non più rubato, la chiamata al 118.


Al Pronto soccorso di Trani gli venivano diagnosticati un «ematoma superficiale in regione parietale» ed un «trauma cranio-cervicale commotivo».


Dimesso il mattino successivo dall’ospedale di Trani, dopo una Tac cranica negativa, il malcapitato ha denunciato l’aggressione ai carabinieri, confidando in immagini delle telecamere e testimonianze per risalire ai responsabili.


Purtroppo, poiché visibilmente scosso per l’accaduto, lo studente ha fatto sapere che dovrà rinviare gli esami che, questa settimana, avrebbe dovuto sostenere.


Con il tempo, questa traumatica esperienza diverrà un ricordo tanto brutto, quanto sbiadito.


Resterà nitido, però, il gesto nobile del clochard, la risposta migliore a tanti che forse, senza neanche conoscere le storie che ci sono dietro e le difficoltà che queste persone vivono tutti i giorni, chiedono insistentemente che vadano via, dovunque si trovino, perché semplicemente, «indesiderati».


Persone grazie alle quali, come in questo caso, da una brutta storia può nascere, invece, una bella amicizia.


(foto di repertorio)

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Gallo

Notizie del giorno

Ricci prelevati e venduti nonostante il fermo biologico: sequestri e multa di 9mila euro a carico di un pescivendolo di Trani Stp, il Pd di Trani chiede un nuovo consiglio di amministrazione: «L'operato dei vertici aziendali è discutibile» Stadio, Comune e Trani s'incontreranno domani. Per il momento, solo un anno di «concessione diretta» Panchine sul lungomare di Trani: saranno 25, in pietra e con schienale. Impegnati 27.450 euro in favore della ditta Domenico Di Gioia Aratura dei terreni incolti: il Comune di Trani impegna, tardivamente, 8mila euro Auser Trani, prende avvio a villa Guastamacchia l’orto sociale: 16 lotti, domande entro il 28 luglio Patto nord-barese ofantino, oggi la protesta dei dipendenti La Puglia, tra le destinazioni preferite dei turisti, protagonista dell’UlisseFest, festival di viaggi incontri e altri mondi Sabato prossimo "Caccia al tesoro di Trani": genitori e figli alla scoperta delle ricchezze della città Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Palazzo Beltrani, proseguono i corsi di disegno. Ed oggi, nuovo concerto musicale Palazzo Beltrani ospita i grandi maestri del Novecento. Esposizione aperta fino al 31 agosto Oggi, nella chiesa san Francesco di Trani, presentazione della tela "San Francesco d'Assisi ricevuto da Papa Innocenzo III" Lo Iat di Trani ospita mostre artistiche per due mesi: fino a sabato prossimo, Angelo Piccolo Il circolo del cinema «Dino Risi» chiude la stagione: ultimo appuntamento, domani Domani, a Trani, convegno sul tema "L'eredità di Giovanni Bovio" Sabato, a Trani, l’arcidiocesi in convegno per un primo bilancio del dopo sinodo diocesano Sabato e domenica prossimi quarta edizione del “Trani street basket” "Strani incontri", sabato prossimo Francesco Dezio con "Nicola Rubino è entrato in fabbrica" Al centro Jobel di Trani sabato prossimo si festeggiano i trent'anni di musica dell'associazione "Il preludio" Celebrazioni per la Madonna di Fatima a Trani, sabato prossimo concerto di musica classica Auto storiche, Trani non si ferma più: lunedì prossimo arrivano le Alfa Romeo "Puglia imperiale, viaggio nelle terre di Federico": lunedì prossimo, a Trani, presentazione del progetto Biblioteca di Trani, tutti i progetti estivi per i più piccoli Assonautica torna a Trani: martedì prossimo si parlerà dei progetti di sviluppo del porto Tari, Trani respira: dalla Regione quasi 700mila euro per evitare il temuto conguaglio di fine anno Verde pubblico e pulizia di villa e cimitero di Trani: cooperativa in difficoltà e gare di luglio e agosto dichiarate deserte Mansioni retributive superiori, impegnati per un dipendente del Comune di Trani 22mila euro Servizi del Piano di zona Trani-Bisceglie, Ciliento: «Li manterremo, nonostante le tante criticità» La parrocchia di san Giuseppe di Trani ricorda il suo fondatore, don Aldo Martucci. A celebrare la messa, don Aurelio Carella Tennis Club Trani per la prima volta promosso in serie B, battuto il Michele Montani Tennis Academy
PUBBLICITA' Globaloffice