Palazzo Beltrani, proseguono i laboratori per bambini e over 65: il calendario

Presso il Palazzo delle arti Beltrani continuano le numerose iniziative dedicate a bambini, ragazzi ed alle loro famiglie. Tre le tipologie di laboratori previsti nell’ambito del finanziamento APQ-FSC 2007-2013 della Regione Puglia per il potenziamento dell’offerta di servizi al visitatore del Palazzo delle arti Beltrani.


Tre percorsi diversi intrapresi a partire dal mese di agosto e tuttora in corso fino a dicembre, fruibili in orari e date da scegliere in base ad i propri impegni con attività sempre nuove ed emozionanti.


Tutti i laboratori sono aperti ai ragazzi dai 6 ai 15 anni, ai genitori ed agli over 65. Tra le novità, c’è proprio quella di mettere in relazione tra loro le diverse esperienze laboratoriali coinvolgendo attivamente tutti i partecipanti, ognuno con la propria capacità e sensibilità artistica.


Arte che spettacolo


L’obiettivo principale di questo laboratorio è quello di sensibilizzare i partecipanti all’arte contemporanea analizzando le forme, i materiali, le tecniche, i colori e gli strumenti del fare artistico, sviluppando le capacità di lavorare in maniera collaborativa e interdisciplinare, maturando il senso critico ed estetico. L’uso inedito di vari materiali per esprimere i linguaggi non verbali della creatività, consente di far emergere le varie forme di intelligenza creativa. È, infatti, consolidata la tesi secondo la quale attività manipolative e artistico - espressive siano un’ottima modalità per superare e migliorare difficoltà linguistiche e relazionali, sia dei bambini che degli appartenenti alla fascia della terza età. Grazie a questo laboratorio, i partecipanti verranno guidati ad utilizzare le conoscenze e le loro abilità attraverso attività centrate sul “fare”.


Il nostro museo


Il laboratorio didattico al museo è un’occasione senza uguali per armonizzare conoscenza delle opere d’arte e sperimentazioni creative, infatti, il contatto diretto con l’opera d’arte genera meraviglia e permette di rivivere, sotto luce propria, le emozioni dell’artista. La creatività non è fare un bel disegno ma quella di essere istintivamente creativi attraverso le offerte didattiche, che saranno adeguate all’età dei partecipanti. Partendo da tale consapevolezza, il laboratorio si rivolgerà a bambini, adolescenti e anziani. Si partirà dalla presentazione guidata delle opere degli artisti che ”popolano” il museo cittadino, spaziando tra i vari autori, stili e tecniche con particolare enfasi rivolta al tema dell’autoritratto.


Alla corte del tempo


Questo laboratorio nasce dalla volontà di far condividere, vivere e guardare la città di Trani in modo avventuroso, investendola di curiosità, meraviglia, voglia di scoprire. Le vie del centro storico, i suoi palazzi e i monumenti, diventeranno - dunque - terreno di ricerca e di scoperta. Anche per via di tale connotazione, il laboratorio unisce evidentemente diverse fasce d’età, non solo i bambini ma anche i loro genitori e, perché no, anche i nonni, a cui viene dedicato un giorno in particolare. Sarà offerta a tutti la possibilità di esplorare la realtà che li circonda con occhi curiosi e attenti, per dar loro la possibilità di acquisire (specialmente per i più piccoli) quello spirito di osservazione che costituirà lo stimolo per ogni successiva conoscenza, per costruire insieme a loro una cultura di appartenenza, partecipazione, conoscenza del proprio territorio. Questa unità di apprendimento accompagnerà tutti alla scoperta del paese nel quale vivono e di alcuni luoghi di interesse presenti e che spesso già frequentano.


Orari: mattina dalle 11 alle 13; pomeriggio dalle 16 alle 18. Giorni nelle foto allegate all’articolo.


Per partecipare ai laboratori è necessario prenotarsi allo 0883500044. La partecipazione ai laboratori è completamente gratuita salvo ticket di accesso al museo.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Avicola Colangelo

Notizie del giorno

Scontro treni, nel procedimento la Regione Puglia è parte offesa Estorsioni a Trani, prime condanne: cinque anni a Regano, quattro e mezzo a Presta. Riconosciuta per entrambi l'aggravante mafiosa Trani, rifatta la segnaletica di piazza Albanese: da oggi, tolleranza zero per chi parcheggi sugli stop Furto o rottamazione, da Trani Santorsola presenta la proposta di legge per richiedere il rimborso del bollo auto Giornata europea contro la tratta, anche l’Oasi 2 di Trani nel progetto “La Puglia non tratta – insieme per le vittime” Contro la dispersione scolastica, parte da Trani il progetto di Legambiente Puglia “Scuola corsara” Nasce il Movimento del buongoverno. Parole d'ordine, «trasversalità e amore per Trani» AGGIORNATO. Ragazzo resta solo in casa e fa incendiare un divano: paura in uno stabile del centro storico di Trani Consiglio comunale, tutti approvati i debiti fuori bilancio per 288mila euro. Bagarre per quella riferita alla cava fumante di Trani Santo Graal di Trani, domani sera i Paipers Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Asperger, oggi libro e incontro al Polo museale di Trani Il Polo museale di Trani torna al centro della musica: sabato prossimo, esibizione degli artisti La Nena e Zhero A Trani, fino a domani, incontri su "Sovvenire", il sovvenzionamento alla Chiesa cattolica Dino Risi di Trani, "decimo ciak" domani A Trani, sabato prossimo, torna la raccolta alimentare "Il cibo del sorriso" “Famiglie al museo”, a palazzo Beltrani altri due appuntamenti: il successivo, domenica prossima “Come salvare una vita” con il massaggio cardiaco: evento domenica prossima a Trani Trani, “Domeniche d’autunno a Boccadoro”: secondo appuntamento, domenica prossima "Giocosamente": ogni martedì, all'Anteas Trani, allenamento alla memoria Trani religiosa, da mercoledì a sabato prossimi la festa in onore di San Michele Arcangelo. Il programma È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Fuorigioco» Elezioni provinciali, da Trani in corsa solo Avantario e De Toma. Esclusa la lista con Barresi e Corrado Elezioni provinciali, Lima: «Auspico che il Pd di Trani faccia chiarezza» A Trani sempre più consiglieri assenteisti: il presidente Ferrante si sfoga e ne valuta la possibile decadenza Trani, partito il restauro degli storici pali ottocenteschi: Amet annuncia l'inizio dei lavori Giornata alimentazione, Coldiretti: «In Puglia, il cibo più buttato è lo yogurt scaduto» Concomitanza con il Trani maschile: domenica Apulia-Napoli a Bisceglie. E Scarcella voterà per il nuovo presidente Figc «L'ottavo peccato», della Lega navale di Trani, in evidenza alla 50ma Barcolana di Trieste
PUBBLICITA' Fondazione Seca