Raccolta differenziata: a Trani nuova percentuale record (27,58%), ma siamo quasi a 50 chilogrammi di rifiuti per cittadino

Nuovo record di percentuale di raccolta differenziata a Trani: infatti, luglio 2019 si è chiuso con un 27,58 per cento che mai la città aveva raggiunto.

E negli ultimi quattro mesi, fra aprile e luglio, Trani ha sempre superato il 25 per cento ed è riuscita progressivamente a salire fino a toccare il record del settimo mese dell'anno, grazie al quale la media della percentuale di raccolta differenziata nei primi sette mesi del 2019 ha superato la quota psicologica del 25 per cento, attestandosi al 25,25 per cento.

È anche vero che sale notevolmente il totale dei rifiuti prodotti, che anche in questo caso sfonda decisamente una quota simbolica qual è quella dei 2.500.000 chilogrammi, raggiungendo quota 2.658.240 chilogrammi, per una produzione pro capite, anche questa da record, di 49,67 chilogrammi di rifiuti prodotti per ogni cittadino: va da sé che, anche qui, ci si sta notevolmente avvicinando ad un'altra quota psicologica importante quale quella dei 50 chilogrammi individuali.

I dati, però, fanno riferimento ad un periodo estivo nel quale, inevitabilmente, salgono i consumi soprattutto a causa del proliferare dei locali estivi, delle relative consumazioni e, in ogni caso, del maggiore apporto di gente in città fra visitatori e turisti.

Di certo, anche negli anni passati gli scenari erano pressoché gli stessi, ma la percentuale di raccolta differenziata non erano mai salite a questi livelli, anzi erano una costante nota di demerito.

Il confronto con città limitrofe fa ancora impallidire, ma la progressiva ascesa della differenziata è principalmente merito del porta a porta proprio lungo i locali del litorale ed altre zone della città, che sta consentendo di separare sempre più massicciamente le frazioni di rifiuti da quelli indifferenziati.

Merito anche, evidentemente, di una migliore organizzazione del servizio da parte di Amiu, che sotto l'egida del nuovo Amministratore unico, Gaetano Nacci, sembra avere ottimizzato le risorse anche riuscendo a determinare un aumento della raccolta differenziata stradale e di quella quotidianamente praticata dall'isola ecologica di via Finanzieri, che adesso apre regolarmente anche la domenica.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Avicola Colangelo

Notizie del giorno

Parcometri a Trani, 743 euro nelle prime sei ore. Bottaro: «Vi spiego perché si è atteso tanto». Tutte le info Stasera al via la Festa dei popoli in piazza Mazzini con la tavolata interculturale Festa dei popoli, i provvedimenti di viabilità previsti per oggi Palazzo Beltrani, ancora due settimane per visitare la scatola delle meraviglie dei fratelli Forman Conoscere le compagnie teatrali pugliesi, la quarta edizione della “Vetrina Uilt tra gli ulivi” al parco Santa Geffa Tutto pronto per Vassalla music hall. Tre spettacoli all'aperto con ospiti di fama internazionale Trani, il professor Giovanni Cassanelli del Liceo Vecchi diventa preside del primo circolo di Terlizzi Arriva l'app "Puglia beach": a portata di smartphone spiagge e stabilimenti della Regione AGGIORNATO. «Le cinque giornate di Trani», la pulizia delle strade riparte da lunedì prossimo Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Trani, al Santo Graal domani la tribute band dei Beatles Trani, da oggi a Palazzo Palmieri la mostra “Collateral Identity” a cura di Davide Uria La scrittrice tranese Valeria Mancini a "Libri nel borgo antico" di Bisceglie Arsensum, continuano le mostre in città: prossimi appuntamenti oggi e domani in via Mario Pagano Le iniziative della Pro loco per l'estate: domani, fuori porta in Alta Murgia Al centro d'arte Michelangiolo, la mostra di pittura "Frammenti di luce" di Aniello Palmieri Alla libreria Miranfù il workshop artistico "Libri dal mare" Ritorna il Cast day, la grande festa dello sport a cielo aperto. Appuntamento il 1 settembre in villa comunale Installati e attivi prima del previsto: Trani, la sosta si può già pagare tramite i parcometri Lungomare di Trani, in corso l’installazione degli archetti di ancoraggio dei motocicli Discarica, le analisi dei pozzi spia sono nella norma. Di Gregorio: «In corso altre attività di messa in sicurezza del sito» Sequestri ed elevate sanzioni amministrative in materia di pesca nel porto di Trani
PUBBLICITA' Studio Clima