«Libera» e «I dialoghi di Trani» insieme per la legalità con una rassegna: stasera, Giovanni Impastato

A meno di due mesi dalla XVIII edizione del Festival de «I dialoghi di Trani» che rifletterà sul tema della “Responsabilità”, grazie alla proficua collaborazione tra il Presidio di Libera di Trani e l’associazione culturale La Maria del porto, impegnata in un’attività pluriennale di promozione e di educazione alla lettura e al dialogo, prende forma una rassegna di libri e autori sul tema della legalità declinato in varie forme e affrontato da diversi punti di vista.

Si tratta di un ciclo di sei incontri che avranno luogo tra maggio e luglio e che affronteranno il tema della legalità da diversi punti di vista, portando a Trani alcuni tra i maggiori esponenti dell’antimafia sociale e autori di libri su cui dialogheranno i lettori più giovani e gli adulti. Gli incontri si svolgeranno nelle due principali librerie cittadine, Luna di Sabbia e La Biblioteca di Babele,  con la partecipazione di Francesco Minervini, Giovanni Impastato, Giuseppe Gatti, Leonardo Palmisano, Daniela Marcone e Leonardo Ferrante.

«La corruzione va anzitutto prevenuta, anticipandola prima che si compia, costruendo un apparato pubblico dalle mura di vetro, anzi di cristallo infrangibile, dove tutto sia osservabile e valutabile da tutti, ma con porte blindate per assicurare protezione dai ladri, rendendo il vivere collettivo (e la cosa pubblica) inospitale per i corruttori, inaccettabile ai corrotti, indisponibile alle mafie».

Lunedì 22 luglio alle 19.30 nella libreria La biblioteca di Babele, in piazza Longobardi, Giovanni Impastato, fratello di Peppino,  con “Oltre i cento passi” (Piemme). Dialogherà con lui il giornalista Giovanni Di Benedetto.

«Un tema molto caro alla comunità di Libera – dice Anna Rossi referente del Presidio di Libera di Trani - da sempre impegnata nel contrasto sociale alla criminalità e alla corruzione anche e soprattutto attraverso la promozione della cultura della legalità. Il tema dei Dialoghi di Trani di questa edizione poi, Responsabilità,  ci è sembrato coerente con gli obiettivi che, con il nostro impegno, intendiamo perseguire. Quando noi di Libera svolgiamo attività di educazione e sensibilizzazione alla legalità non facciamo altro che informare per formare le coscienze e consentire, soprattutto alle giovani generazioni, di acquisire quella consapevolezza che induca alla responsabilità dei comportamenti.  Responsabilità che significa capacità di valutare le proprie condotte in modo da improntarle sempre al rispetto altrui, all'etica e alla lealtà. Siamo convinti che sia proprio coltivando la responsabilità degli individui che possiamo sperare in una società più giusta».

“I dialoghi di Trani” da 18 anni si configurano come presidio di legalità sia per lo spazio dedicato nel corso delle edizioni a personalità di caratura nazionale e internazionale, che hanno testimoniato il proprio impegno a favore della promozione della legalità, di valori e comportamenti orientati alla acquisizione di una cittadinanza attiva e responsabile tra le quali Gian Carlo Caselli, Piercamillo Davigo, Nicola Gratteri, Franco Roberti, Roberto Scarpinato, sia per la capacità di fare rete e creare relazione, di incontro e scambio di buone pratiche, con altre realtà di sicura rilevanza culturale a livello nazionale e internazionale,  nella consapevolezza che la cultura facilita la circolazione di idee e valori, la coesione sociale e l’impegno civile. «Tra gli obiettivi prioritari i Dialoghi intendono promuovere, attraverso importanti occasioni di confronto e di interazione, in un processo costruttivo consapevole, la formazione culturale dei più giovani, per farne attenti osservatori della realtà, interlocutori sensibili e partecipi», spiega Rosanna Gaeta, direttrice artistica dei Dialoghi.

La XVIII edizione de I Dialoghi di Trani, festival organizzato dall’associazione culturale“La Maria del porto” in collaborazione con Regione Puglia, l’Università di Bari “Aldo Moro”, la Città di Trani e Fondazione Megamark, sarà in programma dal 17 al 22 settembre 2019, e rifletterà sul tema “Responsabilità”.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Centro Diagnostico Tranese

Notizie del giorno

Rifacimento stradale: oggi sarà completato l'intervento in viale Spagna, domani si inizia in corso Imbriani Trani, primi problemi all'asilo di via Grecia: manca il citofono, mensa non partita e scuolabus non pervenuto Crediti per l'utilizzo degli impianti sportivi, il Comune di Trani recupererà 42mila euro da Juve e Aquila azzurra Trani, ieri i festeggiamenti per i 20 anni di attività del Santo Graal: tra musica e sorprese una data da ricordare Campioni di vita e di calcio, la squadra pugliese "Oltre sport" trionfa al torneo nazionale. Michele Emiliano: «Siete stati grandissimi» Alloggi di via Grecia, controreplica di Briguglio al Sunia di Trani: «Dov'eravate dal 2010 al 2017? Siete stati presenti solo alla consegna» Bullismo e cyberbullismo, Italia in comune propone al Comune di candidarsi al finanziamento regionale Università della terza età, ricominciano le lezioni del nuovo anno accademico Atti osceni nella stazione di Trani: il responsabile, fermato dalla Polizia, rischia ammenda fino a 30mila euro Bus con studenti intrappolato fra le sbarre del passaggio a livello di Trani: treni bloccati in sicurezza, ma il conducente sarà multato due volte e rischia un procedimento disciplinare Trani, ciclista cade su palo abbattuto che ostruiva la pista ciclabile: trasportato in ospedale, non è grave Santo Graal di Trani, il weekend con i Billie Hard, domani, ed il tributo a Battisti e Dalla, domenica Cinema Impero, la programmazione della settimana A Trani l'assemblea generale dei soci della Lega Navale, oggi l'apertura ufficiale con il presidente nazionale Giornata internazionale sui diritti dei bambini, oggi riunione con le associazioni di Trani Roberto Emanuelli presenterà il suo nuovo romanzo anche a Trani: appuntamento al Regia questa sera Trani e la Festa della chiesa diocesana, domani solenne concelebrazione in cattedrale Commemorazione della Prima guerra mondiale, domani la caserma di Trani apre anche alle scuole Palazzo Beltrani, domani nuovo appuntamento musicale con un duo internazionale Gianluca Ciardo ospite del circolo Dino Risi. Appuntamento con il suo corto "Into the water" domani Age di Trani e Csv insieme per un corso di formazione gratuito. Secondo incontro, domani “Alimentazione e benessere per nonni e nipoti”, prosegue il corso di formazione gratuito a villa Guastamacchia: sabato il secondo appuntamento Libreria Luna di sabbia, sabato la presentazione del romanzo di Carmen Nolasco "Sposo di sangue" Biblioteca comunale, sabato incontro sull'autonomia differenziata AGGIORNATO. Moda, musica e animazione: domenica prossima «Street art» in corso Vittorio Emanuele con l'associazione Forme Importanza della rianimazione cardio polmonare, domenica prossima dimostrazione in piazza Quercia AGGIORNATO. Natale di Trani, prorogate al 21 ottobre le manifestazioni d'interesse per realizzare manifestazioni Palazzo Beltrani, prosegue la mostra personale di Michele Macchia "Visioni dal futuro" Regione Puglia, libri scolastici gratuiti e semigratuiti: domande entro il 23 ottobre Riparte la stagione artistica della rassegna “Jazz & Dintorni”: primo appuntamento il 25 ottobre al teatro Impero Darsena di Trani, l'impianto elettrico è tutto da rifare: spesa, 53mila euro «Diffamazione in consiglio», Nacci querela Cinquepalmi. Procacci (Trani a capo): «Andremo sereni davanti ai giudici, ma intanto Amiu risponda nel merito» Lavori stradali durante il mercato settimanale di Trani, Montaruli (Unimpresa): «Ambulanti umiliati» Auser Trani, è ripartita l'attività di presidio fuori dalle scuole con i nonni vigili Regione Puglia, contributi per il pieno utilizzo degli spazi scolastici: per la Bat saranno finanziati due progetti. Domande entro il 15 novembre Guardie rurali, il presidente del consorzio di Trani risponde al sindacato Cosp: «Non siamo mai stati sordi alle richieste dei dipendenti» Ponte sulla Trani-Andria, Bottaro: «Felice soprattutto per quei 345 imprenditori che ne firmarono l'appello con me» Ponte sulla Trani-Andria, De Toma: «Mai smesso di crederci e insistere con la Regione. Il merito più grande? È di Mario Maggio» Ponte sulla Trani-Andria, oggi in Comune i dettagli sulla realizzazione dell’infrastruttura
PUBBLICITA' Incos