Trani, la parete del negozio diventa la bacheca dell'affetto per Emanuele Vilella: «Grazie per i sorrisi che ci hai regalato»

È ancora vasta l'eco in città della morte di Emanuele Vilella, il 47enne fruttivendolo andriese molto conosciuto a Trani grazie alla notorietà dell'attività commerciale in cui lavorava, insieme con soci, in piazza Albanese all'angolo con via Bachelet.

I residenti dell'intero quartiere di Pozzo piano, in cui ha sede il negozio, e non solo, sono rimasti increduli e hanno provato dolore e sgomento alla notizia della sfortunata morte del giovane commerciante.

L'altro pomeriggio, ad Andria, si sono tenute le esequie dello sfortunato commerciante in una chiesa gremita nella quale già dal mattino, subito dopo l'allestimento della camera ardente, in centinaia si erano recati a rendere l'ultimo saluto ad Emanuele.

In tanti provenivano proprio da Trani, perché davvero numerosi sono i clienti di quell'attività e tutti sono apparsi uniti nello struggente ricordo di Emanuele e di quanto fosse, a tutti gli effetti, uno di loro.

Peraltro, lo testimoniano proprio i messaggi rilasciati sulla parete di quel negozio, con testi che la dicono lunga sull'affetto venutosi a creare tra Emanuele e quelli che erano molto più che clienti: «Il tuo sorriso era uno di quei rari sorrisi che illuminavano le nostre giornate. Ci mancherai tantissimo ed è dura convivere con questo lutto nel cuore», scrivono Enza, Chiara e Serena.

In un altro messaggio, sicuramente rilasciato da bambini, si legge che «il nostro dolore è grande. Manu non ti dimenticheremo mai, ci mancherai tanto, ti abbiamo voluto e per sempre ti vorremmo bene». Le firme sono di Nietta, Giordano, Roberta, Alessandra e Gianluca.

Sulla parete anche una scatoletta/salvadanaio, per raccogliere offerte, con su scritto: «Grazie per tutti i sorrisi che ci hai regalato».

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Progetto Udito

Notizie del giorno

Trani schiava dello spray: dopo la cattedrale, San Toma Scritte sulla cattedrale di Trani, l'arcivescovo D'Ascenzo: «Troppo qualunquismo verso i beni culturali, ma ringrazio chi già si sta adoperando per ripulirla» Anziana cade in acqua nel porto di Trani: un concorso di soccorritori le salva la vita Difesa del Pronto soccorso, domattina manifestazione davanti alla villa di Trani. Ci saranno anche Bottaro e Santorsola Tetto in amianto dell’ex Supercinema di Trani, presentato progetto per la rimozione Amministrazione di Trani, Uva (Associazione Buongoverno): «Solo annunci, niente di concreto» Trani, pubblicato il bando per il festival “Il giullare”. Candidature fino al 19 maggio Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Oggi, a Trani, presentazione del libro di poesie di Silvana Kühtz, “Manuale di fisica ostica” “InPuglia365”: alla Fondazione Seca di Trani un fine settimana ricco di iniziative Parrocchia Angeli Custodi di Trani, stasera la ventesima edizione del festival "Don Bosco" Domani al Polo museale di Trani l'evento “Fashion family” Trani, test importante contro Altamura. La gara sarà trasmessa in televisione San Marco Argentano-Trani: obiettivo, vincere per «rivedere» la salvezza Fortitudo seconda e Juve Trani quarta? Sembra quasi certo, e allora potrebbe essere un derby senza pensieri Bisceglie-Trani vale una stagione: questo sabato quasi una finale "Venerdì a teatro" all'Impero di Trani, nuovo appuntamento venerdì prossimo con "Napoli milionaria" Santo Graal di Trani, domani "Il ballo del Mattoni" Teatro a Trani, mercoledì 20 febbraio Bianca Nappi con “La sua grande occasione” Sabato 23 febbraio al Dino Risi di Trani "Francesco Greco Ensemble". Biglietti già disponibili È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Off» San Valentino senza freni: per far colpo sull'altra metà, deturpa la Cattedrale di Trani Sistema Trani, i legali di De Feudis e Ruggiero chiedono il proscioglimento: «Accuse spropositate e già in parte decadute» Ex ospedale di Trani e pronto soccorso, i chiarimenti del consigliere regionale Santorsola Emiliano riduce l'ecotassa in Puglia e Laurora tira un sospiro di solievo per Trani: «Risparmieremo 5 euro per tonnellata e la Tari non aumenterà» Crisi olivicola, il Comune di Trani scrive al Ministero delle politiche agricole. Se ne discuterà anche nel prossimo consiglio comunale Crisi olivicola, anche la Regione Puglia al fianco degli agricoltori Giornata di raccolta del farmaco, nella province di Bari e Barletta-Andria-Trani raccolti 12.222 medicinali Esce “Overbooking”, il secondo album del rapper di Trani Gio Fal. Disco prodotto dal dj Krispino
PUBBLICITA' Progetto Udito