Pitti Immagine, Barletta e Trani tra gli ospiti attesi all'evento fiorentino del Fashion

Firenze, Ponte Vecchio, Palazzo Pitti e il connubio arte, cultura e moda. Torna 'Pitti Immagine', dal 9 al 12 gennaio, l'appuntamento annuale che rende Firenze capitale del fashion. Tra gli oltre mille brand, per un totale di 14 padiglioni, che saranno presentati all'evento, cresce l'attesa per l'asse Barletta - Trani che porta a Palazzo Pitti la collezione 'Coufnsed', targata Francesco Rasola, e inaugura il debutto italiano del marchio americano 'Zooyork'.


Una cornice d'eccezione, quella di Palazzo Pitti, per rivendicare il primato, mai perso in realtà, della mano d'opera e dello stile italiani, anzi made in Puglia. Professionisti giovani, nuove promesse del mondo del fashion che trovano al Pitti un'occasione più unica che rara per emergere ed imporsi nel mondo della moda. Un grande traguardo e allo stesso tempo un trampolino di lancio per due eccellenze del territorio. Da un lato lo stile inconfondibile dello stilista Francesco Rasola, con all'attivo sfilate dal sapore internazionali a Londra e Milano dove ha debuttato con la linea '2+2=5'. Dall'altro Vincenza Lombardi, la mano d'opera made in Italy che solo qualche mese fa veniva applaudita alla fashion week di Barcellona in occasione del debutto internazionale del brand del ballerino spagnolo Raphael Amargo.


Quando il made in Italy profuma di internazionale


È il padiglione Unconventional, dedicato ai luxury brand, ad ospitare le collezioni made in Puglia, frutto dell'intenso lavoro di collaborazione tra l'azienda tranese SEM Manifatture con Centro Stile Lombardi Vincenza e Creati-I've Studio, il volto a cui è affidata la comunicazione del progetto.


Il team di giovani professionisti di Creati-I've Studio si presenta a Palazzo Pitti rompendo l'onda tutta italiana del legal fake. 'ZOOYORK', infatti, è un brand americano dallo stile urban e ispirato al mondo skater. Il suo debutto in Italia è reso possibile dalla licenza acquisita grazie all'impegno di Creati-I've Studio e SEM Manifatture in collaborazione con l'azienda Fashion Hunter, partner commerciale nell'acquisizione della licenza del marchio made in USA. Ma a rompere ogni standard è  'COUFNSED', la linea del brand Francesco Rasola, dall'omonimo stilista, destinato a strappare l'attenzione degli oltre 30 mila visitatori stimati per l'edizione 2018 della manifestazione fiorentina. Ad arricchire l'esposizione a Palazzo Pitti, l'istallazione dell'audio reactive, una struttura led, interamente pensata dalla squadra pugliese, che si illumina ad impulsi sonori, cornice perfetta per la presentazione di 'Coufnsed', protagonista, inoltre, della sua campagna pubblicitaria. Un gioco di lettere che confonde la "confusione", imponendo contemporaneamente ordine con una collezione dall'animo internazionale e innovativo interamente unisex, con cui si ridefiniscono le leggi del made in Italy, finalmente pronto alla contaminazione culturale del nuovo millennio e ad essere un'eccezione, non una regola di stile.


Firenze, Ponte Vecchio, Palazzo Pitti, la confusione che trova ordine nel genio del made in Puglia, che per quattro giorni sarà sotto gli occhi di tutto il mondo, imponendosi come realtà creativa, dinamica e innovativa.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Antiche Arcate

Notizie del giorno

Trani, la sicurezza prima di tutto: in via Bari, oggi, ci sono 20 «non alberi». Di Gregorio: «Due progetti per sostituirli e, sul verde, ci stiamo prodigando» Il Capo della Polizia rende omaggio ad Alfredo Albanese: domani, a Trani, giornata per la legalità Arriva il vescovo a Trani, sabato le scuole chiuderanno alle 11 Quasi tre anni di Bottaro a Trani, il bilancio di Anna Barresi: «Una città governata nella più totale improvvisazione» Misure innovative per il risparmio idrico: in Puglia sette progetti per un totale di quasi 5 milioni di euro Adriatica Trani, oggi quarti di finale di Coppa Puglia contro Castellaneta Trani Marathon, domenica 4 febbraio 5a edizione del "Cross di Trani - Memorial Mauro De Feudis" Judo Trani, un primo e un terzo posto nella "Puglia Star" a Taranto "Il violino di Auschwitz", al Polo museale proseguono le manifestazioni per la Giornata della memoria Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Venerdì al Santo Graal di Trani Hard as a rock, Ac/Dc tribute band I giornalisti festeggiano il loro patrono, san Francesco di Sales: oggi, santa messa a Trani Oggi a Trani raccolta firma per la presentazione delle liste di "Potere al popolo" Alla parrocchia san Giuseppe, a Trani, proseguono i festeggiamenti in onore di san Ciro: il programma completo “Fino alla fine, biotestamento e autodeterminazione”: venerdì nella biblioteca di Trani quinto appuntamento di “Conoscere per cambiare” Venerdì a Trani presentazione del libro "E la chiamano estate" “Chiedilo al notaio”, prossimo appuntamento al Comune di Trani il 1mo febbraio. Prenotazioni fino a venerdì prossimo Giornata della memoria, a Palazzo Beltrani sabato e domenica "Binario 21" Castello di Trani, sabato "Scienza e giustizia non conoscono le barriere": prenotazioni fino a domani Sereno variabile a Trani: la puntata andrà in onda sabato prossimo, alle 17.05, su Rai2 Domenica a Trani Flavia Piccinni, autrice del libro-inchiesta "Bellissime" Arsensum di Trani, prosegue la stagione concertistica. Domenica prossima, serata dedicata a Piazzolla Palazzo Beltrani, la collettiva di arte contemporanea “Artis gratia” prolungata fino a domenica prossima Stagione teatrale di Trani, martedì prossimo "Uno nessuno centomila" con Enrico Lo Verso Finalissima di Coppa Italia regionale: Trani-Fasano il 1mo febbraio a Monopoli Ritorna il Giornale di Trani e Radio Bombo ne compie 40: sarà un 2018 di storia, rinnovato impegno e testimonianze "Jazz e dintorni" all'Impero di Trani: venerdì 16 febbraio, Matteo Brancaleoni Trani, iniziate le riprese di "Un nemico che ti vuole bene", con Diego Abatantuono Comune di Trani fuori dal San Paolo, il dirigente del De Amicis: «Adesso diteci dove portare 234 bambini, perché non lo avete scritto da alcuna parte» Polizia locale, intensificate sul territorio di Trani le attività di controllo sul conferimento dei rifiuti Trani e gli incivili dei rifiuti: in piazza Cittadella, nel cassonetto, ci finisce anche il televisore Un defibrillatore ogni mille abitanti, volontari formati per usarlo: firmato il protocollo del progetto “Trani città cardioprotetta” Trani, dopo quarant'anni nuovi cordoli sul lungomare Chiarelli. E, nelle aiuole, tante «case» per gatti Bonifiche ambientali, la soddisfazione di Sinistra Italiana Trani Caffarella, presidente Confesercenti Barletta-Andria-Trani, al premio “Imprese nella storia” consegnato a Montecitorio
PUBBLICITA' Avicola Colangelo