Apulia Trani sconfitta in casa dalla capolista Roma

Partita a senso unico al Comunale di Trani: alla ripresa dopo la pausa pasquale, l’Apulia cede il passo alla capolista Roma, già matematicamente vincitrice del girone D di serie B femminile, per due reti a zero. In piena emergenza infortuni, con Sibilano e Cagiano out per infortuni e Maknoun e mister Mannatrizio squalificati, l’Apulia è scesa in campo con un difensivo 4-5-1, con Sgaramella unica punta e Borg e Mariano impiegate sugli esterni di centrocampo.

Nei primi minuti, la gabbia a centrocampo dell’Apulia è sembrata reggere, con Riccio e Volpe molto aggressive sulla fase di interdizione delle ospiti e il trio offensivo molto aggressivo sul pressing alla linea difensiva giallorossa. La svolta della partita arriva al primo quarto d’ora, quando viene concessa un’ingenua punizione sul limite dell’area, su un contrasto troppo aggressivo. La Roma, ricca di buone tiratrici, ha l’imbarazzo della scelta: a colpire è Proietti, che insacca senza problemi all’angolino basso della porta difesa da Di Bari.

L’Apulia non riesce a reagire e con il vantaggio acquisito la manovra capitolina acquista sicurezza e energia. La linea mediana composta da Lorè e Berarducci non sbaglia un passaggio e O’Neill punge, con diversi inserimenti dall’esterno destro. In attacco, le tranesi lasciano troppo sola Sgaramella, costretta a lottare contro quattro difensori e spesso servita con alti lanci lunghi che male si sono abbinati con le sue compatte leve. Il raddoppio giallorosso arriva dopo una chiara occasione da goal di Visentin, sventata da Di Bari. Su cross dalla sinistra, O’Neill colpisce di testa sul secondo palo e insacca.

Nella ripresa, l’Apulia prova a spingere maggiormente, con Borg spostata in avanti a fare la prima punta e un assetto maggiormente offensivo. La Roma prova a colpire con veloci ripartenze la linea alta difensiva biancazzurra e solo tre interventi miracolosi di Di Bari evitano il tracollo. In attacco, nonostante i cambi, l’Apulia non riesce a ingranare e solo sul finale Sgaramella riesce a trovarsi faccia a faccia con Casaroli, che le chiude però lo specchio della porta.

Non fa sconti la capolista, che rimane saldamente al comando, mentre l’Apulia vede allontanarsi il gruppo di testa, per le contemporanee vittorie di Latina, Grifone Gialloverde e Roma Decimoquarto. Sarà quest’ultima la prossima avversaria delle tranesi, che saranno attese da una pericolosissima trasferta sul campo della terza in classifica.

APULIA TRANI – ROMA CALCIO FEMMINILE 0-2

Apulia Trani: Di Bari, De Marinis, Chiapperini, Delvecchio, Spallucci, Volpe (58’ Iorio), Riccio, Uchyama (66’ Manzi), Sgaramella, Mariano (76’ Ventura), Borg. A disposizione: Anelli, Di Grazia. All.re: Massimo Strippoli

Roma Calcio Femminile: Casaroli, De Angelis (76’ Weithofer), Sclavo, Morra, Cacchioni, Berarducci, O’ Neill (55’ Tumbarello), Lorè, Conte (59’ Pedullà), Proietti, Visentin (71’ Tarantino). A disposizione: Felicella, Capparelli, Vigliucci. All.re: Roberto Piras
Ammonizioni: Visentin (R)

Tabellino: Proietti (R) 16’, O’Neill (R) 41’.

Arbitro: Niccolò Fucci di Salerno. Assistnti: Filippo Panebarca e Davide Vigliotta di Foggia.

 

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Euroffice

Notizie del giorno

A Trani piazza Quercia si illumina con Despar Quattro ruote: «rivista» non in edicola, ma per le strade di Trani. A terra un'altra Panda Accecato dal sole contro, non scorge il pedone che attraversa la strada: donna investita nel pieno centro di Trani Lungomare di Trani, adesso sì che l'ex caserma dei carabinieri non c'è più. Fra un anno, il nuovo edificio Servizi pubblici a Trani, gare bimestrali fino a fine anno A Trani il teatro va a braccetto con i libri: dall'11 gennaio, la nuova rassegna dell'Impero con tre spettacoli in cartellone Enrico Vanzina a Trani: sarà ospite, venerdì prossimo, al circolo Dino Risi. Con lui, anche il ritorno di Marco Risi Nella presidenza italiana dell'Unione nazionale di imprese c'è anche un commercialista di Trani: Giovanni Assi Assistenza a viaggiatori con disagio, a partire da oggi anche Trani fra le «Sale blu» La Fortitudo vola e passeggia ad Altamura. Juve Trani, missione compiuta con Rutigliano Dopo la vittoria di Lecce, l'inatteso regalo da Barletta: Adriatica Trani di nuovo capolista Negro illude, poi un rigore fantasma decide la gara: Trani-Gallipoli 1-1 Trani furibondo, Morgese: «Gallipoli aiutato da un rigore inesistente, ma gli arbitri non ammetteranno mai un loro errore» Judo Trani, due primi posti alla gara "I Poeti del Judo" a Perugia Coni Day nella Bat venerdì 14 dicembre Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Santo Graal di Trani, venerdì prossimo tributo a Jovanotti AGGIORNATO. Domani torna a riunirsi il consiglio comunale di Trani. Raffica di debiti fuori bilancio Domani, a Trani, ritorna il fratello di che Guevara A Trani, sabato prossimo, la prima edizione di "Natale per le strade di Sant'Angelo" Fino al 16 dicembre, a palazzo Beltrani, esposizione di Toni D’Addato Vent'anni dalla morte di Ivo Scaringi: a Trani, fino a fine anno, mostra collettiva a lui dedicata presso la galleria Michelangiolo Natale di Trani, dieci eventi per bambini fino al 16 dicembre Prosegue la mostra “Ferruccio Maierna: scultura, design, gioielli” Trani, i «cubotti della solidarietà» in vendita alla Papa Giovanni XXIII È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «E questo?» VIDEO. Il vescovo di Trani per Natale: «Rimettiamo Gesù al centro della nostra vita» FOTO e VIDEO. Trani, l'incanto continua: luci e colori in villa e sugli edifici del porto VIDEO. Trani religiosa, la processione per le vie e l'affidamento della città all'Immacolata "Strane circostanze", è online il video del brano del cantautore di Trani Antonio Bucci
PUBBLICITA' Ufficio 2000