«Trani 2012», insediati i seggi: quasi la metà dei presidenti ha rinunciato